Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=9577
  1. #1
    L'avatar di vioula
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    639
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

    so che molti animali si possono beccare le nostre malattie, tipo febbre raffreddore e anche roba più grave, anche alle tarte può succedere?

    lo chiedo anche perchè, per questioni allergiche - non riguardanti loro - ho il raffreddore tutto l'anno, ecco è meglio se so che se mi scappa lo sternuto devo recarmi dall'altra parte della casa o posso anche ficcare la testa nell'acqua (ovviamente scherzo).

    dimensioni attuali:
    Lancillotto 7x5,6 cm x 69g (dimensione di partenza approssimativa sui 4x3,5 cm) comprata 24 marzo 2007
    Trachemys Scripta Scripta-Troosti
    Bumbury 6,5x6 cm x 64g (dimensione di partenza approssimativa sui 3,5x3 cm) comprata 24 marzo 2007
    Trachemys Scripta Scripta-Troosti
    Queen 3x3,5cm x 10g (dimensione di partenza 3x3,5cm) comprata 4 settembre 2007
    Graptemys Pseudogeographica Koonii

    AGGIORNAMENTI SOSPESI FINO A CHE NON COMPRO UN NUOVO METRO E UNA BILANCIA DECENTE

    aggiornamento ogni 15 del mese.



  2. #2
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

    Le malattie dei rettili difficilmente si trasmettono ai mammiferi, e viceversa.

    Dato che non li frequentiamo così spesso e che abbiamo contatti molto inferiori a quelli che abbiamo con un cane o un gatto, il rischio è limitato.

    E poi non c'è pelo che svolazza. eeeettciuuuuuuù!
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  3. #3
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

    il nostro raffreddore non si trasmette alle tarte .

    Puoi starnutire in pace

    in realta' il passaggio di malattie fra animali cosi' diversi come siamo noi rispetto ai rettili (e viceversa) non e' molto comune. Puo' accadere solo in un numero limitato di casi.

    addirittura, quando l'analisi del DNA non era fattibile, si supponevano le parentele fra specie diverse di animali in base alla capacita di passarsi malattie e parassiti .

    Piu' facile che noi si prenda qualche malattia per la sporcizia, se non ci laviamo le mani dopo aver toccato le tarte .
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  4. #4
    L'avatar di vioula
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    639
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

    ottimo allora, è bene saperle cose del genere! ^_^

    dimensioni attuali:
    Lancillotto 7x5,6 cm x 69g (dimensione di partenza approssimativa sui 4x3,5 cm) comprata 24 marzo 2007
    Trachemys Scripta Scripta-Troosti
    Bumbury 6,5x6 cm x 64g (dimensione di partenza approssimativa sui 3,5x3 cm) comprata 24 marzo 2007
    Trachemys Scripta Scripta-Troosti
    Queen 3x3,5cm x 10g (dimensione di partenza 3x3,5cm) comprata 4 settembre 2007
    Graptemys Pseudogeographica Koonii

    AGGIORNAMENTI SOSPESI FINO A CHE NON COMPRO UN NUOVO METRO E UNA BILANCIA DECENTE

    aggiornamento ogni 15 del mese.



  5. #5
    L'avatar di guendigiulia
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Fano (PU)
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

    il nostro raffreddore non si trasmette ne alle tarta ne ai gatti ne ai cani etc...
    Le tarta potrebbero trasmetterci la salmonellosi, ma dovresti mettere le mani nell'acqua toccarle e poi metterle in bocca e facendo anche così sicuramente non la prenderesti è più facile prenderla mangiando uova non buone e provenienti da galline portatrici che vivono in ambienti malsani...
    i gatti e cani quando starnutiscono non hanno il raffreddore e l'uomo non può trasmetterlo, ma altre malattie es. rinotracheite, herpes virus (non uguale al nostro) etc. e nemmeno tra di loro si attaccano malattie... al max ci possono trasmettere parassiti (curabilissimi), micosi (curabili in 8giorni), pulci( una doccia e muiono con l'acqua) etc... tutto sta nel prendere le precauzioni, sono un animalista, ho sempre avuto tarta acquatiche, terrestri, gatti, cani, salvato rondini...ogni giorno sono a conatto con tartarughe, gatti randagi, cani randagi e sono sana come un pesce..

  6. #6
    L'avatar di Jcdenton
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    4,001
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: curiosità trasmissione malattie uomo-tarta

    In più c'è da dire che i rettili hanno attività biologica a temperature diversissime dalle nostre per cui agenti patogeni che trovano le loro temperature di attività pari a quelle dell'uomo non possono esser altrettanto efficaci nei rettili e viceversa.
    La febbre è una reazione degli animali a sangue caldo, purtroppo i rettili non hanno tali reazioni per cui risulta alle volte anche problematico riuscire a capire uno stato di infezioni latenti.

Discussioni Simili

  1. Trasmissione Malattie
    Di mamoz nel forum Malattie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-04-07, 17:20

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed