Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: opuntia

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=1948
  1. #1
    L'avatar di carmy12
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    44
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    opuntia

    Vorrei sapere che tipo di opuntia servite alle vostre tarte . Qui è molto diffusa l'Opuntia ficus-indica. Volevo sapere se vanno date le pale dei maschi o quelle delle femmine? se vanno date secche o appena colte, in quanto apena colte, se tagliate, producono un succo gelatinoso trasparente che non so se potrebbe avere effetti negativi.

  2. #2
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Ciao Carmen, puoi dare tranquillamente l'Opuntia ficus.indica, sia le pale che i frutti! Le pale (ovviamente senza spine ) puoi tagliarle in 2 orizzontalmente, quella sostanza gelatinosa non è altro che mucillaggine ricca di acqua e non fa male .

  3. #3
    L'avatar di carmy12
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    44
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Grazie esaustiva come sempre.
    Per il tarassaco esistono delle piante che producono del latte bianco. Possono mangiare anche quelle?

  4. #4
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    si, no problem!

  5. #5
    L'avatar di giorgio
    essere o non essere

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    milano
    Messaggi
    22,354
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 2 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/20
    Given: 0/0
    ho iniziato anch'io a dare le pale del fico d'india e a volte le assaggiano

    giorgio

  6. #6
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Non sempre ne vanno matte cmq...

  7. #7
    L'avatar di carmy12
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    44
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Vorrei sapere se le tartarughe possono mangiare gli ortaggi in generale, come carote, finocchi, cipolle, ravanelli, aglio(magari come sverminante). Poi ho letto che si possono dare le foglie di vite, ma non so se intendete le foglie della pianta dell'uva (per intenderci) o i rampicanti come la vite americana. Anche perche le foglie dell'uva a volte hanno delle specie di bolle che ad essere sincera a me fanno impressione anche solo a toccarle. Vi chiedo tutte queste cose perchè, ho capito che bisogna dare il selvatico preferibilmente, ma dalle mie parti sta gia cominciando a seccare tutto. Le erbe hanno gia fiorito e stanno seccano tutte. Si trovano solo semi. Cosa faccio? E a Luglio Agosto cosa farò?

  8. #8
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Dunque, molte verdure che le tarte possono mangiare rientrano tra le piante ortive. Quando non avrai più erbe selvatiche a disposizione, potrai optare per indivia e radicchio soprattutto. Per quanto riguarda gli ortaggi da te citati:
    • la carota va data in piccole quantità
    • su finocchi e ravanelli non ho notizie
    • l'aglio credo lo mangino difficilmente e di conseguenza credo anche la cipolla
    • le foglie di vite, da qualche parte le ho lette anche io ma NON la vite americana che risulta addirittura essere tossica
    Tra le schede ne trovi una con la composizione dei vari alementi che puoi dare alle tarte , non posso postarti il link perchè al momento le schede non sono accessibili, provvederò appena possibile

    Ciao ciao

  9. #9
    L'avatar di giorgio
    essere o non essere

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    milano
    Messaggi
    22,354
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 2 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/20
    Given: 0/0
    tutto secco? di gia? cmq a parte i buoni consigli di lara e il post del tarassaco dove trovi molte specie commestibili puoi sempre andare dall'ortolano, io ricordo che in meridione esistono molte specie di insalate rustiche tipo cicoria e rucola anche in piena estate, basta andare (se puoi) per campi e raccoglierle
    giorgio

  10. #10
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    una pianta interessante, specialmente per chi sta al sud, e' la Picris echioides. Molto rustica, fa dei cespi molto grandi, e quando trova un po' di ombra e di umido (es a ridosso dei muri, delle recinzioni o ai piedi degli alberi) riesce ad andare avanti fin quasi ad agosto.
    Puo' presentarsi con 2 aspetti: con peluria morbida e con peli rigidi. Da preferire quella con peluria morbida.
    Il riconoscimento si fa guardando i BOCCIOLI che sono particolari. Alcune piante da me sono gia' in boccio.

    fiore e bocciolo:
    http://digilander.libero.it/ediflip/signa/picris.jpg

    particolare del bocciolo (da notare le "ALETTE" che sono intorno al bocciolo vero e proprio)
    http://digilander.libero.it/ediflip/signa/bocciolo.jpg

    una pianta in semiombra:
    http://digilander.libero.it/ediflip/signa/semiombra.jpg

    una giovane pianta:
    http://digilander.libero.it/ediflip/...colapianta.jpg

    particolare delle foglie con peluria morbida:
    http://digilander.libero.it/ediflip/...glienospin.jpg

    particolare delle foglie con peli spinosi:
    http://digilander.libero.it/ediflip/...fogliespin.jpg

    bon, torno a lavorare
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed