Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: aggiornamento acquaterrario

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=14809
  1. #1
    L'avatar di Massimo Mignani
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    La Spezia, via rossi 2 SP
    Messaggi
    495
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    aggiornamento acquaterrario

    salve a tutti e scusate per l'assenza prolungata ma ho avuto dei problemi grossi con l'impianto elettrico a casa....

    allora, questa discussione che ho appena aperto riguarda (poichè nel frattempo mi son occupato anche delle mie tre trachemys, delle hermanni e delle iguana) l'acquaterrario e in particolare il filtro dello stesso (esterno).

    ho deciso di togliere l'acquario (80, 40, 50) dal mio terrario (256, 86, 315) e di rimetterlo così sul tavolo, vuotarlo della'acqua (le trachemys erano in una bacinella, ovvio, i pesci rossi in un secchio), pulirlo accuratamente dentro e fuori e infine rimettervi dentro l'acqua (nel frattempo 2 giorni prima ho riempito la vasca da bagno) fino a 5 cm prima del bordo che è a 50 cm d'altezza, cioè fino a 45 cm.

    Nel frattempo, ho preso il filtro esterno, gli ho tolto i cannolicchi (pian Piano), il carbone, il cleaner, la lana, le spugne; velocemente l'ho riempito di nuovo dal basso verso l'alto(prima la pompa dentro un pezzo di rete a maglie di 2 per 2 mm) con: circa 20 cm di Leca, di cui 10 misura più piccola e 10 più grande, così da sotterrare la pompa, spugne belle inzeppate di due misure- 5 cm ciascuna (poichè la leca galleggia), circa 15 fogli di rete maglie 2x2 mm) ed infine ho messo i cannolicchi, il carbone, la lava vulcanica e la zeolite (il tutto ppportunamente insaccato in collant da donna e sacchettini che erano nelle confezioni); infine ho aggiunto l'acqua al filtro e l'ho riavviato, tutto nel giro di 5 minuti (mi ero già organizzato col tutto pronto)...facendolo lavorare con un'altra tanica aperta cos' da non far morire i batteri.

    Ho riempito a questo punto l'acquario fino a 45 cm come detto pocanzi e poi ho tyrasferito i tubi dal secchio all'acquario, filtro sotto il tavolo ma sopra uno sgabellino (per compensare la prevalenza della pompa che è di 97cm..................

    allora, ieri, con l'acqua bella limpida ho dato, come faccio una volta alla settimana poichè so che possono provocare problemi a certi organi delle trachemys, le interiora di un pollo....

    Non vi dico come è diventata l'acqua!!!le tartarughe le vedevo se stavano a non più di 5 cm dal vetro, altrimenti nebbia......

    Con mia completa soddisfazione ho notato stamane che l'acqua, come un tocco di bacchetta magica era tornata limpida, come quando l'ho cambiata, insomma, come se non gli avessi dato le interiora...

    Nel filtro invece si era creata una patina in superficie grazie alle interiora e così io l'ho tolta in un minuto con il retino.....

    tutto a posto.....sempbra una grossa palla ma è così....ora vediamo quanto andrò avanti con quest'acqua, tenendo presente che a giorni le trachemys andranno in una vasca da bagno da 300 litri e l'acquario dopo che avrò trasferito l'acqua, sarà destinato ai pesci d'acqua dolce...

    penso, in conclusione, di aver fatto un buon lavoro...a proposito, ho già a maturare un altro filtro che utilizzerò per l'acquario, una volta ripulito...


    grazie a tutti...se avete altri suggerimenti, io son quà

    Max

  2. #2
    L'avatar di cyberlucky
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    97
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: aggiornamento acquaterrario

    Il carbone ti obbliga ad una manutenzione del filtro settimanale, infatti dopo una settimana, max 10 giorni satura e rilascia tutto quello che ha assorbito.
    Elimina l'utilizzo del carbone e lascia solo la zeolite, che ha la stessa identica funzione, ma dura qualche mese.
    Ciao

  3. #3
    L'avatar di Massimo Mignani
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    La Spezia, via rossi 2 SP
    Messaggi
    495
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: aggiornamento acquaterrario

    allora vorresti dire che dovrei sostituire sia carbone che zeolite? ti ringrazio ma penso proprio che rimarranno così ancora per molto molto molto tempo, poichè se il carbone rilascia tutto quel che ha assorbito, ciò significa che i nitrati ridiventano nitriti e l'ammoniaca poichè evapora col tempo, sparisce....non hai letto scusa che il filtro ha reso l'acqua di nuovo limpida dopo che ci ho messo le interiora di pollo per le tarte ? e secondo te io dovrei buttare il carbone e tra qualche mese la zeolite? Hai mai sentito parlare di equilibrio biologico del filtro?....se non mi credi che ciò sia possibile, fa una prova anche tu e vedrai che l'acqua delle tarte la rabbocchi solo poichè aspiri il fondo, giusto 13 litri ogni due di e con acqua sempre decantata almeno 48 ore....ciao...Max

  4. #4
    L'avatar di Santa
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    317
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: aggiornamento acquaterrario

    non si tratta di crederci o meno, il carbone attivo si satura in pochi giorni, è un dato di fatto...
    la zeolite ci mette molto più tempo a consumarsi.
    Codice:
                                   ___-------___
                               _-~~             ~~-_
                            _-~                    /~-_
         /^\__/^\         /~  \                   /    \
       /|  O|| O|        /      \_______________/        \
      | |___||__|      /       /                \          \
      |          \    /      /                    \          \
      |   (_______) /______/                        \_________ \
      |         / /         \                      /            \
       \         \^\\         \                  /               \     /
         \         ||           \______________/      _-_       //\__//
           \       ||------_-~~-_ ------------- \ --/~   ~\    || __/
             ~-----||====/~     |==================|       |/~~~~~
              (_(__/  ./     /                    \_\      \.
                     (_(___/                         \_____)_)

  5. #5
    L'avatar di Massimo Mignani
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    La Spezia, via rossi 2 SP
    Messaggi
    495
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: aggiornamento acquaterrario

    certo che si satura in poco tempo, ma poi diventa un ottimo terreno di attecchimento per i batteri tipo i cannolicchi e/o la zeolite che fa la solita cosa, diciamo che si viene a creare una specie di equilibrio a livello chimico, rimane solo da sciacquare le spugne e la lana se c'è ( io non ce l'ho la lana poichè mi intasava la pompa)....poi per maggiori chiarezze sulla cosa puoi visitare questo sito.

    http://tuttoacquario.altervista.org/mantenimento.htm

    ciao e grazie, max

Discussioni Simili

  1. Datemi Consigli Per Costruire Un Acquaterrario
    Di TOPINOAPE nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-08-08, 19:52
  2. Consigli costruzione acquaterrario!
    Di Arthas nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 17-06-08, 00:24
  3. Cosa manca al mio acquaterrario? Qualcuno mi corregge?
    Di 1ngenua nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 29-10-07, 14:12
  4. costruzione acquaterrario (consigli sui componenti)
    Di paky nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 12-05-07, 10:49
  5. Aggiornamento Acquaterrario
    Di pjfry nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-03-06, 19:24

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed