Ciao a tutti. Ho due trachemys scripta da 4 anni che trovai abbandonate in autostrada (e penso che avessero su e giu' sei mesi all'epoca).
Feci subito la boiata di comprare un acquario "apposito" per tartarughe da 80lt, insieme a un filtro esterno che tutto sommato ha sempre funzionato bene.
Lampade spot e uv, pietra galleggiante emersa etc.

Ora sono ovviamente grandi per la vasca (e da un po anche, ma sono sempre un po stretto con i soldi, perdonatemi che non ho voglia dei soliti giudizi).

Ho fatto il grande passo oggi e ho preso una vasca da 400 litri con mobile, e filtro tetra ex700 a buon prezzo, usati.

Ora vorrei fare le cose meglio della prima volta, e un po piu' definitive come manutenzione (un po pigro con i cambi di acqua, pulizia filtro, insomma ho dovuto lavare tutta la vasca un sacco di volte per colpa della mia stupidaggine).

Allora innanzitutto qualche dubbio. Distratto probabilmente dalla ragazza carina da cui l'ho acquistato, non ho ascoltato bene quello che mi ha detto sulla vasca :/

Ce' una zona separata che mi lascia perplesso sulla sua funzione. Non sono riuscito a trovare la vasca su google per qualche libretto istruzioni quindi chiedo a voi: http://i.imgur.com/wxw3Sm3.jpg (non la includo direttamente nel thread perche' e' grossina).
Posso immaginarmi che sia una zona dove mandare i tubi dei filtri? Sara' da chiudere con uno dei vetri che mi ha dato, ma cosa va dentro? Sono confuso.

Altra immagine per chiarimenti: http://i.imgur.com/YTIaE4j.jpg
Allora la zona 1 come detto posso immaginarmi che serva per far entrare i due tubi del filtro, e la zona 2 se appunto e' cosi... non lo so.
Zona 3-4 immagino che sia per mettere delle lampade per illuminare, che non ci interessano poiche non e' un acquario di pesci (giusto? e si non sto parlando di spot e uv).

Ho anche tutta una serie di pannelli di vetro piccoli e grandi imballati che penso servano a coprire sopra, di nuovo immagino non mi interessino in quanto destinata a tartarughe.

Per il resto, avrei intenzione di mettere della sabbia in quanto la ghiaietta e' taboo, e cercare di mettere in una zona "recintata" qualche pianta tipo marimo o anche nella zona tartarughe qualche pianta ostica tipo java che le tartarughe forse lasciano in pace. Le piante per una questione di filtraggio naturale dell'acqua, oltre che per decorazione.

L'acquario immagino giusto di poterlo riempire fino a 3/4 ovvero 300 litri?

Per il resto siccome ho un po di dimistichezza con Arduino (una piattaforma aperta hardware) ho intenzione di mettere in atto un cambio acqua automatico.
L'acquario e' davanti a una finestra che da su una veranda "chiusa". Ho intenzione di mettere un barile di acqua sulla veranda, e usare due pompe e 4 galleggianti per fare in modo che una pompa ogni 15 giorni succhi il 25/30% dell'acqua dalla vasca e lo sputi giu dalla veranda (sul mio giardino) e l'altra pompa peschi dal barile per riempire fino al livello ottimale (sempre usando galleggianti). Lo stesso sistema si occuperebbe di rabboccare acqua quando evapora. Il quarto galleggiante sta a 1/3 dal fondo del barile per avvisarmi quando devo riempirlo. Qualcuno ha gia' provato qualcosa di simile?

Altro grosso dubbio riguarda il calcare. Avrei intenzione di acquistare domani ill suddetto barile, riempirlo di acqua del rubinetto e lasciarla li qualche giorno, per poi spararla nella vasca usando una pompa. Purtroppo l'acqua di casa mia ha calcare da vendere, usando uno dei prodotti tipo acquasafe etc, posso eliminare il calcare mentre riposa nel barile?

Scusate per la cannonata di domande e discorsi sconnessi ma e' tardi(ssimo) e domani vorrei alzarmi e mettermi all'opera. Probabilmente mi sono dimenticato altre domande.