Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Attivazione acquaterrario

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=10672
  1. #1
    L'avatar di beta73
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    livorno
    Messaggi
    12
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Attivazione acquaterrario

    Ciao a tutti, il mio rivenditore mi ha detto che non è necessario attivare l'acquaterrario. Ora leggo nei post che esistono dei periodi di attivazione. Per cortesia se qualcuno mi può chiarire le idee visto che a seguito della marte della tartaurga dopo un mese di vita, volevo comprarne un'altra.

    grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di Jcdenton
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    4,001
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    Innanzi tutto è necessario mettere i materiali filtranti giusti e nel modo giusto.
    I metariali da metter nel filtro nell'ordine di attraveramento dell'acqua (cioè dal primo all'ultimo attraversato) è: Spugna sintetica(generalmente blù o nera), lana di perlon, carboni attivi o zeolite (i carboni attivi se di buona marca durano anche fino a 2 mesi altrimenti durano poco, la zeolite dura anch'essa circa 2 o 3 mesi, ma i carboni una volta saturi tendono a rilasciare le sostanze assorbite la zeolite no), cannolicchi ceramici o bioballs e infine la pompa di ricircolo.
    Per l'attivazione conviene mettere un attivatore batterico e far girare la pompa nell'acquario per circa 15 giorno se metti l'attivatore se no per un mese o poco più se non usi attivatori.
    Spero di esser stato chiaro, se no chiedi pure siamo in tanti qui a poterti dare una mano.

  3. #3
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    Alcune considerazioni.

    Con le tartarughe abbiamo una massa di detriti solidi molto alta rispetto agli acquari per i pesci.

    Questo perchè le tartarughe sono individualmente molto più grosse della maggior parte dei pesci e perchè, a differenza dei pesci e come gli anfibi, la "fanno" tutta in un colpo.

    Di conseguenza la lana di perlon si intasa quasi subito, obbligando a frequenti (3-5 gg) pulizie meccaniche.

    La zeolite conviene metterla per ultima dopo lo stadio biologico.

    Conviene infatti che i batteri possano "mangiare" tutta l'ammoniaca e i nitriti possibili, lasciando alla zeolite i soli nitrati.

    Attenti con gli attivatori biologici.

    Quelli per pesci portano molto spesso a una rapidissima formazione di alghe, data la quantità di alimenti che trovano.

    In pratica conviene usarli solo su acquari nuovi, con piante e aspettando il canonico mese di maturazione.

    Quelli specifici per tartarughe sono quasi introvabili sui mercati italiani.

    L'inserimento di acqua proveniente da un acquario già avviato semplifica moltissimo le cose.

    Tra l'altro, avere più acquari permette di affrontare emergenze dovute a cedimenti e collassi dei filtri.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  4. #4
    L'avatar di beta73
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    livorno
    Messaggi
    12
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    un'attivazione uguale uguale come per glia acquari!!!

    Io personalmente nella vasca non ho lo spazio per poter mettere tutti i componenti sopra descritti.... mi entra a misura un piccolo filtro con la spugna!!!.......onestamente non mi va di ritirare fuori il vecchio 100 Lt che usavo con i pesci rossi

    .....e allora le vaschettine di plastica con la penosa palmina che vendono per tartarughiere ???????

    non sai veramente di chi ti puoi fidare... ma perchè allora il rivenditore mi ha detto che non va attivato??????

    sob!....sob!....sob!....

  5. #5
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    Se hai un acquario a portata di mano tiralo fuori al volo.

    Di solito i negozianti cercano di vendere la tartaruga a pacchetto con il barattolino di gammarus e la vaschetta per 30€.

    E gli basta questo.

    Il tuo ti ha dato anche le vitamine, ed è già un passo avanti.

    Considera che un acquario definitivo per delle trachemys finisce per costare 450-500 €.

    La gente scapperebbe a gambe levate.

    Finchè siamo in estate e la tarta è lunga 3 - 4 cm vanno bene anche le vaschette.

    D'inverno però disperdono troppo calore e le tarte escono scavalcando già al 3° o 4° mese, se alimentate correttamente.

    Se poi non si usa un filtro come si deve bisogna cambiare l'acqua molto spesso, dato che la puzza è notevole.
    Ultima modifica di pminotti; 08-08-07 alle 13:07
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  6. #6
    L'avatar di beta73
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    livorno
    Messaggi
    12
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    ""e le tarte escono scavalcando già al 3° o 4° mese"""

    che vuol dire?????

  7. #7
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    Che di solito passano da 4 a 10 cm in 9 mesi, un anno.

    A me sono passate da 4 a 15 e 21 da marzo a settembre 2005.

    Ora sono 17 e 23cm.

    4 settembre 2005


    7 maggio 2007



    adesso metto il video di maggio 2005
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  8. #8
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  9. #9
    L'avatar di beta73
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    livorno
    Messaggi
    12
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    complimenti per le tue tarte !!!

    ma la temperatura dell'acqua a quanti gradi deve stare? e la lampada quanto deve stare accesa? che profondità deve avere l'acqua?

    vorrei anch'io riuscere a crescere la mia tartaruga....

  10. #10
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Attivazione acquaterrario

    Per le Trachemys ho regolato il riscaldatore a 23°.

    La luce la tengo accesa 12 ore per i neon e 8, a cavallo di mezzogiorno, per gli spot.

    L'acqua deve essere alta almeno quel tanto che basta a coprire completamente la tartaruga, ma più ce n'è e meglio è.

    Almeno con le Trachemys.

    Altre specie, tipo Sternotherus e Kinosternon, a volte hanno bisogno ............del salvagente!
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

Discussioni Simili

  1. Consigli costruzione acquaterrario!
    Di Arthas nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 17-06-08, 00:24
  2. lavare acquaterrario
    Di ced16 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 27-04-08, 15:02
  3. Acquaterrario?!
    Di LiSa^ nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 31-07-07, 15:09
  4. idee acquaterrario
    Di volitans nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-06-07, 19:55
  5. costruzione acquaterrario (consigli sui componenti)
    Di paky nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 12-05-07, 10:49

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed