Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Allevatore Di Tartarughe Di Terra

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=1350
  1. #1
    L'avatar di Peter
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Salve a tutti.....mi presento, sn nuovo sul forum, e gradirei informazioni o dritte, sopratutto dal punto di vista legale, x intraprendere un allevamento di tartarughe di terra.....preciso ke nn ho mai acquistato una tartaruga......vorrei sapere a cosa devo stare attento quando acquisto, quali documenti devo pretendere x essere TOTALMENTE in regola, e se posso acquistare con tranquillità dovunque o, magari, solo in determinati negozi....x l'allevamento, dove dovrei iscrivermi?c'è una sorta di "albo" o qlcs del genere?datemi delucidazioni, vi prego!

  2. #2
    L'avatar di laracroft
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    o_o
    Messaggi
    13,346
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Benvenuto!!! Abbiamo un esperto in materia, rimando a lui

  3. #3
    L'avatar di Peter
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Bè, innanzitutto sn felice ke qlcn mi abbia dato risposta......ki è l'esperto in questione?

  4. #4
    L'avatar di giorgio
    essere o non essere

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    milano
    Messaggi
    22,354
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 2 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/20
    Given: 0/0
    benvenuto


    come vedi il tuo post è stato già spostato nel forum giusto, non ti resta che leggere tutto e poi, in caso di ulteriori domande... Eus ti risponderà
    giorgio

  5. #5
    L'avatar di marilena
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    a casa mia!!!
    Messaggi
    31,013
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Benvenuto anche da parte mia.

    Appena possibile l'esperto ti risponderà.
    Hayezuccio mio bello...staremo per sempre insieme




    Mari

    A volte angelo...A volte demone...Sono sempre io
    Sei l'angelo dei miei sogni e il diovolo delle mie passioni...TI VOGLIO!!!
    Non ti curar di loro, ma guarda e passa (Inf., III, 51)
    Se vuoi amare ama...Se vuoi giocare gioca...ma non amare giocando e non giocare ad amare!!!

  6. #6
    L'avatar di Peter
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Grazie, grazie x l'accoglienza......mi sento in famiglia....

  7. #7
    L'avatar di Riccardo
    In pausa...

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Porto Recanati, Italy
    Messaggi
    9,663
    Recensioni
    Scritte 6 Recensioni
    Grazie
    16
    Ringraziato 7 volte in 7 post
    Downloads
    15
    Uploads
    13
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/23
    Given: 8/1
    Scusa ma... non hai mai allevato una tartaruga e già pensi ad unallevamento?

    Comunque per fare un allevamento dei avere animali con cites giallo e riprdouttori con cites giallo difficilmente li trovi (se li trovi) a meno di 1000 euro.

    Ciao ciao

    Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
    Marguerite Yourcenar
    ღღღ(¯`°♥•…la verità è che al mondo tu servi cos셕♥°´¯)ღღღ

  8. #8
    L'avatar di pidoch
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    R. Emilia
    Messaggi
    6,515
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ciao e benvenuto!!!

  9. #9
    L'avatar di Peter
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Originally posted by Riccardo@06 febbraio 2006, 18:54
    Scusa ma... non hai mai allevato una tartaruga e già pensi ad unallevamento?

    Comunque per fare un allevamento dei avere animali con cites giallo e riprdouttori con cites giallo difficilmente li trovi (se li trovi) a meno di 1000 euro.

    Ciao ciao
    Lo so, è strano sentir dire da qualcuno ke nn lo ha mai fatto "voglio aprire un allevamento", ma è proprio quello ke vorrei fare....spero di riuscirci....dicevi?Riproduttori con il CITES giallo?Mi spiegheresti meglio?Cos'è il CITES ?Ke differenze ci sn tra i vari colori di questo documento?E xkè mi parli di "riproduttori"?Nn vanno bene 2 tartarughe "normali"?

  10. #10
    L'avatar di neweus
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Salerno
    Messaggi
    2,113
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    2
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Ciao Peter e benvenuto anche da parte mia.

    La questione che poni è abbastanza singolare. Aprire un allevamento da zero è sempre difficoltoso; nel tuo caso, noto che non hai nemmeno la più pallida informazione su tutti i documenti necessari al solo possesso delle tartarughe!
    Inizio col consigliarti una lettura dei post di questa sezione, ti aiuterà a seguirmi nel discorso che sarà inevitabilmente conciso (altrimenti durerebbe giorni&#33.
    Le tartarughe terrestri (come tanti altri animali e piante) sono protette da una Convenzione Internazionale nota come CITIES (CITES in italiano), tutta la documentazione necessaria al possesso di esemplari inclusi nei vari elenchi previsti dalla convenzione prende in nome di CITES . Il cd CITES giallo è il documento che autorizza la vendita dell'esemplare per il quale è redatto, o meglio la sua commercializzazione. In alternativa, tra privati che non allevano tartarughe a scopo commerciale, può redigersi (purché si rispettino determinate prescrizioni) un documento di cessione, dal quale si evinca la gratuità dell'operazione di cessione stessa.
    Con diversi gradi di stringenza, ratio delle norme è la rintracciabilità di ogni esemplare in cattività al 1995 o nato successivamente. Ne deriva che ci sono altri adempimenti anche in ordine alle dichiarazioni di nascita, morte o cambio del luogo di detenzione, che per gli allevatori sono ancor più pressanti (in realtà lo sono fin troppo per quelli amatoriali).
    Stante la circostanza che devi iniziare senza nemmeno un esemplare, presumo tu ti sia orientato su razze particolari in funzione degli spazi che hai e delle cure di cui abbisognano le tartarughe in questione. Comunque sia, se sarebbe opportuno iniziare con tartarughe dotate di CITES giallo, la cosa non è obbligatoria, poiché le nuove nate certo non lo sarebbero per discendenza: in ogni caso si deve fare richiesta alla Commissione Scientifica Cites per ottenere l'autorizzazione alla commercializzazione dei nuovi nati, in atratto la cosa potrebbe essere meno difficoltosa se i genitori sono dotati già del famoso documento, tutta qui la differenza.
    Inoltre, sappi che la commercializzazione deve avvenire secondo regolamenti che dettano tempi di crescita in allevamento molto superiori di quanto non avvenga per gli allevatori amatoriali che non le commercilaizzano. Rik ti ha parlato di esemplari riproduttori perché temo che se voglia attendere che delle baby diventino tali, aspetterai un bel pò.
    Per ogni problematica legata al lato amministrativo dell'allevamento, il tuo referente sarà l'Ufficio CITES del Corpo Forestale dello Stato territoralmente competente, nel tuo caso dovrebbe essere presso il Coordinamento Regionale CFS di Bari.

    In caso di dubbi, chiedi pure. Mi spiace non poter essere esauriente, ma la cosa è complessa, come vedi. Ciao
    Eus

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed