Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Ingestione di argilla espansa!!!

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=2039
  1. #1
    L'avatar di sofia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Entroterra riminese
    Messaggi
    426
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Ingestione di argilla espansa!!!

    Ciao a tutti! Come qualcuno ricorderà (illusa?) ho allestito un terraio all'aperto e posso dire che per adesso Pisolo e Mafalda stanno trascorrendo serenamente la loro esistenza. Il terraio fornito di una casetta in legno per la ninna, ha la zona scoperta per lo più ricoperta di corteccia (che mi pare le tarte gradiscono), ho però mantenuto una parte solo con terriccio (torba) dove ho seminato tarassacco ecc. Le tarte infatto vanno spesso a brucare i germogli e fin qui va bene, ma l'altro giorno ho notato che Pisolo (Maschio di tb di 375 gr.) non disdegna di ingoiare alcuni piccoli sassolini di argilla espansa, e lo fa volontariamente in quanto scava con il musetto finchè non riesce ad afferrare il sasso e ingoiarlo intero! Forse dovrei impedirgli questo comportamento?

  2. #2
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Di che tipo di corteccia si tratta? Alcuni tipi di corteccia causano allergie.

    Per l'argilla espansa ti consiglio di toglierla. Se la ingeriscono può causare costipazione!

  3. #3
    L'avatar di Eleonora
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Perugia
    Messaggi
    3,361
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    quoto lara! l'argilla espansa va tolta assolutamente...lascia torba terra di giardino e foglie secche

    le tarte in natura mangiano piccoli sassetti per prendere minerali tra cui i l ferro...ecco perché in cattività bisogna stare mooolto attenti...anche e soprattutto a piccoli oggetti metallici...chiodi viti bulloni...sono molto attratte (se sono tarte grandi che riescono a ingoiare)

    le mie difronte a un cicchiaino impazziscono come se fosse tarassaco...
    ...ho ucciso Cupido per difesa personale!

  4. #4
    L'avatar di sofia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Entroterra riminese
    Messaggi
    426
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    La corteccia è di pino marino (la più pregiata sul mercato), che tipo di allergia riniti o dermatiti? Al momento non mi pare abbiano sintomi di allergia. I sassetti di
    argilla espansa sono presenti nel terriccio che ho utilizzato per riempire il terraio (10 sacchi da 80 litri!!!). Dovrò ricoprire anche quella parte lì di terreno con la corteccia oppure faccio crescere dell'erba che dite?

  5. #5
    L'avatar di Eleonora
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Perugia
    Messaggi
    3,361
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    la corteccia...non è un fatto di pregio...ma occorrerebbe ex certi che sia stata trattata in modo da non esalare resina col caldo che è tossica.
    Dunque...perché non metti semplicemente torba o terra non concimata????? d'altro canto il loro substrato in natura è così. Se hai usato i sacchi di terriccio da giardino in sacchi, significa che è concimato: fossi in te farei un bel cambio molto più sul naturale e sicuro.

    se si mangiano l'argilla espansa...è inutile coprirla tanto riemergerebbe comunque se non ANCHE per il fatto che scavando smuovono la terra e la ritrovano.
    ...ho ucciso Cupido per difesa personale!

  6. #6
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    per quanto riguarda i sacchi di terriccio universale/torba esistono in commercio quelli nn trattati.(4,60 € 80 litri)
    [img]
    MaxTarta

  7. #7
    L'avatar di Eleonora
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Perugia
    Messaggi
    3,361
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    vero! ma se era già "elaborato" con argilla espansa come ha detto sofia....mi sa difficile...

    la torba per cavalli non trattata l'ho trovata anche io (10 Euro 250 litri); per quanto riguarda invece il terriccio non addizionato, non sono riuscita a trovarlo: tutti i vivaisti mi hanno detto che sono in ogni caso i sacchi per giardinaggio sono concimati e che quindi per stare sicuri ,meglio prendersela a mano da qualche campo incolto.

    Tu l'hai trovato??? ti ricordi la marca??
    ...ho ucciso Cupido per difesa personale!

  8. #8
    L'avatar di maxtarta
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    VENETO
    Messaggi
    4,223
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    se lo riprendo te lo dico
    [img]
    MaxTarta

  9. #9
    L'avatar di sofia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Entroterra riminese
    Messaggi
    426
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Osservando più attentamente ho notato che Pisolo non è interessato all'argilla espansa di colore marrone rosso, ma alla pomice di colore bianco grigio che si trova ai piedi delle varie piante che ho piantato, infatti ogni pianta ha alle radici un terriccio addizionato di pomice! Pisolo però non inghiottisce la pomice intera, ma la sgretola pensate che la cosa sia meno pericolosa? Forse è la stessa cosa quando si offre loro l'osso di seppia è difficile valutare quanto grossi siano i pezzi che ingoiano! Grazie dei consigli (sia pure un pò drastici) terrò le mie tarte sotto stretta osservazione e al primo sintomo di malessere (tipo inapettenza o irrequitezza) vedrò se è caso di modificare il loro attuale habitat!

  10. #10
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Quando mangiano sassolini o quanto di strano trovano in giro, generalmente, è per compensare delle carenze.

    Bisognerebbe capire di cosa è composta la pietra pomice. Nel frattempo eviterei...

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed