Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48

Discussione: Allestimento nuova tartarughiera

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=91909
  1. #1
    L'avatar di Tommy86
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Treviso
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 3 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Allestimento nuova tartarughiera

    Ciao a tutti,
    da qualche mese possiedo una pelusios (credo di quasi un anno, dalla testa alla coda saranno 7-8 cm) ospitata al momento in una di quelle classiche tartarughiere con isola filtro di circa 40x20x20.
    L'isola filtro è stata riempita, rispettivamente con spugna, lana, una buona dose d cannolicchi e carbone attivo.

    Ora, date le ridotte dimensioni della vasca attuale, ho intenzione, di allestire un nuovo terracquario.
    Al momento pensavo di prendere una vasca di circa 70x40x40 dotata di isola filtro (lo so che è odiata, ma ho visto che se ben riempita di materiali filtranti e cannolicchi e dotata di una buona pompa, l'acqua rimane cristallina per almeno una settimana senza manutenzione alcuna).
    Saranno ovviamente presenti, riscaldatore, isola galleggiante, lampada uvb , lampada a infrarossi sopra la zona asciutta e, come fondale, sabbia ultrafina bianca (ho letto in giro che le pelusios adorano insabbiarsi sia fuori che dentro dall'acqua).

    Tra le tante, volevo chiedervi:
    cosa posso inserire come allestimento all'interno della vasca? ad esempio rami e rocce?
    E' possibile inserire delle piante? Se si quali? ho provato ad inserire delle anubias ma sono durate si e no 3 giorni prima di essere ripetutamente sradicate e poi divorate.

    Qualsiasi altro consiglio è ben accetto, su qualsiasi cosa vi venga in mente

    Grazie anticipate per l'aiuto

    P.S. vi dico sin da ora che cercherò di fare del mio meglio per ricreare le condizioni ideali per la tartaruga ma purtroppo, ameno per il momento, devo scendere a compromessi con questioni di spazio e denaro.

  2. #2
    L'avatar di Imy_Ant
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    543
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    6
    Ringraziato 51 volte in 48 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 107/47
    Given: 9/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    NOn saprei darti consigli specifici, anche se un acquario da pulire ogni settimana lo vedo un lavoro impegnativo, dovresti avere dei depuratori che ti consentano la pulizia mensile.
    Comunque sul forum ci sono le sezioni specifiche inerenti gli acquaterrari, per le piante puoi leggere questo post http://www.tartaportal.it/114-alimen...rughe-completa , dato che la prima parte riguarda proprio le piante acquatiche.
    Buona avventura!

  3. #3
    L'avatar di Tommy86
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Treviso
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 3 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    A dire il vero come manutenzione intendo la sifonatura del fondo con l'eliminazione del circa 10-15% dell'acqua e quindi il rabbocco di acqua nuova.
    per la pulizia della pompa, risciacquo o sostituzione di spugnette e sostituzione della lana la cadenza è di circa una volta ogni mese
    cmq grazie della risposta..provvedo a leggere il link.

  4. #4
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Ma se tu non prendessi una tartarughiera?
    Costano tantissimo e sono poco pratiche (l'acqua è limitata).
    E' una specie che nuota (anche se non in maniera eccelsa) e ti permetterebbe di avere un habitat molto più naturale. Con legni, rocce, appigli vari.
    Ma se lo spazio non c'è... inutile mettere arredi che ne tolgono ancora.

    Anche la vasca che hai menzionato non basterà più tra qualche tempo, se di pelusios si tratta. Non restano piccole.

    Per delle piante... proverei con delle epifite facili, come il muschio di giava (Vesicularia Dubyana).
    Oppure una cladophora,( aegagropila linnaei)... anche se il rischio che la frantumi c'è.
    Potresti azzardare anche la felce di giava (microsorum pteropus), sempre da legare a qualcosa (se interri il rizoma la pianta muore).

    Le altre che mi vengono in mente avrebbero vita dura a rimanere ancorate al fondo (dipende poi com'è fatto, che spessore ha).
    Magari puoi fare un tentativo con le galleggianti... ma in inverno alcune non reggono, altre restano molto piccole.
    Lemna minor, salvinia natans, pistia stratoites, eichhornia crassipes (questa in inverno non sono mai riuscito a farla sopravvivere)

    Ah, mi accodo: il filtro esterno sarà (prima o poi) una necessità
    Ultima modifica di Leonida89; 31-08-14 alle 13:28

  5. #5
    L'avatar di Tommy86
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Treviso
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 3 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Codice HTML:
    Ma se tu non prendessi una tartarughiera?
    Costano tantissimo e sono poco pratiche (l'acqua è limitata).
    Avresti per caso allora soluzioni alternative migliori e più economiche?
    l'isola filtro pensavo di mantenerla perché mi risulta comoda per costruire un buon filtro interno mimetizzato allo stesso tempo all'interno della vasca
    Suggerimenti ovviamente sono più che apprezzati

    Codice HTML:
    Anche la vasca che hai menzionato non basterà più tra qualche tempo, se di pelusios si tratta. Non restano piccole.
    Eh ne sono ben consapevole ma per qualche anno abiterò in una casa spaziosa ma non tanto da accogliere comodamente vasche di grandi dimensioni, speravo quindi di prendere una vasca "via di mezzo" per qualche anno, e poi cambiarla quando mi troverò in una casa più grande

    Codice HTML:
    Ah, mi accodo: il filtro esterno sarà (prima o poi) una necessità
    Eh ne sono pienamente consapevole ma pure questo pensavo di utilizzarlo con vasca grande e definitiva, oppure se vedo che il filtro in uso non regge più il carico

    Grazie di nuovo a tutti per i consigli

  6. #6
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Io ti consiglio un acquario (vasca con lati alti tutti uguali): costa molto meno di una tartarughiera, offre più volume a parità di ingombro... e non ha l'isola filtro!
    Di filtri interni decenti se ne trovano, sopratutto che reggano una quantità modesta di litri.

    Controlla i siti dell'usato (subito.it ed ebay annunci), io ho trovato vasche anche molto grandi per pochi euro!

  7. #7
    L'avatar di Tommy86
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Treviso
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 3 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Ok grazie della dritta...so che a Verona a ottobre c' è una fiera per rettili e anfibi..dici potrei trovare qualcosa di interessante?

  8. #8
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Assolutamente si.
    Tantissima attrezzatura, qualche animale (ma non mi sembra ti interessi).

    Vasche però difficilmente ce ne saranno (vendono più terrari che acquari)... Quindi per quella farei un giro sui siti di usato, da un vetraio indipendente e in qualche negozio specializzato.
    Una vasca in nudo vetro, non troppo spesso, costa il giusto.

  9. #9
    L'avatar di Tommy86
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Treviso
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 4 volte in 3 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Sai mi stai facendo valutare bene l'ipotesi di prendermi un filtro interno e una vasca senza isola.. questo filtro come potrebbe essere?
    http://acquariomania.net/ferplast-fi...lh-p-7088.html

  10. #10
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Allestimento nuova tartarughiera

    Direi che bisogna vedere che materiali ha all'interno.
    Ma se puoi spendere quella cifra per iun filtro interno... Prendi questo: http://acquariomania.net/eheim-filtr...er-p-5861.html
    Consuma la metà, monta il materiale biologico migliore.
    Però ricorda che un giorno non basterà.

    Si consiglia sempre di prendere un allestimento definitivo per non ritrovarsi poi a comprare 10 vasche, 10 filtri e altrettante zone emerse.
    Però se cambiare non è un problema... Vada per l'interno.

Discussioni Simili

  1. Allestimento tartarughiera
    Di gerico84 nel forum Allevamento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-09-12, 13:30
  2. allestimento tartarughiera
    Di dr4k0 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-06-11, 15:01
  3. allestimento tartarughiera
    Di dr4k0 nel forum Allevamento
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-05-11, 13:44
  4. Allestimento tartarughiera
    Di guecar nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 23-04-08, 16:45
  5. Nuova tartarughiera, consiglio allestimento.
    Di Marco&Sara nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-11-07, 14:53

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed