Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Cannolicchi porosi?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=90938
  1. #1
    L'avatar di antonmartino
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    102
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 4/0
    Given: 4/0

    Cannolicchi porosi?

    Salve a tutti, diversi mesi fa vidi in una discussione due foto di due tipi diversi di cannolicchi a confronto, lisci(come i miei) e porosi. Si diceva che quelli porosi logicamente erano migliori perché avendo una superficie maggiore permettevano l'insediamento di più colonie batteriche. Ora, vorrei aumentare l'efficacia del mio filtro sostituendo o aggiungendo migliore materiale, ma nei siti che conosco ho trovato solo cannolicchi come i miei e pietre porose(che non so se vanno bene). Qualcuno potrebbe segnalarmi un sito dove comprare cannolicchi o altro materiale migliore di quelli lisci? Il filtro è occupato da una spugna nera grossolana e lana perlon per il 60-70%. Dovrei togliere la spugna per far più spazio ai cannolicchi? Grazie in anticipo.

  2. #2
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Cannolicchi porosi?

    Modello del filtro? Così mi faccio un'idea di quello che è meglio...
    Comunque tutti i siti di materiale per acquari vendono almeno una marca di cannolicchi sinterizzati. Però appunto se so di che modello si parla posso dirti se è meglio prendere delle sfere o cannolicchi.

  3. #3
    L'avatar di antonmartino
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    102
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 4/0
    Given: 4/0

    Re: Cannolicchi porosi?

    Hydor prime 20, lo so che non è dei migliori, ma il budget questo permetteva.

  4. #4
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Cannolicchi porosi?

    Allora elimina una parte delle spugne, lasciando più spazio a materiali porosi: una marca economica ma abbastanza valida è la wave. Una confezione di glaxring potrebbe bastarti (non li trovi solo online, anche ai negozi per animali, sono parecchio comuni). Altrimenti un mix tra glaxring e glaxstone, sempre della wave.
    Però le pietre porose ti avviso che rallentano un po' di più il flusso e costano qualcosina in più.

  5. #5
    L'avatar di antonmartino
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    102
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 4/0
    Given: 4/0

    Re: Cannolicchi porosi?

    Grazie mille Leonida. Come ho detto prima c'è una sola grossa spugna e poi la lana(oltre ai cannolicchi). Quindi la spugna o la tolgo tutta o niente, quindi che devo fare? Poi ho anche messo un "ramo" di pothos protetto da un tubo di gomma dal quale sono spuntate delle radici, questo dovrebbe ridurre i nitrati. E ho letto in una descrizione delle glax stone che servono per eliminare i nitrati creando ambienti anaerobi permettendo la denitrificazione(studio scienze biologiche, quindi conosco il ciclo dell'azoto ecc.), quindi non dovrebbero servirmi?

  6. #6
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Cannolicchi porosi?

    Ok, allora visto che "più di qualcosa" ci capisci andiamo un pochino più nel dettaglio:
    Io toglierei il perlon, lasciando solo la spugna.
    Poi Glaxring e infine Glaxstone.
    ma c'è un MA.

    In teoria i materiali pieni hanno questo effetto di ambiente microaerofilo in cui anche i batteri anaerobi possono insediarsi, ma servono anche altre condizioni, quali un flusso lento e l'assenza di sospensione particolata. Perchè?
    I materiali sinterizzati sono costruiti a partire da un'amalgama di vetro (silice) e un materiale che si dissocia facilmente in un solvente innocuo (vedi sale e acqua). Il cloruro di sodio ha cristalli abbastanza resistenti alla fusione calda da poter essere mescolati con il vetro; la mistura passa poi per un estrusore che gli da la forma definitiva: il sale viene poi dilavato con acqua e restano delle cavità... queste interessano a noi.
    Se abbiamo acqua con tanto particolato capita (anzi succede) che le cavità vengano bloccate del tutto e non siano più idonee all'insediamento batterico, di nessun genere.
    Quindi si consiglia di proteggere bene tutti i materiali porosi, per allungare loro la vita utile.

    Mi dirai: che c'entra tutto 'sto pippone col fatto di usare o meno le glaxstone? Beh, le vuoi mettere in un filtro che non è stato pensato per proteggere questo tipo di materiale, che non ha lo spazio fisico per lasciar cadere il particolato mettendo tali materiali solo nello scomparto più lontano dall'IN del filtro e quindi potrebbe essere un azzardo piazzare tante glaxstone in un filtro così piccolo. Mica perchè non servano, al contrario.
    Ma potrebbero risultare efficaci per un tempo minore.
    Una glaxstone "ostruita" offre molta, ma molta meno superficie di un cannolicchio altrettanto "ostruito".

    Per concludere (ti avrò già tediato): metti una spugna fine prima di qualunque materiale sinterizzato e compra dei Glaxring. Se avanza spazio, prendi anche una confezione piccola di Glaxstone o Siporax mini o JBL MicroMeC o Eheim SubstratPro o sfere sinterizzate di marca generica.
    Ultima modifica di Leonida89; 20-02-14 alle 14:50

  7. #7
    L'avatar di antonmartino
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    102
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 4/0
    Given: 4/0

    Re: Cannolicchi porosi?

    Ok, ho capito, grazie mille.

Discussioni Simili

  1. Cannolicchi
    Di claudietta22 nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-07-10, 12:44
  2. Cannolicchi
    Di Aleboett nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-07-10, 11:15
  3. Cannolicchi
    Di marconte88 nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-11-09, 16:09
  4. cannolicchi
    Di coco73 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-12-07, 17:12
  5. cannolicchi
    Di coco73 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-12-07, 21:21

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed