Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Classifica del miglior rapporto C/P

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=1864
  1. #1
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Classifica del miglior rapporto C/P

    Stando al rapporto C/P questi sono i migliori cibi per le hermanni:
    sono in ordine decrescente. Se mi dite come posso postare un file pdf o excel ho anche tutti i valori.

    Cavolo nero - foglie non increspate Brassica Oleracea - (eng. Collards)
    Spinaci, inflorescienza semi
    Papaya
    Rapa, foglie
    Farinaccio Bianco - Chenopodium album
    Aneto, foglie
    Barbabietola, foglie
    Arancia
    Cavolo Verza Cinese (pak-choi), Brassica pekinensis
    Foglie di Tarassaco, dente di leone, piscia a letto
    Lettuga a foglia lunga
    Cavolo nero a foglie increspate - Brassica oleracea acephala
    Foglie di Senape
    Prezzemolo
    Cicoria, foglie
    Verza
    Spinaci
    Crescione - Nasturtium officinale
    Indivia (Scarola)
    Lampone
    Lime
    Limone senza buccia
    Sedano
    More
    Pompelmo Bianco
    Porcellana Comune, Portulaca oleracea
    Cilantro
    Lattuga
    Ocra
    Pompelmo rosa
    Mandarini e Clementine
    Rapa
    Bietola Svizzera
    Ananas
    Mela con buccia
    Pera

    da qui in poi il rapporto è sotto 1

    Fagiolini verdi
    Zucchine - Invernali
    Mango
    Anguria
    Uva
    Erbette rosse, Brassica napobrassica
    Lattuga romana
    Ciliegie dolci
    Patate dolci
    Mirtillo rosso
    Albicocche
    Fragole
    Broccoli
    Melone Casaba - "Cucumis melo"
    Cetriolo con buccia
    Kiwi
    Melone
    Carote
    Cavoletti di Brussell
    Carote Baby
    Mirtilli
    Zucchine - Estive
    Cavolo Rapa, Brassica oleracea oleracea conv. Acephala cultivar gongyloides
    Pastinaca sativa
    Uva secca senza acini
    Cavolfiore
    Zucca
    Peperoni Rossi
    Peperoni Verdi
    Cachi
    Gemogli alfa alfa
    Pesca a pasta bianca
    Barbabietola
    Prugna
    Patate dolci, foglie
    Asparago
    Pesca a pasta gialla
    Banana
    Pomodoro
    Mais Bianco

  2. #2
    L'avatar di blade
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    293
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ma in che senso le arancie tutto il frutto o solo la pianta?

  3. #3
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

  4. #4
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    P.s. ho visto molte brassicacee nel tuo elenco. Sono da dare col contagocce!

  5. #5
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    c/p

    allora arancia era specificato il frutto, non mi riferisco alla tabella pubblicata qui sul sito ma ho fattu una ricerca dei valori nutrizionali dei vari alimenti. Come mai le brassicacee sono da dare col contagocce se hanno un buon rapporto c/p?

  6. #6
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    il cavolo nero, foglia ga un rapport c/p di 14,8 il migliore in assoluto!

  7. #7
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Cavoli e broccoli sono da evitare in quanto alimenti gozzigeni: sequestrano lo iodio

    Altre verdure sconsigliate sono:
    • pomodori: ricchi di acido ossalico, le foglie sono addirittura velenose!
    • spinaci e prezzemolo: contengono acido ossalico (l'acido ossalico trasforma il calcio in calcio ossalato, non assimilabile)
    • zucchine, mais, carote, piante aromatiche e legumi: ricchi di proteine
    La lattuga classica è sconsigliata per lo scarso apporto di calcio e fosforo.


  8. #8
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Citazione Originariamente Scritto da TartaRuga
    il cavolo nero, foglia ga un rapport c/p di 14,8 il migliore in assoluto!
    Ok, ma nel valutare l'alimentazione delle tartarughe non bisogna tenere conto unicamente sel rapporto calcio/fosforo. Ci sono delle sostanze, dette antinutrizionali, che interferiscono con l'assimilazione degli alimenti.
    Vedi ossalati nel pomodoro !


  9. #9
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    grazie per i chiarimenti. Quindi partendo dalla lista che ho fatto, che ha i valori c/p decrescenti e tolti gli alimenti che dici tu i migliori in assoluto sono:

    Papaya
    Rapa, foglie
    Farinaccio Bianco - Chenopodium album
    Aneto, foglie
    Barbabietola, foglie
    Arancia
    Foglie di Tarassaco, dente di leone, piscia a letto
    Lettuga a foglia lunga

    da notare che la lattuga, da voi tutti sconsigliata ha un valore c/p relativamente basso. E qui non ci piove.

    Però la lattuga a foglia lunga, quella con le foglioline un pò increspate ha un rapporto di 2,72 contro i 2,83 del tarassaco e i 1,39 della lattuga. In sostanza la lattuga a foglia lunga è praticamente identica al tarassaco.

  10. #10
    L'avatar di TartaRuga
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Toscana - FVG
    Messaggi
    136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    cavoli e broccoli

    Citazione Originariamente Scritto da laracroft
    Cavoli e broccoli sono da evitare in quanto alimenti gozzigeni: sequestrano lo iodio


    in ogni caso il discorso vale per il fiore e non per le foglie, giusto?
    anche perchè anche il rapporto c/p tra foglia e fiore delle brassicacee varia moltissimo.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed