Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Nitriti: sono perplesso

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3865
  1. #1
    L'avatar di Tyl3r
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Abruzzo Pescara
    Messaggi
    137
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Angry Nitriti: sono perplesso

    Ciao a tutti, da tre settimane circa ho installato il filtro esterno(Askoll pratiko 100) che sto facendo maturare nella vasca delle tarte (senza tarte dentro, ci sono state fino a quando nn ho deciso di mettere il filtro esterno).

    Prima di metterlo ho fatto una sifonatura del fondo e cambiato circa il 50% dell'acqua facendola prima decantare.

    Ho aggiunto batteri(quelli in capsule) e usato il biocondizionatore Reptibioclear della sera.

    Ho controllato i valori dei nitriti dopo un paio di giorni che ho azionato il filtro con i test a reagente e praticamente erano assenti.

    Nel filtro sono presenti cannolicchi e carbone attivo oltre alle spugne.
    Una decina di giorni fa ho tolto il carbone attivo, che però era situato nel cestello più basso(montato così dal venditore) aggiungendo altri cannolicchi, facendo molta attenzione a rimuovere i cestelli con gli altri cannolicchi.

    Ho notato che nel terracquario (senza tarte ) si è venuta a creare una patina lungo i vetri e specialmente tra la ghiaia e il vetro che somiglia ad una "ragnatela".

    Un paio di giorni fa ho aggiunto dieci lucky bamboo, messi contro la parete laterale e ancorati con delle pietre di fiume che fungono anche da zona emersa.

    Ieri per scrupolo ho ricontrollato i nitriti e.....sorpesa! Sono alti: 2mg/l(fin qui segna il reagente forse c'è anche qlcsa in più...)

    Che cosa mi consigliate?Da che può dipendere?
    Io ho pensato che magari avendo spostato i cestelli dei cannolicchi per togliere il c.a. ho fatto fuori la colonia batterica ma ho riaperto il filtro e odori sgardevoli zero!. Ho anche riaggiunto una capsula di batteri, questa volta dentro al filtro. La colonia batterica sembra che ci sia in quanto i cannolicchi sembrano sporchi di fango!

    Vi prego aiutatemi che non so davvero che fare!

    Grazie a tutti anticipatamente e scusatemi per la prolissità.
    Nel 480 a.C. trecento Spartani fecero fronte all’armata persiana per difendere il passo delle termopili.
    Un soldato greco chiese al comandante spartano: “Leonida, sei venuto con così pochi uomini a combattere contro un’armata?”. Ed egli rispose: “Se pensate che è il numero quello che conta, allora neppure l’intera Grecia basterebbe, perché è poca cosa in confronto alla loro massa. Se invece conta il coraggio, allora anche questi pochi uomini sono sufficienti!”
    In quella battaglia morirono i trecento soldati spartani e il loro comandante...Serse, perse 20.000 uomini.

  2. #2
    L'avatar di ing_gb
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    PADOVA
    Messaggi
    700
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    penso sia tutto normale..per maturare deve esserci il picco dei nitriti.e la sporcizia su canolicchi non c'entra con i batteri..i miei sono puliti e funziona a meraviglia.il picco dovrebbe scendere comunque in qualche giorno.

  3. #3
    L'avatar di Tyl3r
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Abruzzo Pescara
    Messaggi
    137
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Ok, aspetterò per i nitriti, poi vi farò sapere.
    Invece per quella specie di "ragnatela" che si trova sui vetri e sugli angoli con il ghiaietto che mi dite??A cosa potrebbe essere dovuto?
    Sono tanti filini intrecciati sembra sporco, ma non so a cosa sia dovuto!

    Grazie in anticipo
    Nel 480 a.C. trecento Spartani fecero fronte all’armata persiana per difendere il passo delle termopili.
    Un soldato greco chiese al comandante spartano: “Leonida, sei venuto con così pochi uomini a combattere contro un’armata?”. Ed egli rispose: “Se pensate che è il numero quello che conta, allora neppure l’intera Grecia basterebbe, perché è poca cosa in confronto alla loro massa. Se invece conta il coraggio, allora anche questi pochi uomini sono sufficienti!”
    In quella battaglia morirono i trecento soldati spartani e il loro comandante...Serse, perse 20.000 uomini.

  4. #4
    L'avatar di Ivy
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Lodi
    Messaggi
    90
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Mah, ragnatela??
    Di che colore??
    Potrebbero essere alghe......

  5. #5
    L'avatar di Tyl3r
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Abruzzo Pescara
    Messaggi
    137
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Sono bianche, ho detto tipo ragnatela perché non so come descriverle, spero vivamente non siano alghe, sono sottilissimi fili bianchi e si attaccano un po' dappertutto, sul termoriscaldatore, sulle ventose dell'area emersa, un po' sulle pietre e ovviamente sul vetro !!!

    Mah spero di venirne a capo, magari se ce la faccio stasera posto una foto così magari sapete dirmi qlcsa di più.

    Grazie per le risposte intanto!
    Nel 480 a.C. trecento Spartani fecero fronte all’armata persiana per difendere il passo delle termopili.
    Un soldato greco chiese al comandante spartano: “Leonida, sei venuto con così pochi uomini a combattere contro un’armata?”. Ed egli rispose: “Se pensate che è il numero quello che conta, allora neppure l’intera Grecia basterebbe, perché è poca cosa in confronto alla loro massa. Se invece conta il coraggio, allora anche questi pochi uomini sono sufficienti!”
    In quella battaglia morirono i trecento soldati spartani e il loro comandante...Serse, perse 20.000 uomini.

  6. #6
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Probabilmente sono alghe bianche, prova a muoverle espegni le luci.

    Per i nitriti è normale.

    Di ammoniaca e nitrati non ne haì?
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  7. #7
    L'avatar di Tyl3r
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Abruzzo Pescara
    Messaggi
    137
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Per ammoniaca e nitrati non ho trovato il test, ma vedrò di girare e trovarli, quello per i nitriti l'ho trovato in supermercato.

    Questi fili si muovono anche col getto d'acqua del filtro ma sono sottilissimi appena appena più spessi dei fili di una ragnatela!

    Ora che ci penso quando ho comprato l'acquario il negoziante mi ha dato alcune pietre di fiume che teneva nel suo acquario....non è che sono state queste ad infestarmi l'acquario?

    Nel caso siano alghe prodotti tipo alga stop o similari servono? non ditemi ceh devo smantellare tutto vi prego!

    Stasera vi posto una foto, ora sono in ufficio.
    Le luci dell'acquario sono spente, ho quelle della camera al massimo, in più è collocato sotto una finestra, quindi il sole lo prende....sigh!

    Grazie per le risposte ragazzi!
    Nel 480 a.C. trecento Spartani fecero fronte all’armata persiana per difendere il passo delle termopili.
    Un soldato greco chiese al comandante spartano: “Leonida, sei venuto con così pochi uomini a combattere contro un’armata?”. Ed egli rispose: “Se pensate che è il numero quello che conta, allora neppure l’intera Grecia basterebbe, perché è poca cosa in confronto alla loro massa. Se invece conta il coraggio, allora anche questi pochi uomini sono sufficienti!”
    In quella battaglia morirono i trecento soldati spartani e il loro comandante...Serse, perse 20.000 uomini.

  8. #8
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Di solito algastop funziona.

    Caso mai spegni le luci e magari copri l'acquario con un panno, in modo che non entri luce.

    Le alghe dovrebbero morire.

    Potrebbero essere anche colonie batteriche.Spesso aggiungendo batteri si hanno fioriture eccessive, cui segue il collasso della colonia perchè non alimentata.

    PS. se non hai ammoniaca e nitrati e solo nitriti vuole dire che il filtro biologico va, ma che non hai nessuno che consuma i nitriti.

    Quelli li togli con le piante o cambiando l'acqua.

    La zeolite li fa precipitare e quindi è più facile rimuoverli sifonando.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  9. #9
    L'avatar di Tyl3r
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Abruzzo Pescara
    Messaggi
    137
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Citazione Originariamente Scritto da pminotti Visualizza Messaggio

    Potrebbero essere anche colonie batteriche.Spesso aggiungendo batteri si hanno fioriture eccessive, cui segue il collasso della colonia perchè non alimentata.

    PS. se non hai ammoniaca e nitrati e solo nitriti vuole dire che il filtro biologico va, ma che non hai nessuno che consuma i nitriti.

    Quelli li togli con le piante o cambiando l'acqua.

    La zeolite li fa precipitare e quindi è più facile rimuoverli sifonando.
    Scusami ma le mie conoscenze sono molto scarse e basta un niente per mettere in crisi quello che so!

    Allora nel caso fossero colonie batteriche non dovrebbe essere un problema vero?

    Il filtro biologico non dovrebbe servire a trasformare i nitriti in nitrati che vengono poi assorbiti dalle piante?
    Quindi di regola sono i nitriti che non dovrebbero esserci e la presenza di nitrati dpvrebbe indicare un giusto funzionamento del filtro biologico no?
    Da quello che hai scritto capisco il contrario,oddio non ci capisco più niente!

    Scusami ma voglio saperne il più possibile per non fare errori che poi alla fine chi ci rimette sono le tarte !

    Grazie ancora e soprattutto per avermi rincuorato: gia mi ci vedevo a smantellare tutto!
    Nel 480 a.C. trecento Spartani fecero fronte all’armata persiana per difendere il passo delle termopili.
    Un soldato greco chiese al comandante spartano: “Leonida, sei venuto con così pochi uomini a combattere contro un’armata?”. Ed egli rispose: “Se pensate che è il numero quello che conta, allora neppure l’intera Grecia basterebbe, perché è poca cosa in confronto alla loro massa. Se invece conta il coraggio, allora anche questi pochi uomini sono sufficienti!”
    In quella battaglia morirono i trecento soldati spartani e il loro comandante...Serse, perse 20.000 uomini.

  10. #10
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Nitriti: sono perplesso

    Hai ragione

    Il passaggio è NH3=>NO3=>NO2

    Le piante consumano l'NO2

    Senza gli altri parametri non si capisce.

    A parte che nell'acqua potabile non dovremmo avere nessuno dei tre.

    Nell'acquario come ci sono arrivati?

    E' l'acqua delle tartarughe?

    Per gli eventuali batteri in eccesso basta aspettare.
    Ultima modifica di pminotti; 01-09-06 alle 16:43
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

Discussioni Simili

  1. Lampade in un Terraio
    Di sanrra nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 11-04-06, 17:20

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed