Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=8219
  1. #1
    L'avatar di fantauzzol
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Nettuno (RM)
    Messaggi
    3
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.



    Ho due tarta da circa 6 anni in un acquario da 90 l trasformato in rettilario, ora chiedento il sesso al rivenditore non è stato molto esaustivo nella risposta ma grazie a questo sito penso di aver capito che sono due femmine.
    Ora volevo porre alcune domande al fine della riproduzione e non solo....

    L'acquario si presenta con del fondo fatto di terriccio bianco comprato nei negozi d'acquari, poi c'è una cascata finta collegata alla pompa di riciclo e depurazione dell'acqua. La lampada e il neon bianco originale e non uso il termostato poichè le temperature non sono così fredde.
    Partendo da questa breve descrizione mi domandavo se l'habitat è corretto per un eventuale accoppiamento e riproduzione sempre se posso inserire un maschio dopo circa 6 anni con queste due femmine ?
    Se ho appreso bene dal forum il maschio dovrebbe avere la coda lunga e la pancia concava !!!!
    Si puo sostituire la sabbia del mare con quella che ho attualmente ho è nociva ?
    Attendo fiducioso dei consigli,

    Ciao.

  2. #2
    L'avatar di tartachumbi
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    RoMa
    Messaggi
    7,213
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

    Ciao e !!!
    Dovresti specificare la specie delle tarte che hai e di quello che vorresti prendere... le caratteristiche cambiano da specie a specie.
    per quanto riguarda la sabbia del mare è sconsigliata.. sporca l'acqua. nei negozi trovi quella dedicata agli acquari, io ad esempio uso la sabbia ambrata della Wind.. è ottima. per quanto riguarda l'inserimento di un nuovo membro è consigliabile la stessa specie e soprattutto dimensione.


  3. #3
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

    L'argomento riproduzione è molto delicato, e l'ambiente ideale per ottenerla non è semplicissimo da ottenere. Infatti per indurre la femmina a deporre è necessaria la presenza di un'ampia zona emersa, profonda almeno 20 cm e riempita di torba alla quale la femmina possa accedere senza problemi. Questa zona dev'essere riscaldata con una lampada spot. Qualcuno ha preferito costruire questa zona direttamente nell'acquaterrario, dividendolo in due scompartimenti, ma dev'essere molto grande visto che la zona asciutta occupa molto spazio. Per questo si preferisce utilizzare una zona indipendente dall'acquario, come uno scatolone di cartone riempito di torba. Quando "sembra" che la femmina stia per deporre, la si sposta nella scatola e si attende la deposizione, e poi le uova si prendono con delicatezza e si mettono nell'incubatrice.

    L'incubatrice è necessaria perchè in cattività è praticamente impossibile ottenere una schiusa delle uova seguendo la via "naturale".

    Se ho appreso bene dal forum il maschio dovrebbe avere la coda lunga e la pancia concava !!!!
    Questo dipende dalla specie. Alcune hanno coda grossa e unghie anteriori lunghe, altre solo la coda grossa, altre ancora si riconoscono dalla forma del muso o dalla convessità del carapace e piastrone . Per questo, come ha detto tartachumbi, è meglio se indichi la specie di appartenenza delle tue tartarughe.

  4. #4
    L'avatar di fantauzzol
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Nettuno (RM)
    Messaggi
    3
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

    Per ora grazie, vi farò sapere al più presto.

  5. #5
    L'avatar di fantauzzol
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Nettuno (RM)
    Messaggi
    3
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

    Da un controllo fatto velocemente ho visto i video di DedeKind le mie sono identiche alle sue del secondo video, ripeto secondo link che porta a youtube:

    http://www.youtube.com/watch?v=ryHrYJdKReM

    Grazie.

  6. #6
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

    Sono di tre specie diverse.

    Quale delle tre?
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  7. #7
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Accopiamento ed Ambiente Tartarughine Tropicali d'acqua dolce.

    La più grossa è una Trachemys Scripta Scripta, la media è una Pseudemys Concinna Concinna, la più piccola e più calma è una Graptemys Pseudogeographica Konhii.

    Comunque è meglio se metti delle foto, perchè è molto facile che appartengano a sottospecie diverse, il mio video non è molto dettagliato e molti particolari sfuggono.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed