Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=11547
  1. #1
    L'avatar di puddhu
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    90
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    Salve a tutti, ho appena letto le schede sulle erbe e piante e devo dire che sono molto utili. Soltanto vi chiedo delle importanti chiarificazioni. sarebbe utile ad esempio sapere nello specifico quale rapporto calcio/fosforo contengono, in modo da sapere quale parte della dieta possono occupare e in quali quantità è utile somministrarli.

    Ad esempio mi premeva sapere in quali quantità posso somministrare soprattutto portulaca, hibiscus, foglie di vite, ficodindia e corbezzolo visto che ne possiedo in gran quantità. inoltre, pensando a questo inverno, mi chiedevo quali di questi è possibile essiccare senza che perdano le loro qualità.

    un'ultima curiosità: sono commestibili per le tarte le foglie del banano?

  2. #2
    L'avatar di alexalex
    Moder-sporadico

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Nichelino(TO)
    Messaggi
    3,292
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 3 volte in 3 post
    Downloads
    7
    Uploads
    1
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    Non ti so dire il rapporto calcio/fosforo, ma per l'hibiscus non hai problemi per dargliene in abbondanza!
    In minor quantità il fico d'india e la vite, per le altre due non saprei; comunque aspetta il parere dei più esperti!
    CIAO
    Alex....


  3. #3
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    la portulaca e' ricca di acido ossalico ---> NO NO
    foglie di vite sono ok - se le mangiano - ma NO parthenocissus (vite americana, vite vergine, vite del Canada)
    dell'ibisco mangiano volentieri i fiori (non tutti i colori sono appetiti) e le foglie del H. siriacus. Non ho dati nutrizionali
    Il corbezzolo non so. Da noi i frutti sono disponibili maturi quando le tarte sono in letargo. Comunque sono frutta.
    Le foglie di banano mi pare di ricordare che non abbiano un buon rapporto calcio:fosforo. Le mie non le mangiano. Al massimo un morso di assaggio e poi le lasciano li', anche se hanno fame.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  4. #4
    L'avatar di puddhu
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    90
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    Mi rimane ancora qualche dubbio...

    - la portulaca e' ricca di acido ossalico ---> NO NO

    significa che è bene non darne MAI? o che è meglio in piccole quantità? molti la citano tra le erbe più indicate, dicendo tra l'altro che è ricca di vitamina C.. inoltre da noi in Sicilia è comunissima nell'habitat delle testudo e loro ne vanno pazze. puoi spiegari meglio cos'è l'acido ossalico e perchè è dannosso?

    - foglie di vite sono ok - se le mangiano - ma NO parthenocissus (vite americana, vite vergine, vite del Canada)

    le foglie di vite che do io sono molto appetite e naturalmente non sono di vite ornamentale, ma di una varietà siciliana molto pregiata, "muscatedda"
    in ogni caso non so come regolarmi con le quantità, perchè la dò molto spesso e loro la apprezzano. posso darne in gran quantità. inoltre ata per entrare l'autunno e volevo conservare un pò di foglie per l'inverno da aggiungere triturate al cibo. é una buona idea?

    - dell'ibisco mangiano volentieri i fiori (non tutti i colori sono appetiti) e le foglie del H. siriacus.

    le mie mangiano volentieri foglie e fiori, ma ho notato che specie nelle foglie è contenuta una linfa bavosa e appiccicosa, simile tra l'altro a quella della portulaca.. l'ibiscus può rientrare tra gli alimenti di base?

    - Il corbezzolo non so. Da noi i frutti sono disponibili maturi quando le tarte sono in letargo. Comunque sono frutta.

    del corbezzolo avevo intenzione di dare le foglie, non i frutti.. hai informazioni a riguardo?

  5. #5
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    la portulaca oleracea



    l'acido ossalico e' un calcio sequestrante. In pratica si lega al calcio impedendone quindi l'assorbimento. Il calcio sequestrato non viene assorbito dal corpo.
    Inoltre forma dei calcoli.
    Molto in breve puoi trovare la descrizione alla pagina:
    http://it.foodlexicon.org/o0000170.php

    Le mie tarte sono piu' sagge non la amano affatto la portulaca.
    Meno acido ossalico assumono e' meglio e'.

    Le foglie di vite sono libere. NON debbono essere trattate (e questo e' il problema piu' grosso, almeno un po' di verderame viene dato quasi sempre)
    Non so quanto perdano una volta seccate, comunque partono come ottimo cibo. E le tarte dovrebbero mangiare anche del secco.

    Non ho mai fatto caso alla "bava" dell'ibisco. Che ibisco hai? Cosi' domani controllo. Io ho sia il siriaco che il rosa-sinensis.
    Comunque e' dato per tutto edule. Di schede di composizione io non ne ho trovato finora

    Verifica se le mangiano, le foglie di corbezzolo. Se dovessero mangiarle provo a cercare maggiori dati
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  6. #6
    L'avatar di puddhu
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    90
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    Non so che spece sia il mio ibiscu. Cresce grande, ad alberello, con fiori rossi.. cercherò la specie e tifaccio sapere.

    per il corbezzolo proverò a darlo domani, e vedo se lo mangiano. poi ti faccio sapere.
    grazie dell'aiuto, anna

  7. #7
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    rosa-sinensis a fiore semplice




    hibiscus syriacus






    sono le due sottospecie piu' comuni
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  8. #8
    L'avatar di Zick
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    provincia di Bergamo
    Messaggi
    1,560
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    La mia adora la vite e ho la fortuna di tenerla nel mio orto e so per certo che non è trattata...

  9. #9
    L'avatar di biby
    Non ci sono più

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    fatti miei
    Messaggi
    8,648
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    anche le mie tarta mangiano la portulaca
    per quanto io stia lì ad estirparla,,,quella cresce sempre,peggio della gramigna

  10. #10
    L'avatar di puddhu
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    90
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: portulaca,hibiscus,vite,corbezzolo

    Credo proprio che il mio sia il rosa synensis.. ho dato le foglie di corbezzolo, e lo hanno mangiato. qualcuno riesce a darmi informazioni sul corbezzolo (foglie)?

    Altro dubbio.. non si riescono più a trovare ossa di seppia perchè questo non è periodo.. è consigliabile provare con quelli inscatolati che vendono in uccellerìa oppure esiste qualche altro integratore naturale per il calcio disponibile di questi tempi?

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed