Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: tarta viziata

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=8011
  1. #1
    L'avatar di calzinhos
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Fermo
    Messaggi
    46
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    tarta viziata

    La mia tarta , secondo me, è stata viziata del negoziante da cui l'ho comprata!

    Da quello che ho potuto capire l'ha tenuta più o meno 8 mesi e le ha dato da mangiare solo insalata, lattuga e poco altro...
    In più dava da mangiare un prodotto:
    JBL - Herbil
    c'è scritto che contiene un mix di erbe, piante grasse (se ho tradotto bene) e sostanze organiche.
    contiene il 12% di proteine
    4% di grassi??? (crude fat)
    21% di fibre
    11 % di cenere??? (ash)
    1% dic calcio
    0,3 % di fosforo

    In una settimana ho provato a dare di tutto e di più alla mia tarta (insalata, lattuga, zucchine, carote, pomodori, finocchi, tarassaco, trifoglio )...con il seguente risultato:

    insalata, lattuga spazzolate in pochi secondi
    zucchine le ha mangiate dopo un po' che se ne disinteressava
    il resto non ha mangiato NIENTE!!!

    Leggevo in altri post che posso provare ad "insaporire" con il mangime le varie verdure...può essere una buona tecnica?

    Altrimenti cosa posso fare?

    Volevo aggiungere una nota: i pomodori (da quello che ho letto, se li avrebbe dovuti sbranare) non li ha neanche visti, non c'è neanke passata vicino!!!

  2. #2
    L'avatar di giorgio
    essere o non essere

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    milano
    Messaggi
    22,354
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 2 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/20
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    è evidente che più che viziata è stata trattata con sufficienza e dare quei prodotti è più facile che starle dietro correttamente

    cmq insisti con tutte le erbe selvatiche e vedrai che pian piano risveglierà i suoi istinti naturali
    giorgio

  3. #3
    L'avatar di calzinhos
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Fermo
    Messaggi
    46
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    per quanto riguarda "l'insaporire" con il "mangime" le verdure....può essere un buon metodo?

  4. #4
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    Citazione Originariamente Scritto da calzinhos Visualizza Messaggio
    per quanto riguarda "l'insaporire" con il "mangime" le verdure....può essere un buon metodo?
    la tecnica di "sporcare" la verdura con i mangimi si puo' usare con le anoressiche molto debilitate che non possono essere sottoposte al "braccio di ferro" del "o mangi o salti".
    Con le debilitate messe molto male non ci si puo' permettere di essere eccessivamente rigidi e si "sporca" la parte iniziale della verdura che si da' con l'imbocco.

    Se la tarta sta complessivamente bene, a parte che e' viziata, ed era abituata ad avere la pancia piena, conviene molto di piu' togliere completamente il cibo al quale era abituata e dare il nuovo cibo. Dopo pochi giorni in genere SI ADATTA. E dopo ancora qualche giorno ci trova pure gusto a mangiare il cibo nuovo.

    Tenerla comunque sotto osservazione per monitorarne le reazioni. E NON farsi prendere dalla pieta'.

    Piuttosto conviene partire subito con il cibo giusto (selvatico) e cercare di mettere a disposizione cibo vario, in modo da aiutarla a cambiare idea
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  5. #5
    L'avatar di calzinhos
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Fermo
    Messaggi
    46
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    Sto applicando il metodo del o mangi o t'attacchi!

    Le metto qualcosa da mangiare che non sia lattuga e insalata....per ora non ha toccato niente e non mangia da due giorni....

    io però non mi stanco...provo ancora...

  6. #6
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    ok. Tienici aggiornati, mi raccomando!
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  7. #7
    L'avatar di calzinhos
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Fermo
    Messaggi
    46
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    vi tengo aggiornati: oggi ho provato con le carote....NON HA MANGIATO!!!
    Sono 3 giorni che non mangia...

  8. #8
    L'avatar di mamoz
    senza cuore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    5,021
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    Citazione Originariamente Scritto da calzinhos Visualizza Messaggio
    vi tengo aggiornati: oggi ho provato con le carote....NON HA MANGIATO!!!
    Sono 3 giorni che non mangia...
    nemmeno la mia mangia le carote
    vai di tarassaco!
    ciao


















    AMO GLI ANIMALI E NON LI MANGIO!

  9. #9
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    Citazione Originariamente Scritto da calzinhos Visualizza Messaggio
    vi tengo aggiornati: oggi ho provato con le carote....NON HA MANGIATO!!!
    Sono 3 giorni che non mangia...
    quoto Mamoz.

    La carota e' un cibo che pochissime mangiano.

    Tarassaco o sonchus + imparentati. Cimette tenere di ortica. I bordi esterni frastagliati dell'indivia riccia (le foglie piu' verdi) (la scarola piace raramente). Le foglie di papavero. Non poche vanno matte per la rucola.

    Prova a darle tagliate/strappate a pezzettoni (con il taglio si sprigionano meglio gli odori).

    Oppure taglia del tarassaco (o imparentati) a pezzetti piccoli. Fai una montagnola. Nel mezzo della montagnola ci metti 4 briciole della lattuga che era abituata a mangiare. E metti la tarta con il muso sopra le 4 briciole di lattuga (potrebbe fare da innesco)

    oh, ragazzi, lo sappiamo che bisogna soffrire.....

    ***
    non ricordo se li hai messi altrove.

    Verifica peso e misure.
    http://www.tartaportal.it/index.php?...y_view&iden=21

    Come erano le feci faceva abitualmente?
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  10. #10
    L'avatar di calzinhos
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Fermo
    Messaggi
    46
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: tarta viziata

    Le misure ce le ho segnate a casa, quando torno le scrivo...

    Le feci erano color nocciola (più o meno come lo orecchie della scimmietta della emotion....è la prima cosa che ho visto di quel colore....) di media consistenza...

Discussioni Simili

  1. Tarta Si Tarta No
    Di gino.dany nel forum Allevamento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 15:38
  2. Gatto + Tarta
    Di Santa nel forum Allevamento
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 05-11-07, 16:48
  3. Cosa bisogna far mangiare alla mia tarta?
    Di geppofast nel forum Alimentazione
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 16-02-07, 16:05
  4. Info alimentazione tarta!!!!!
    Di Blackfire84 nel forum Alimentazione
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 18-11-06, 15:00

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed