Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Terrario E Temperature

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=1201
  1. #1
    L'avatar di tartadrum
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Ciao a tutti.

    Ho finalmente finito di costruire il mio (piccolo) terrario per ospitare, nei mesi invernali e penso/spero per non più di 2 o 3 anni, le 2 piccole hb che andrò a prendere la prossima settimana.
    Sto facendo delle prove per vedere a che temperatura arriva l'ambiente.
    Come ho detto il terrario è un pò piccolo (60 x 45 e "calpestabili" 55x 35 x 32 di altezza).
    L'impianto è costituito da una Sylvanya Reptistar da 15 W con reattore attaccato internamente al coperchio e, ma mi sa che non serve, da una lampadina riscaldante da 15 W.
    Tenendo conto che il reattore e la lampadina riscaldante sono stati montati nello stesso lato, la temperatura dalla loro parte raggiunge i 26-27 gradi circa e dalla parte opposta 24-25.
    Ho paura di non avere molte alternative per quanto riguarda l'escursione termica da una parte all'altra del terrario.
    L'unica prova che mi resta da fare è quella di costruire un piccolo rifugio in legno, dove magari la temperatura può scendere, ma ho i miei dubbi.

    Restando tali condizioni, quanto mi consigliate di lasciare accese le luci e da che ora a che ora, tenendo conto che la temperatura ambiente dalle h. 7:00 alle 23:00 è di 21°e dalle 23:00 alle 6:00 scende fino a 18°?

  2. #2
    L'avatar di tartadrum
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Non c'è proprio nessuno che può rispondermi? :unsure:

  3. #3
    L'avatar di pidoch
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    R. Emilia
    Messaggi
    6,515
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    purtroppo nn sn molto informata sulle tarta di terra, prova a cercare nei vari post discussi in precedenza.
    vai sulla destra dello schermo cerca/ forum

    ciao

  4. #4
    L'avatar di Riccardo
    In pausa...

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Porto Recanati, Italy
    Messaggi
    9,667
    Recensioni
    Scritte 6 Recensioni
    Grazie
    16
    Ringraziato 7 volte in 7 post
    Downloads
    15
    Uploads
    13
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/23
    Given: 8/1
    Ciao, l'escursione termica nelle 2 zone, se nella parte più calda è sui 27 gradi non è poi così necessara!

    Importante è sapere che temperatura c'è nel terrario a neon (e reattore) spento per sapere se di notte è importante accendere il faretto.

    Ciao ciao

    Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
    Marguerite Yourcenar
    ღღღ(¯`°♥•…la verità è che al mondo tu servi cos셕♥°´¯)ღღღ

  5. #5
    L'avatar di tartadrum
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Originally posted by Riccardo@17 gennaio 2006, 20:23


    Importante è sapere che temperatura c'è nel terrario a neon (e reattore) spento per sapere se di notte è importante accendere il faretto.

    Ciao ciao
    Questa mattina ho controllato la temperatura.
    Il riscaldamento in casa era partito da circa un'ora (quindi irrilevante) e il termometro segnava 18°.

    C'è da dire che le luci non erano state accese durante il giorno e magari dopo alcune ore di illuminazione la temperatura si mantiene un pochino più alta.

    A proposito di ore di illuminazione, da che ora a che ora mi conviene tenerle accese per favorire il metabolismo delle piccole?


  6. #6
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Comincia con circa 10 ore di luce.
    Con un terrario lungo 55 cm dovresti pero' riuscire ad ottenere circa 10 gradi di differenza (che e' la differenza di temp. ideale per tartine sane) fra zona fredda diurna e sottospot. Non capisco come mai tu abbia cosi' poca differenza termica se le lampade sono su un lato.
    A quanto tieni il riscaldamento in casa?

    p.s. il secondo inverno le tartine DOVRANNO fare il letargo. Maiuscolo, neretto e sottolineato.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  7. #7
    L'avatar di morfeus
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cinisello Balsamo -Milano-
    Messaggi
    1,220
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Cavoli, ma dieci ore non sono tantine per un altezza di 32 cm di terrario?

    Presumo che la distanza fra le tartine e la lampada sia addirittura inferiore, forse è questo il motivo della poca escursione termica. No?

    Tartadrum , hai misurato la distanza tra il piano di calpestio delle tarte e la lampada?
    Assai sa, chi non sa, se tacer sa
    Chi non sa tacere, non sa parlare
    Chi poco sa, presto parla!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed