Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: Consigli x un terrario decente

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=664
  1. #1
    L'avatar di marilena
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    a casa mia!!!
    Messaggi
    31,013
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Ciao a tutti
    finalmente posso usare il mio terraio,ma vorrei ke fosse il meglio possibbile x le tarte .
    ki puo' aiutarmi e dirmi passo passo cosa mettere dentro,compresa terra.
    la signora ke mi ha venduto le tarte aveva come fondo segaruta e fieno.
    Io ha comprato una terra ke puzza da fare schifo,e hai negozi di animali,mi vogliono vendere solo le cose + costose,ne ho avuto gia la prova.
    DOMANDE
    quanti gradi deve avere il terraio nella zona calda e quanti nella zona fredda??
    come sistemare zona pranzo e resto
    io ho messo da un lato la zona x mangiare con accanto una specie di piscina,in mezzo zona riscaldata e dall'altro lato zona fresca con riparo.
    fatemi sapere quale sono le cose migliori x la tarta .
    ripeto sono greche e hanno 2 anni
    Hayezuccio mio bello...staremo per sempre insieme




    Mari

    A volte angelo...A volte demone...Sono sempre io
    Sei l'angelo dei miei sogni e il diovolo delle mie passioni...TI VOGLIO!!!
    Non ti curar di loro, ma guarda e passa (Inf., III, 51)
    Se vuoi amare ama...Se vuoi giocare gioca...ma non amare giocando e non giocare ad amare!!!

  2. #2
    L'avatar di Andrea
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Viareggio (LU)
    Messaggi
    3,771
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    quanti gradi deve avere il terraio nella zona calda e quanti nella zona fredda??
    la zona calda si crea utilizzando una lampada a raggi UV-B essa va posizionata ad una distanza di circa 20/25 cm dal terreno. essa deve essere puntata solo in una zona del terrario. poi la parte fredda si creerà da se.la temperatuda deve essere misurata con un apposito termometro e deve essere tra i 25\30 C°


    come sistemare zona pranzo e resto
    io ho messo da un lato la zona x mangiare con accanto una specie di piscina,in mezzo zona riscaldata e dall'altro lato zona fresca con riparo.

    può andare bene quello lo devi vedere te in base al terrario.

    il terrario non deve essere chiuso perchè può mancare aria alle tarta




  3. #3
    L'avatar di marilena
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    a casa mia!!!
    Messaggi
    31,013
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ho una temperatura di 27/27°,adesso ho messo una lampada normale,domani ne vado a comprare una giusta.
    di notte 21°

    il terrario nn ha coperkio


    come fondo posso mettere segatura e paglia???
    Hayezuccio mio bello...staremo per sempre insieme




    Mari

    A volte angelo...A volte demone...Sono sempre io
    Sei l'angelo dei miei sogni e il diovolo delle mie passioni...TI VOGLIO!!!
    Non ti curar di loro, ma guarda e passa (Inf., III, 51)
    Se vuoi amare ama...Se vuoi giocare gioca...ma non amare giocando e non giocare ad amare!!!

  4. #4
    L'avatar di Andrea
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Viareggio (LU)
    Messaggi
    3,771
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    27/27 cosa vuol dire?

    come fondo devi mettere torba o comuncque terra soffice
    dove possono sotterrrarsi


  5. #5
    L'avatar di Andrea
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Viareggio (LU)
    Messaggi
    3,771
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    se non hai zona calda e zona fredda è perchè hai la lampada nel centro del terrario dovresti metterla da una parte


  6. #6
    L'avatar di marilena
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    a casa mia!!!
    Messaggi
    31,013
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    scusa andrea nn mi ero accorta
    26/27 gradi

    da un lato rifugio
    dall'altro mangiare e piscina
    centro zona calda
    Hayezuccio mio bello...staremo per sempre insieme




    Mari

    A volte angelo...A volte demone...Sono sempre io
    Sei l'angelo dei miei sogni e il diovolo delle mie passioni...TI VOGLIO!!!
    Non ti curar di loro, ma guarda e passa (Inf., III, 51)
    Se vuoi amare ama...Se vuoi giocare gioca...ma non amare giocando e non giocare ad amare!!!

  7. #7
    L'avatar di morfeus
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cinisello Balsamo -Milano-
    Messaggi
    1,220
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Forse 20/25 cm sono un po' pochini, devi dimensionare la potenzialità della lampada.
    La zona calda, che si ottiene proprio come ti ha specificato Andrea, deve essere inserita nella zona pranzo e anche l'acqua.
    Io non sono molto favorevole all'utilizzo della segatura, anche se ha un potere riscaldante molto elevato....
    Soprattutto per le piccine, potrebbe essere particolarmente pericolosa, dato che potrebbero ingerire dei frammenti di legname....
    Ci sono degli ottimi fondi appositi per terrari o tartarughiere (terra) composti da corteccia di pino molto fine, io ho utilizzato quellae sembrano gradire molto.
    Sul fondo ho applicato 5 cm circa di terriccio normale, sopra il quale ho applicato una decina di cm (nel punto più basso) di corteccia di pino!!!

    Ho preso in prestito delle foglie secche cadute dagli alberi, per ottenere una maggiore coibentazione termica nelle giornate o nottate particolarmente fredde!!

    Ovviamente le foglie vengono applicate nella zona notte!!

    Puntando la lampada su un lato del terrario devi prestare attenzione (magari utilizzando due termometri) e generare un escursione di una decina di gradi tra le due estremità del terrario stesso!!!

    Le tue beneamate, decideranno di conseguenza che tipo di temperature scegliere!!!

    Anch'io non ho messo l coperchio del terrario, ma come pensi di mettere la lampada, con un normale reggi da ufficio o hai studiato qualcosa di diverso?
    Io ho un po' di dubbi in merito, mi piacerebbe avere altre idee!!!
    Assai sa, chi non sa, se tacer sa
    Chi non sa tacere, non sa parlare
    Chi poco sa, presto parla!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  8. #8
    L'avatar di Gianluca
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    66
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Ciao Marilena,
    ti ho detto in privato sul modello di UVB da montare quindi non dovrebbero esserci altri problemi al riguardo, venendo alla temp ti hanno già risposto esaurientemente Andrea e Nikola.
    Circa il substrato ti sconsiglio la segatura, in terrariofilia non la si usa perchè i rettili possono inalarla o ingerirla facilmente anche se personalmente credo che quanto a potere assorbente alla pari del cartone sia davvero un ottimo materiale in fase di pulizia della teca dagli escrementi delle piccole. Ma è una considerazione personale quindi valutala attentamente.
    Anche la terra come ti ho accennato nell'altro messaggio te la sconsiglio perchè al pari della sabbia è facile che venga ingerita dalla tarta dando alla lunga problemi intestinali o renali.
    Mi dirai: e allora Gianlu' che ci metto?
    Come ti ha accennato Nikola esistono substrati piu' innocui sta a te pero' scegliere se prediligere l'aspetto estetico o quello funzionale. Se non ti interessa l'aspetto estetico -ma dubito visto che il terrario verrebbe uno schifo- basta mettere dei fogli di carta assorbente, di cartone compresso o giornale, altrimenti andrebbero bene del trucioli di legno o come ha detto Nikola della corteccia di pino o anche di cipresso o -e opterei vivamente per quest'ultima soluzione- uno dei substrati per rettili in vendita nei negozi come le sabbie a base di calcio che se ingerite sono facilmente tollerabili e non dannose per l'animale oltre ad avere vari tipi di colorazione.
    Per il discorso delle foglie andrebbe bene ma ogni volta che inserisci qualcosa dall'esterno nel tuo terrario -essendo circoscritto come ambiente- assicurati della provenienza e che sia sterilizzato. Idem per le foglie quindi o per il terriccio.
    Inoltre come ho detto a Donatella nell'altro post se la tarta è ferita elimina del tutto il substrato durante la terapia, ti agevola la pulizia del terrario e per evitare il proliferare di batteri.

    x nikola: per la lampada credo che il massimo di comodità che abbia trovato sia il faretto a pinza. Ingombra poco, si attacca direttamente ad un vetro della teca e dirige il fascio verso il basso. Eccoti un esempio:

    [img]http://www.gambarellishop.it/public/catalog/images/metroint/ME101FP-NE_tn.gif' border='0' alt='Immagine non Disponibile' title='*' />

    se vuoi ti faccio una foto al modello che ho io.

    ciao a tutti. Gian
    news:free.it.tartarughe.agatha

    www.tartarugheagatha.it

  9. #9
    L'avatar di marilena
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    a casa mia!!!
    Messaggi
    31,013
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    X morfeus
    uso una lampada come quella del disegno messo da Gianluca


    X Gianluca
    Ti prego rispiegami tutto di nuovo,ma piu' facile da capire.
    cosa significa substrato?
    da quello ke ho capito la sabbia,la terra,la segatura nn vanno bene.
    ma nn ho capito cosa devo mettere allora.
    il truciolo (ke se nn sbaglio sarebbe legno tagliato grosso)?

    scusa la mia ignoranza,e scusa il doppio lavoro ^_^
    Hayezuccio mio bello...staremo per sempre insieme




    Mari

    A volte angelo...A volte demone...Sono sempre io
    Sei l'angelo dei miei sogni e il diovolo delle mie passioni...TI VOGLIO!!!
    Non ti curar di loro, ma guarda e passa (Inf., III, 51)
    Se vuoi amare ama...Se vuoi giocare gioca...ma non amare giocando e non giocare ad amare!!!

  10. #10
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Vi e' sfuggito il 3D sulla corteccia di pino.E' tossica e anche parecchio. Anche da noi in italia ci sono stati parecchi casi di problemi.

    Occhio alle sabbie. Comunque se ingerite in grandi quantita' sono costipanti e le sabbie non inerti possono contenere metalli e sostanze nocive.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed