Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Acquaterrario di Caviale & Champagne

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=12455
  1. #1
    L'avatar di cyberlucky
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    97
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Acquaterrario di Caviale & Champagne


  2. #2
    L'avatar di Misakal
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    189
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    5
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Molto bello. Aumenterei solo di un p' le dimensioni della zona emersa.

    Ciao
    Misakal

    "Due strade trovai nel bosco ed io scelsi quella meno battuta. Ed è per questo che sono diverso". (Robert Frost)

  3. #3
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Molto carino.
    Quanto sono grandi le tartarughe?
    Attento alle fughe dalla zona emersa.
    E attento che, e troppo grandi, potrebbero rimanere incastrate nel vaso, annegando.

    Per caso cercano di mangiare le piante finte?

    Ti consiglio di mettere gli arredi addossati alle pareti, così da lasciare alle tartarughe più spazio al nuoto.

    Non mi pare di vedere un termoriscaldatore..

    P.S.: Chi ti ha suggerito il nome "Trachemys Scripta Diabola"?

  4. #4
    L'avatar di Ari!
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Provincia Di Lecco
    Messaggi
    2,247
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Bellino!!

  5. #5
    L'avatar di hayez1
    Dragone Parmense verdogno

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    PaRmA
    Messaggi
    8,755
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    2
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    le tarte sono piccole,
    togli la pianta finta dall anfora e il castello sono oggetti pericolosi

  6. #6
    L'avatar di tartachumbi
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    RoMa
    Messaggi
    7,213
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne


    vuoi mettere una "trachemys scripta diabola" in un castello??

    togli il castello e l'anfora... sono inutili e potenzialmente dannosi... le piante finte non servono a niente, al max possono dare problemi alle tarte se spezzate e ingerite...

    metti un termoriscaldatore!! fa freddoooooo

    p.s. benvenuto!


  7. #7
    L'avatar di Ophelia84
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,235
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Benvenuto^^

    La mia trachemys vive in simbiosi con la sua piantina finta e ci dorme sopra, ha provato ad assaggiarla il primo giorno che l'ho messa e da quella volta mai più nulla, anzi ci gioca tutto il giorno (continua a nuovare tra la pianta e la parte della vasca col resto dello spazio libero =__=). Secondo me è solo questione di tenerle d'occhio.

    La vasca quanto misura?? Sembrerebbe bella grande^^


  8. #8
    L'avatar di sabrinage1965
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    399
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Citazione Originariamente Scritto da hayez1 Visualizza Messaggio
    le tarte sono piccole,
    togli la pianta finta dall anfora e il castello sono oggetti pericolosi
    e poco naturali!
    sabrin@

  9. #9
    L'avatar di cyberlucky
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    97
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Vediamo di rispondere un po' a tutti:

    La vasca è 150 x 60 x 60 le tarte sono 2, lunghe circa 10 cm.
    Le piante finte sono momentanee, mi sto organizzando per mettere delle
    ossigenanti vere.
    A proposito di questo, qualche genovese mi sa indicare un posto dove
    sagomano su misura il plexiglass?
    Nascosti dietro le piante ci sono due termoriscaldatori in polimero da
    250 o 300 w l'uno (ora non ricordo bene)
    Approfittando di un cambo d'acqua ho già "riarredato" gli interni in modo
    da lasciare ancora più spazio libero per il nuoto.
    Il castello è fatto apposta per gli acquari: ha l'interno vuoto e due
    aperture sui lati. Serve (insieme all'anfora) come rifugio per le gambusie,
    che mi devo ancora decidere di mettere nella vasca.
    Il nome Trachemys Scripta Diabola l'ho dato io, visto che sono davvero
    due diavolette.
    Anche a me succede che giocano con le piante finte e le usano per
    "appoggiarsi" per non nuotare. Non tentano di mangiarle, per fortuna.
    Per quanto riguarda l'estensione della zona emersa, per il momento
    è abbondande: ci stanno comode tutte e due e ci sarebbe posto pure
    per una terza (per ora).
    Spero di aver risposto a tutti, non me ne vogliate se ho dimenticato
    qualcuno!
    Grazie per i vostri suggerimenti.

  10. #10
    L'avatar di Arthas
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Caltabellotta (AG)
    Messaggi
    1,542
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Acquaterrario di Caviale & Champagne

    Comunque... gran bella vasca!!!
    Il mio AcquaTerrario Artigianale 100*50*50 cm. powered by: Askoll Pratiko 300 Linea GOLD (con cannolicchi, zeolite e carbone attivo) - Askoll ThermoActiv Selector 100 Watt - 14 Lucky Bamboo (Dracaena Sanderiana) - 2 Mangrovie (Rhizophora Mangle) - Pothos - Zoo Med Turtle Dock (Large) - Wind Policromo fine 25 Kg - Termometro digitale con sonda - Haquoss Eating-Robot Professional - Spot da 100 W - Zoo Med Repti Sun 5.0 UVA/UVB.

    ImageShack - Arthas's Profile Page YouTube - GP tech Web's Channel Page

    Una foto non scattata è un ricordo che non c'è.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed