Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!    Animali e Natura Directory   

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Riscaldatore x incubatrici

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=81092
  1. #11
    L'avatar di jano
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    55
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Ok. Fammi sapere.
    Ho 2 riscaldatori da 100W inutilizzati !!!!!
    Magari ci provo anche io !
    Buon lavoro

  2. #12
    L'avatar di mirkko
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    venezia
    Messaggi
    571
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 4 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Certamente,intanto per capire che mi serve ne ho fatta una a bagno Maria usando un termostato e una serpentina,ho il livello dell'aria a 32,5gradi come media ma praticamente è costante proprio come voglio io e di meglio non ci speravo! Ora per curiosità ho misurato la temperatura dell'acqua,quest'ultima misura precisamente 38gradi!quindi ho bisogno di un termoriscaldatore impostabile fino a 40gradi!
    Ovvio che questi dati sono in base ai miei litri d'acqua,il mio volume dell'aria attuale,il mio tipo di isolamento( per scelta e per esperienze personali ho deciso di non coibentarla molto)!

  3. #13
    L'avatar di teros
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Calabria
    Messaggi
    65
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Non sapevo ci fossero le serpentine a immersione. Da quello che ho capito i riscaldatori però sono più affidabili, nel senso che sono più precisi e non sballano. C'è chi è più orientato verso le incubatrici a secco ritenendo che le bagno maria producano troppa umidità. Ma se non erro il problema viene ovviato apponendo la lastra di vetro o plexiglass obliqua che facilita il deflusso della condensa verso il basso proteggendo le uova. Comunque Mirkko, penso anch'io che per riscaldare l'acqua ed avere i fatidici 32 gradi, è meglio il termoriscaldatore. Ma non so se per avere questa temperatura nell'aria e sul substrato sia necessario arrivare addirittura a 38 nell'acqua, così da dover comprare un riscaldatore che arrivi a 40 gradi, ma esistono? Certamente meglio averne uno con un range abbastanza ampio. Come mai non la coibenti molto?

  4. #14
    L'avatar di Mirko79
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Ripeto,la temperatura della mia acqua oscilla sui 38/38,5 gradi e l'aria è praticamente 32,5 gradi(ricontrollato tutto 5 minuti !
    se io la apro ora l'aria crolla subito a 20gradi ma l'acqua rimane praticamente uguale!se stacco il termostato e la richiudo si vedrà che l'aria ritorna quasi a 32 dopo un paio di minuti per inerzia termica dell'acqua,quindi in teoria quasi non serve riscaldare il tutto!ma essendo in automatico il termostato deve sempre rimanere collegato e lui partirebbe subito non appena l'aria crolla,di conseguenza lui mi scalda l'acqua anche se non serve,e mi manda la temperatura troppo alta,( l'acqua si raffredda più lentamente rispetto l'aria) e per ciò tagliandola corta è meglio non coibentarla troppo per cercare di evitare temperature troppo alte per troppo tempo!
    spero di essermi spiegato un po' !

  5. #15
    L'avatar di jano
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    55
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Apprezzo il tuo impegno e condivido l'efficacia della tua incubatrice
    a bagno maria. La mia domanda :
    Per avere una temperatura costante a 32° devi utilizzare un termoriscaldatore
    di almeno 100W per portare l'acqua a 38°. Non ti sembra un po troppo dispendioso
    dal punto di vista economico per il consumo elettrico ?
    Io uso un cavetto riscaldante a secco di 50W. in teoria consumo la metà !
    A volte, purtroppo bisogna anche tener conto di quanto ti costa l'operazione !

  6. #16
    L'avatar di mirkko
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    venezia
    Messaggi
    571
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 4 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Io dico la mia,Con quella a secco si possono usare accessori con w bassi( ne ho una un po' più grande a tre ripiani con ventole simile alla tua e uso una serpentina da 25w)( uso pure 2 cova tutto), prima appena si aprono il calore esce tutto,la chiudi e riparte da zero mentre una bagnomaria il calore dell'acqua rimane e la temperatura ritorna come prima in pocchissimo tempo,poi attaccano e staccano molto di più rispetto ad una bagnomaria( questo l'ho testato),prova a spegnerle entrambe( già fatto pure questo)vedrai che quella e secco si raffredda molto velocemente mentre quella a bagnomaria molto lentamente( e più acqua c'è più lentamente si raffredda)!
    quindi il fatto che su una a secco si usano w inferiori per me è molto compensato dalla frequenza di accensioni e dalle loro durante!
    per me 2 incubatrici praticamente grandi uguali,fatte con gli stessi materiali,identiche,una a secco e una a bagnomaria,ripeto opinione mia,quella a secca ti illude di consumare meno ma invece è quella che ti consumerà di più!
    dite la vostra,io ho fatto un mio raggionamento basato sulle mie esperienze e mie deduzioni e voi?
    nessuno è maestro e non si mette mai di imparare, ora tocca a voi!

  7. #17
    L'avatar di jano
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    55
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Il forum serve a confrontarsi e scambiarsi le esperienze. Naturalmente ognuno
    di noi difende il proprio operato. Io ad esempio, per evitare di aprire troppo spesso
    l'incubatrice ho la mia bella finestrella e luce interna per cui basta accendere la lampada
    con interruttore esterno e osservare da fuori ciò che avviene all'interno. Hai ragine comunque
    sul fatto che nelle incubatrici a secco, quando apri, la temperatura si abbassa velocemente.
    Aprire ogni tanto è comunque positivo per ossigenare meglio le nostre belle uova.
    Non solo nessuno è maestro ma è meglio dire che ognuno di noi ha sempre da imparare,
    anche dall'ultimo arrivato. Ben venga quindi il nostro scambio di esperienze.

  8. #18
    L'avatar di mirkko
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    venezia
    Messaggi
    571
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 4 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Riscaldatore x incubatrici

    Ps." ora tocca a voi" intendevo dire che ora tocca a voi dire le vostre idee,esperienze,etc appunto per confrontarci e migliorare insieme!
    raccontate....
    pio le apro spesso alla fine delle schiuse perché sono tante uova!mi baso su di me e il mio utilizzo personale!

Discussioni Simili

  1. termometro per incubatrici
    Di scarlett nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-05-08, 19:31
  2. incubatrici
    Di Andrea nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-04-07, 09:08
  3. Le Incubatrici? No Grazie
    Di Gaia nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-10-06, 13:43
  4. incubatrici impazzite
    Di kiria nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 31-07-06, 22:26

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed