Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=91814
  1. #1
    L'avatar di Il Dottore
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 6 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 17/0
    Given: 0/0

    Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Salve possiedo una vasca in plexiglass che vorrei riutilizzare per dei baby . Pensavo però invece di usare un filtro interno di prenderne uno di esterno tipo il pratico 200 new generation. Per questioni di spazio dovrei però tenere filtro e vasca sullo stesso ripiano e mettendo nella vasca circa 20cm d'acqua vorrei sapere se ci sono problemi a far funzionare il filtro con un tale dislivello d'acqua. Il dubbio mi sorge in quanto so che i filtri di solito vengono messi sotto all'acquario o comunque ad un livello inferiore a quello dell'acqua che devono pescare. Dite che non funzionerebbe?

  2. #2
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Funziona, ma non è garantito che nel tempo non si interrompa il flusso.
    Le guarnizioni sono fatte per resistere sia alla pressione interna dell'acqua in caduta dalla vasca che alla pressione atmosferica che l'aria esercita quando la pompa "depressurizza" il corpo filtro.
    E se tutto fosse prefetto, in teoria, non ci sarebbe differenza.
    Ma un po' di aria resta sempre e i materiali stessi possono produrre gas nelle fasi di decomposizione delle sostanze... quindi la teoria va a farsi benedire alla svelta.
    La verità è che può restarti acceso dei mesi come poche ore. E per riavviarlo c'è da riempirlo manualmente, i sistemi di auto-innesco sono insufficienti.

    Puoi rendere passivo un filtro esterno, delocalizzando la pompa dentro alla vasca: in questo modo garantisci un flusso in pressione in entrata, non in uscita.
    Conosco solo una sola ditta di filtri che li produce così:
    http://www.aquael.com.pl/en/products...e/118-minikani
    http://www.aquael.com.pl/en/products...e/48-multikani
    http://www.aquael.com.pl/en/products...osty-i-wydajny

    Come vedi le pompe sono esterne, il corpo filtro non ha possibilità di muovere l'acqua indipendentemente.
    Il vantaggio principale è: puoi mettere il corpo filtro ovunque, anche sopra una mensola al di sopra della vasca. Costiacchiano in ogni caso e uno degli svantaggi principali consiste nel fatto che in acquario hai sempre un pezzo in più, con relativo filo. La girante si sporca anche più facilmente, ma è più facile da raggiungere per pulirla.

    é ovviamente possibile rendere passivo qualunque filtro dotato di girante smontabile.
    La si toglie dalla propria sede, si rimonta tutto e ci si dota di una pompa da acquario esterna, da collegare al tubo di entrata.
    La pompa esterna deve avere una portata oraria inferiore o uguale (ma NON superiore) a quella della girante rimossa.

    Conviene? Non saprei... se si ha un filtro con girante rotta è un'ottima alternativa alla sostituzione (a volte più cara), se si deve acquistare un filtro nuovo per "snaturarlo"... forse no.

    detto tutto questo... se le baby sono MOLTO baby ... un filtro interno biologico serio come un EHEIM Biopower o un Pickup riempito con materiale ad alte prestazioni... bastano e avanzano.
    Con qualche pianta di contorno, che non fa mai male.

  3. #3
    L'avatar di Il Dottore
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 6 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 17/0
    Given: 0/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Ho dato un occhiata ai modelli da te indicati ma costano uno sproposito (tranne forse il multikani che viene circa 55 euro ma che però è piccolissimo). Per i filtri interni il problema è che occupano parecchio spazio (vedi askoll k3 o eheim bio power, hanno però prezzi molto accessibili), poi bisogna anche vedere se riescono a pescare correttamente l'acqua in quanto le tarta , essendo baby , nella vasca non metterei più di 15 - 20 cm d'acqua al max per il momento. Per il discorso dei bany si ora sono baby piccolissimi, appena nati, ma poi cresceranno e anche se essendo sternotherus hanno un ritmo di crescita minore per 3 - 4 anni dovrei comunque tenrle in casa quindi il filtro non è un acquisto per un breve periodo ma piuttosto un qualcosa a lungo termine. Forse il biopower potrebbe andare ma prima devo informarmi meglio.

  4. #4
    L'avatar di giospebg
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Casnigo, Bergamo
    Messaggi
    1,042
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    52
    Ringraziato 44 volte in 44 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 53/27
    Given: 49/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Sul sito eheim danno misure e tutto, ma temo sia troppo alto...lo volevo prendere per un futuro acquario per caridine...

  5. #5
    L'avatar di Il Dottore
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 6 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 17/0
    Given: 0/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    io pensavo di inserirlo steso di fianco veramente...

  6. #6
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Esatto, funzionano anche in orizzontale.

  7. #7
    L'avatar di Il Dottore
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 6 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 17/0
    Given: 0/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Ok ho fatto delle ricerche approfondite e sono giunto (forse) a un possibile soluzione:
    1)eheim pick-up: sarebbe perfetto come filtro sia per prezzo che per consumi\prestazioni però ha solo la spugna e anche eliminandone un pezzo e inserendo dei mini cannolicchi non credo che possa funzionare per gli anni a veneri. Scartato? forse si forse no.
    2) eheim bio power: questo è un po più costoso degli altri però il modello 200 comprende nel filtro 3 sezioni distinte (nell'ultima) sarebbe possibile inserire o mini cannolichi come si vede dalle foto o anche del carbone attivo a scelta... Problemi: essendo rotondo non so quanto fisso si mantenga appoggiandolo su un lato anche usando le ventose in dotazione. Questo già mi convince di più del pick-up ma come prezzo andiamo un po su comunque rimane un filtro da podio.
    3) Askoll kompatto k3-4. Questo mi è piacuto fin da subito sia per la forma che per il prezzo. Però a quanto ho visto sembra che usi delle cartucce interni apposite e che non abbiano una grande superfice specie per la parte biologica. Lo metterei in rapporto al biopower al quarto posto sotto di esso.
    4) i filtri aquael (non quelli elencati da leonida perche oltre a essere troppo costosi hanno il problema di sporcarsi troppo rapidamente avendo la pompa esterna direttamente in acquario). Ce ne sarebbe uno molto buono il modello unifilter solo che da noi si trova solo la versione unifilter uv e che per avere lo scomparto per i cannolicchi bisogna prendre la versione 1000 e questo consuma parecchio (12.5 watt). Questo lo metterei al secondo posto della classifica con un bel Possibile di fianco
    5) altri filtri vari tipo il duetto\cobra non li prendo in considerazione perchè sono molto piccoli (o giusti per i pesci) ma a suo tempo ne provai uno e non mi piacque per niente perchè tendeva ad intasarsi troppo facilemente. Senza contare che steso su un lato aveva sempre dentro delle bolle d'aria che lo facevano galleggiare e che era molto difficile eliminare completamente e quindi farlo stare srdaitao.
    6)Questo è l'ultimo che ho presi in considerazione e penso possa essere la soluzione migliore. L'eheim acquacompact (la versione 60). Questo unisce la filtrazione esterna di un vero e propio filtro esterno a quella di una pompa posta direttamente in acquario senza avere il problema di avere (per me) il filtro e la vasca sullo stesso piano. A quanto ho capito la pompa pesca direttamente nell'acquario per poi inviare l'acqua al serbatoio esterno e filtrarla. Un po come gli acquael tipo multikani solo che però la pompa non è "scoperta" e messa a diretto contatto con lo sporco ma ha gia di suo un prefiltro in spugna. Il filtro\pompa in se costicchia un po ma credo che per me sarebbe la soluzione migliore... in futuro poi se la pompa diventa insufficente potrei sempre sostituirla con una di un altra marca a portata maggiore (aggiungendo un prefiltro) e continuare a usare il serbatoio per il filtraggio biologico dello sporco. Voi cosa ne pensate?

    NB: Scusate se sono stato troppo prolisso ma il problema è abbastanza "grave" e prima di spendere soldi inutilmente e sempre meglio parlarne.

  8. #8
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Negli anni a venire... ma non era per una vasca di baby ?
    Io davo per scontato che sarebbe servito altro che a quello.
    Per una vasca di tartarughe in crescita può andare, ma nessuno dei filtri in elenco regge lo sporco degli adulti.

    Il pick-up 160 ha uno spazio interno dichiarato di 0,33 litri. Sono pochini effettivamente, ma qualcosa di buono come il substrat pro lo farà funzionare bene a sufficienza.
    Il Biopower contiene già tutti i materiali filtranti biologici, non servono aggiunte. Sulla sua stabilità su un fianco... beh, sarebbe altro che da testare, non ne ho idea.
    Il Kompatto va a cartucce, direi "anche no, grazie".

    L'Ehiem acquacompact è decisamente una scelta vincente. Ma sul suo posizionamento non sono sicurissimo.
    Vero che l'acqua ci viene spinta eccetera... ma i tubi in dotazione sembrano tutt'altro che flessibili e lunghi. Controlla bene l'altezza prima di fare quell'acquisto.

  9. #9
    L'avatar di Il Dottore
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 6 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 17/0
    Given: 0/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Si le tarta , quando le prenderò, saranno baby (3-4 sternotherus), però poi finchè non sono abbastanza grandi da poter essere lasciate in laghetto (o altra sistemazione esterna definitiva ancora da definire) vorrei tenermele in casa durante l'inverno quindi per i primi 2-3 anni rimarranno dentro d'inverno e fuori d'estate. Ora la vasca che andrò ad utilizzare è 70x40x30 + o -. Per il momento credo possa andare poi la dovrò sicuramente sostituire... non volevo però prendere un filtro che vada bene solo per ora e poi al primo cambio vasca doverlo cambiare. Volevo appunto prendere un buon filtro sovradimensionato (ora anche di molto rispetto all'attuale vasca ma non importa) e poi che vada bene anche per la prossima. In pratica gli animali lo utilizzeranno finchè non avranno qualche anno e non misureranno attorno ai 5 cm (prima non mi fido a lasciarle sempre fuori col rischio che qualche animale le mangi o altro). Comunque ho appena controllato i dati sul sito della eheim e le misure per il modello 60 sono le seguenti:
    Filter volume 1.30 l
    Container volume 1.50 l
    Height of container approx. 241.00 mm
    Container Ø approx. 128.00 mm
    Pump height approx. 210.00 mm
    Pump Ø approx. 52.00 mm
    Installation height 100.00 cm

    In pratica il contenitore è alto 24 centimetri, mentre la pompa misura in altezza 21 per un totale di 45 cm. Credo però che i tubi siano si rigidi ma che si possa anche utilizzare dei tubi morbidi tipo quelli s******ti che si usano in laghetto. Così facendo potrei metterli entrambi sullo stesso piano di lavoro. Poi se serve la vasca posso alzarla anche di 20-25 cm volendo( utilizzando del polistirolo o delle lasre di legno), e se propio necessario, ma dovrebbe essere comunque fattibile anche come dico io avendo la pompa esterna al corpo del filtro e non avendo quindi il problema dell'installazione su livelli diversi.
    Ultima modifica di Il Dottore; 17-08-14 alle 17:03

  10. #10
    L'avatar di Il Dottore
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Veneto
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 7 volte in 6 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 17/0
    Given: 0/0

    Re: Filtro esterno sullo stesso livello (o superiore) rispetto alla vasca?

    Ok forse ho risolto il problema della sistemazione del filtro e potrò forse prenderne uno esterno. Per fare una spesa definitiva e valida anche per qualunque futura vasca pensavo di indirizzarmi verso un eheim expirience 150 che è adatto per vasce fino a 150l. Ora però mi sorge un dubbio: sui filtri esterni è possibile regolare la portata? Tipo per quelli interni dove basta girare qualche rotella o levetta e questo fa aspirare meno acqua... so che sui filtri esterni ci sono i rubinetti ma ho sentito dire che tenendoli parzialemente chiusi (entrambi ovviamente) il filtro si sforza e a lungo andare può rompersi. Il dubbio mi è venuto vedendo che ha una pompa da 500l\h e pensavo che ad inserire in una vasca di baby una pompa del genere potesse disturbarli. Da qui il problema di ridurre il flusso. La vasca che pensavo di utilizzare è 60*40*25 circa. Questa solo per quest'anno poi passerò ad una samala o simili da 130l intanto però la sistemazione sarà questa. Qui vi allego uno schizzo per farvi capire meglio la sistemazione:

Discussioni Simili

  1. livello dell'acqua e filtro esterno
    Di yoshi92 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-09-13, 20:22
  2. costruire recinto superiore vasca
    Di doctorpif nel forum Allevamento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-09-10, 07:33
  3. Scriviamo sullo stesso TP?
    Di sbrisy nel forum Segnalazioni Tecniche - Comunica con lo Staff
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 14-09-10, 23:56
  4. un filtro che possa stare a livello della vasca
    Di annarany nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 15-06-09, 13:39
  5. Filtro esterno a livello dell'acqua
    Di tartamante86 nel forum Incubatrici e Accessori
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-05-09, 17:06

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed