Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!    Animali e Natura Directory   

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Aiuto )":

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=68762
  1. #1
    L'avatar di addy
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    catania
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Unhappy Aiuto )":

    Salve a tutti, sono Adriana e ho 2 tartarughe palustri trachemys scripta scripta da quasi 3 anni...da qualche giorno ho notato che c'è del rossore sul piastrone e sulla pelle, soprattutto sulle zampette e sulla coda. Premettendo che non ho nessun tipo di attrezzatura (che comprerò al più presto) vi dico che la temperatura della vasca l'ho leggermente alzata, temperatura ambiente insomma, e poi l'ho lasciata fuori per circa 10-15 minuti..sembra che il rossore si sia attenuato..per quanto riguarda la piccolina ha un segno rosa sul carapace e la sua pelle è come ricoperta da una patina bianca..puo' essere la muta? Cosa mi consigliate di fare? Rispondete al più presto per favore..baci (:
    P.s. più tardi allegherò delle foto..

  2. #2
    L'avatar di Coccodrilla88
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Zola Predosa, Bologna
    Messaggi
    744
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Ciao Adriana, benvenuta! Cercherò di rispondere alle tue domande meglio possibile.

    Citazione Originariamente Scritto da addy Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, sono Adriana e ho 2 tartarughe palustri trachemys scripta scripta da quasi 3 anni...
    Per prima cosa le trachemys non sono tartarughe palustri Le tartarughe palustri come per esempio le emys hanno bisogno di un ambiente diverso da una trachemys scripta scripta, che è una tartaruga acquatica.
    Quanto misurano le tue tartarughe?

    da qualche giorno ho notato che c'è del rossore sul piastrone e sulla pelle, soprattutto sulle zampette e sulla coda.
    Hai provato a toccare? Sembrano sentire dolore quando le tocchi?

    Premettendo che non ho nessun tipo di attrezzatura (che comprerò al più presto) vi dico che la temperatura della vasca l'ho leggermente alzata, temperatura ambiente insomma, e poi l'ho lasciata fuori per circa 10-15 minuti..sembra che il rossore si sia attenuato..
    Adesso come le tieni? Vasca e alimentazione come sono?
    Come hai alzato la temperatura dell'acqua? E in che senso l'hai lasciata fuori?

    per quanto riguarda la piccolina ha un segno rosa sul carapace e la sua pelle è come ricoperta da una patina bianca..puo' essere la muta? Cosa mi consigliate di fare? Rispondete al più presto per favore..baci (:
    Allora, se fossero tenute con tutta l'attrezzatura adatta ti direi che al 99% si tratta di muta e rossore dovuto alla crescita.
    Ma in questo caso potrebbe essere anche micosi o qualche altra patologia.

    P.s. più tardi allegherò delle foto..
    Ecco, mettile al più presto così saremo in grado di vedere meglio il tipo di problema

    A breve termine potresti mettergli una lampadina spot a riscaldare la zona emersa (basta una normale lampadina da scrivania per ora), così si riscalda anche l'acqua.
    Per il resto sono attive? Mangiano? Nuotano normalmente?

    Ciao

  3. #3
    L'avatar di addy
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    catania
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Scusami non sono molto informata XD La più grande misura 15, l'altra 12..comunque per ora non le tengo alla perfezione poichè sto avendo dei lavori a casa..stanno in una semplice vasca (60 cm) con una parte dove possono stare fuori dall'acqua..per quanto riguarda l'alimentazione non mangiano, però sono comunque molto attive e nuotano normalmente..penso che stiano andando in letargo non so..quando tocco quelle parti non sembra che sentano dolore e l'ho lasciata fuori nel senso che l'ho uscita dalla vasca e l'ho fatta camminare un po' per casa. Mi vergogno per come le tengo..però al momento non ho come fare.. P.s. ..ma come si mettono le foto??

  4. #4
    L'avatar di addy
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    catania
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Ecco, ci sono riuscita:
    Questa è la più grande..



    E questa è la piccola..

    <- Qui la piccola ha la zampetta ridotta così perchè quand'era piccola ha avuto un problema ed è diventata così )": .. ma non ha mai avuto nessun'altro problema.
    Ultima modifica di addy; 01-12-10 alle 19:55

  5. #5
    L'avatar di Coccodrilla88
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Zola Predosa, Bologna
    Messaggi
    744
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Cosa dai da mangiare?
    In letargo non possono andarci, a meno che tu in casa non abbia meno di 10°
    Per andare in letargo hanno bisogno di temperature costanti tra i 5° e i 10°. Ci vuole un laghetto profondo almeno un metro oppure un locale dove le temperature si mantengano sempre a quei livelli.
    Stando in casa con l'acqua non riscaldata e niente lampade le temperature calano troppo e le tartarughe entrano in una situazione di semi-letargo che è dannosa e può farle ammalare.

    La prima cosa da fare è comprare le cose necessarie per tenerle. Una vasca abbastanza grande, una lampada spot e un termometro per misurare la temperatura dell'acqua sono le cose da comprare subito.
    Poi a breve dovrai comprare una lampada uv, un riscaldatore per l'acqua e un filtro.


    Per le foto basta che le carichi su un sito come tinypic, imageshack, photobucket o anche da facebook. Poi copi l'url dell'immagine (clicchi con il destro e fai copia) e lo metti qui sul messaggio, cliccando su "inserisci immagine".

  6. #6
    L'avatar di addy
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    catania
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    ..No ma quindi so tutto sulle tartarughe -.- Ma..allora perchè non mangiano? Comunque grazie, comprerò tutto il necessario..le immagini le ho caricate..

  7. #7
    L'avatar di Coccodrilla88
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Zola Predosa, Bologna
    Messaggi
    744
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Non saprei dirti se preoccuparti o meno per il rossore, effettivamente mi sembra un po' troppo esteso per essere rossore di crescita.
    Mi preoccupa molto di più l'ultima foto, quella macchiolina rosa che si vede è un difetto della fotografia? Perchè se è una lesione del carapace non sembra bellissima...

    Non mi hai ancora detto cosa dai da mangiare. Gamberetti secchi? E ogni quanto dai da mangiare?
    Da quanto non mangiano?

    Se non mangiano può essere per diversi motivi, alcuni gravi altri meno. Probabilmente l'acqua è troppo fredda e la mancanza di lampade non gli permette di fare basking.

  8. #8
    L'avatar di addy
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    catania
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Non è un difetto, infatti prima parlavo di quella macchiolina..pensavo avesse sbattuto ma non mi sento tranquilla. Non mangiano da circa 2 o 3 settimane..Comunque hanno un'alimentazione molto varia, carne bianca (poche volte quella rossa), pesce fresco o surgelato e gamberetti secchi..ho provato con le verdure, tipo insalata, ma non ne vogliono sapere >_> Allora..per cercare di farle mangiare devo metterle sotto una lampada e alzare la temperatura dell'acqua?

  9. #9
    L'avatar di Coccodrilla88
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Zola Predosa, Bologna
    Messaggi
    744
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Ehm... sinceramente se non mangiano da 3 settimane non mi sembra un buon segno.
    Quella macchiolina potrebbe essere una lesione da SCUD , è un'infezione batterica e può diventare molto grave se non curata, i sintomi oltre alle lesioni possono essere torpore e inappetenza . Ti consiglio di contattare Andreavet per un parere, lui è un veterinario e saprà consigliarti meglio di me cosa fare.

    Per l'alimentazione, la carne deve essere data molto raramente e SOLO quella bianca. Ed elimina i gamberetti secchi che oltre ad essere inutili possono rivelarsi dannosi.
    Metti più pesce fresco o scongelato (preferibilmente di fiume) e insisti con le verdure perchè crescendo la loro dieta deve diventare per larga parte vegetale. Le tartarughe fanno presto a viziarsi ma tu devi insistere e lasciarle a digiuno anche diversi giorni finchè non mangiano.
    Ora che sono grandi tra l'altro dovrebbero mangiare non più di 3 volte a settimana.

    ATTENTA: tutto questo che ti ho scritto non conta per il momento, dato che dopo 3 settimane di digiuno credo che la situazione non sia normale.
    Per il momento io comprerei subito un riscaldatore e alzerei gradualmente (un grado al giorno circa) la temperatura sui 28°. Poi metterei subito lampada spot a riscaldare la zona emersa.

    Quanto è alto il livello dell'acqua nella vasca dove le tieni? Le tieni nella stessa vasca da quando le hai prese?

  10. #10
    L'avatar di addy
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    catania
    Messaggi
    15
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiuto )":

    Il livello è di 7 cm..no, circa mezzo anno fa ne ho presa un'altra più grande di quella che avevo prima..ma è piccola per loro? Come ho detto è lunga 60 cm..Comunque comprerò subito il necessario e vedrò di contattare Andreavet..

Discussioni Simili

  1. Piccolo "gnocchetto" sulla nuca - AIUTO
    Di Angiolè nel forum Malattie
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 02-09-10, 16:29
  2. Al via la campagna del Wwf "Il Mediterraneo chiede aiuto"
    Di giorgio nel forum Tartarughe Marine
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-06-10, 00:05
  3. Aiuto vi prego "tarta surgelata"
    Di txy nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 03-01-09, 15:31
  4. aiuto tarta "impazzita"!!!!!!!
    Di clalla85 nel forum Allevamento
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 14-03-08, 19:17
  5. aiuto per una new "mamma" inesperta
    Di monigino nel forum Alimentazione
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 11-11-06, 12:51

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed