Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Ingerito Sasso

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=1457
  1. #1
    L'avatar di ernest
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    7
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ciao a tutti,Ho scoperto la tarta (scripta elegans) che mangiava i sassolini del fondo,così ho sostituito con grossa ghiaia .è riuscita di scatto ad ingoiare un sasso.sono passati 4 giorni e per adesso sta bene.non ho dato ancora cibo.Cosa si può fare? Grazie x le risposte

  2. #2
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,860
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0
    Incrociare le dita..... e sperare che riesca ad espellerlo
    sostituisci immediatamente il substrato con altro NON ingeribile.
    Il blocco intestinale (che e' una brutta bestia) puo' avvenire sia con l'ingerimento di sassi troppo grossi, sia con l'ingerimento di molti sassi piccoli o anche sabbia (ci sono tartarughe che riempiono tutto l'apparato digerente di sabbia).
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  3. #3
    L'avatar di ernest
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    7
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Grazie Anna-Speriamo bene-Naturalmente avevo già tolto tutto (anche per controllare cosa arriva.....)

  4. #4
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0
    Ciao

    se non è molto più grosso del calibro normale delle feci non ti preoccupare troppo.

    Per le Trachemys è assolutamente normale, li mangiano apposta perchè le aiuta a digerire. Te li ritroverai nelle feci digeriti e corrosi.

    Personalmente credo sia meglio che abbiano un po' di sassetti piccoli tondi proprio per evitare che cerchino a tutti i costi di ingoiare quello che c'è.

    Le mie lo hanno sempre fatto e non in modo casuale, ma scegliendo accuratamente sul fondo quelli adatti.

    Con lo stesso fondo le Ocadie e le Graptemys non ne mangiano neanche per sbaglio.

    Pare che invece sia un grosso problema per le terrestri. Considera che per le acquatiche è tutto molto più fluido perchè sono sempre immerse nell'acqua.

    Forse è meglio darle da mangiare per mantenere il flusso.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  5. #5
    L'avatar di ernest
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    7
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ciao pminotti,e grazie
    il diametro era + o - il doppio
    speriamo.Ha mangiato una acciugona
    però aspetto a rimettere il fondo
    ho lasciato solo un legno di torba e ci dorme sopra (sul vetro non sta tranquilla)

  6. #6
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0
    Haia!

    Spero almeno sia tonda!

    Continua con le acciughe, grasse come sono magari aiutano.

    Facci sapere!
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  7. #7
    L'avatar di ernest
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    7
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    siamo a una settimana e non succede niente.La tarta sta bene e ha fame .Continuo con acciughe
    Aspetto.....

  8. #8
    L'avatar di korgnacia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Split (Spalato), Hrvatska (Croazia)
    Messaggi
    358
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    (com'e' carina Testudo marginata da Una foto a caso&#33

    Sempre io! Ieri ho finalmente comprato il filter Fluval 3Plus (per qcuari di 250 litri, circolazione 700 litr/ore). Ma, non c'era psazio per l'altro che due stratti di spugna ed uno startto intermedio di carbone assorbito. Cercavo di metter i zeoliti (che erano per un mese ben chiusi e legati nello sachetto sul fondo) nell'altro filter (svuotato di tutto il resto) e -non sono sicura- ma mi pare che la mia "divoratrix" ha inghiottio un sassolino che mi era scapato dallo sachetto. Oggi ha divorato 8 lumache in un mezz'oretta...andra' tutto bene? Forse dovrei prendere una pietra (roccia) per rompere sassolini a pezetti piu' piccoli e offrirli sul fondo (se capisco bene, Pminotti..?)?

    Seconda domanda, "acciughe" sono "allici", cioe "Engraulis encrasicolus", il pesce marino?

    Terza domanda, cosi non andra. Le spugne in F# Plus con un po' di carbone, allora. filtrazione meccanica prevalentemente. Se il zeolite ed i cannolicchi (per batteri) metto nell'altro filter svuotato (non molti perche ucciderebbero filter con la resistenza) dove potra nuotare la mia RES?! Se lasico i cannolicchi per batteri ed i zeolit (lo faccio a pezettini) dispersi sul fondo diciamo 4 cm sotto il flusso uscente dal F3Plus (e orizzontale, solo 2 cm dal fondo), potranno fare cosa dovrebbero fare nache cosi? almeno la RES si diverte rotalando i cannolcchi sul fondo!

  9. #9
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0
    Speriamo che vada tutto bene. Magari lo scioglie con i succhi gastrici.

    Bisognerebbe vedere di che pietra era.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  10. #10
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0
    Ciao korgnacia
    Mi sa che stiamo andando fuori tema. Magari apriamo un altro post.

    La zeolite deve essere all'ultimo stadio nel filtro, dove di solito si mette il carbone attivo.

    Prima va la spugna, poi i cannolicchi e poi la zeolite.

    I batteri nitrificanti hanno bisogno di essere riforniti di ossigeno, cosa che avviene se c'è un flusso d'acqua. Sul fondo annegano!

    Nel filtro da fondo che ho fatto l'acqua viene aspirata attraverso la massa di ciottoli e poi va nel filtro esterno, quindi il flusso dell'acqua investe i batteri presenti sui sassi.


    Per il discorso sassi da mangiare, assolutamente non rompere i sassi per farne di più piccoli. I pezzi che ottieni in quel modo sono taglienti e pericolosissimi. Se prendi della sabbia in riva al mare (ricordati di togliere il sale NaCl) troverai sicuramente dei piccoli sassolini rotondi da 4-6 mm di diametro, che fanno al caso nostro.
    Però vanno bene per le tartarughe adulte. Se non sbaglio la tua è piccolina, quindi finchè non arriva ad almeno 7-8 cm non darle niente che siamo più tranquilli tutti.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed