Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Domanda Sul Filtro Esterno

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=882
  1. #1
    L'avatar di sNeo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Ola
    Ho ordinato questo filtro esterno: http://www.petparadise.it/pet/paradise/01005.html . Ho letto che prima di farlo funzionare, bisogna farlo "girare" a vuoto per 4 settimane, perchè? Se lo faccio funzionare subito con le tartarughe dentro all'acquettario che succede?

  2. #2
    L'avatar di Strike
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    677
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    prima di tutto volevo dirti che hai fatto un ottima scelta prendendo il pratiko! non perchè faccio pubblicità ma xkè secondo me è il migliore..
    per quanto riguarda le 4 settimane sì è vero! secondo te perchè metti il filtro?
    per depurare l'acqua con un azione meccanica e biologica, per l'azione biologiaca servono i batteri e nel filtro non ce ne sono...e per far "maturare il filtro" serve più di 4 settimane..e per non far collassare poi dopo il filtro non bisogna mettere tutte le tartozze tutte insieme perchè altrimenti i batteri muoiono e hai un pico di nitriti e fosfati che favoriscono la crescita delle alghe e l'insorgere di micosi e batteriosi..
    già quando l'acqua fa bollicine vuol dire che hai parecchi nitrati e ammoni che inquinano l'acqua..
    "..qualunque cosa tu faccia non la potevi fare in alcun altro modo, solo in quello."
    "Tempo speso a desiderare è tempo perso!"
    "Nn vergognamoci di dire ciò ke nn ci vergognamo di pensare."


  3. #3
    L'avatar di sNeo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    quindi se lo facessi funzionare subito con le tarta non avrei mai un vero e proprio filtro... uhmmm ma 4 settimane so tante...

  4. #4
    L'avatar di Riccardo
    In pausa...

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Porto Recanati, Italy
    Messaggi
    9,667
    Recensioni
    Scritte 6 Recensioni
    Grazie
    16
    Ringraziato 7 volte in 7 post
    Downloads
    15
    Uploads
    13
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/23
    Given: 8/1
    Se proprio non puoi fare a meno dimetterlo in fretta, fallo girare senza tarte almeno per 1 settimana ed aggiungici dei batteri possibilmenti vivi oppure liofilizzati.

    ciao ciao

    Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
    Marguerite Yourcenar
    ღღღ(¯`°♥•…la verità è che al mondo tu servi cos셕♥°´¯)ღღღ

  5. #5
    L'avatar di sNeo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    e poi non ho capito una cosa.. vi faccio un esempio:
    Ora ho un acquaterrario con dentro le tarta , il filtro che mi deve arrivare lo dovrei far girar a vuoto dove? In un recipiente con dentro dell'acqua? Quest'acqua poi deve andare nell'acquaterrario delle tarta ? Se dopo queste settimane il filtro lo inserisco nell'acqua che già c'era succede qualcosa?

  6. #6
    L'avatar di Strike
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    677
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    sì sarebbe una soluzione però poi quando vai a cambiare acqua spostando il filtro i batteri con il cambio di acqua che naturalemnte è diversa xkè ogni microclima ha diversi ceppi batterici.. potrebbero cmq morire... quello che dice riccardo in parte è vero però ai batteri per far si che avvenga il ciclo dell'azoto da NO2 a NO3 nitriti a nitrati c'è bisogno cmq di tempo e pochi batteri nn reggerebbero cmq e morirebbero.. però è cmq un aiuto in più ma nn toglie il fatto di aspettare una mese
    "..qualunque cosa tu faccia non la potevi fare in alcun altro modo, solo in quello."
    "Tempo speso a desiderare è tempo perso!"
    "Nn vergognamoci di dire ciò ke nn ci vergognamo di pensare."


  7. #7
    L'avatar di Strike
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    677
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    senno potresti far girare il filtro in un recipiente con l'acqua dell'acquaterriario che hai .. e di tanto in tanto cabi 3 litri mettendo sempre quella dell'acqua terrario e prosegui così per un mese dopo di che metti il filtro nella vasca definitiva
    "..qualunque cosa tu faccia non la potevi fare in alcun altro modo, solo in quello."
    "Tempo speso a desiderare è tempo perso!"
    "Nn vergognamoci di dire ciò ke nn ci vergognamo di pensare."


  8. #8
    L'avatar di sNeo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    grazie alle vostre risposte ho cercato di trarre una dinamica di quello che dovrei fare:

    Prendere l'acqua dell'acquettario e inserirla in un recipiente con il filtro.
    Non inserire più dell'acqua che è stato in contatto con le tarte per non alterare la colonna batterica che si sta formando nel filtro.
    Usare questa stessa acqua come ricambio per l'acquettario.
    Dopo un mese inserire quest'acqua e il filtro nell'acquettario.

    che ne dite va bene?

  9. #9
    L'avatar di sNeo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    74
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ma ora mi sorge un'altra domanda?
    Ma perchè non si puo' far maturare il filtro con le tarta dentro? Se prendo l'acqua dell'acquettario è come se mettissi il filtro con le tarta o no??
    Il collasso lo si avrebbe se il filtro venisse messo da un acqua senza tarte ad uno con le tarta .. o no??

  10. #10
    L'avatar di Strike
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    677
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    allora mi spiego meglio: praticamente se tu metti il filtro subito c'è già un carico organico elevato senza che ci siano i batteri che facciano il ciclo dell'azoto.
    praticamente si può dire che il filtro è maturo solamente quando c'è un picco dei nitrati e poi un livello stabile.. per fare ciò bisogna monitorare sempre l'acqua con diluenti o con apparecchi elettroici.
    se ci sono le tarta nella vasca il filtro non avrà mai il tempo di trasformare i nitriti in nitrati xkè c'è un aumento dei NO" e ammini costante di giorno dopo giorno.. così diciamo che il filtro collassa prima di esser maturato dopo di ciò che tutti i batteri son morti iniziano le alghe.. però nel frattempo si già sta formando un altra colonia batterica nel fitlro che però morirà dopo poco a causa dei livelli troppo alti di NO2 senza contare che l'acqua del filtro non andrebbe mai toccata xkè cambi i batteri e potrebbero nvadere quelli del filtro così facendo devono ricominciare tutto da capo..
    insomma è un ciclo infinito...
    per questo è meglio aspettare un mesetto
    "..qualunque cosa tu faccia non la potevi fare in alcun altro modo, solo in quello."
    "Tempo speso a desiderare è tempo perso!"
    "Nn vergognamoci di dire ciò ke nn ci vergognamo di pensare."


Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed