Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: palediscus o apalone???

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=9538
  1. #1
    L'avatar di GiuGi
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Vivo a nocera inferiore che è una città tra salerno e napoli
    Messaggi
    375
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    palediscus o apalone???

    Ciao a tutti !!!!!!!!!! volevo chiedervi un consiglio nn riesco a capere se la mia è una palediscus o un apalone mi date una mano????????

    queste foto mi sono costate mezza mano.......
    una curiosità km si fa a distinguere per queste tarta il sesso???
    grazie a tutti . che ve ne pare della mia Kant???????????

  2. #2
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    Le Apalone sono più "affusolate", le Pelodiscus hanno una sorta di stella nera attorno agli occhi, anche se non è sempre facile vederla.
    Un'altra discriminante è il prezzo.

    Dal primo piano la stella nera è evidente.
    Dunque è una Pelodiscus.

    Ti sei salvato, le Apalone diventano quasi il doppio delle Pelodiscus :P

  3. #3
    L'avatar di GiuGi
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Vivo a nocera inferiore che è una città tra salerno e napoli
    Messaggi
    375
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    ok nn ci ho capito molto la storia della stella ti posto una foto in primo piano si vede???
    e per il sesso???

  4. #4
    L'avatar di GiuGi
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Vivo a nocera inferiore che è una città tra salerno e napoli
    Messaggi
    375
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    sono quelle linee che formano una croce????

  5. #5
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    Praticamente una stella intorno all'occhio.

    E' una Pelodiscus.

    Ed è troppo piccola per capire.

    Comunque è facile.

    La femmina è circa 3 volte il maschio, che invece ha una coda spropositata.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  6. #6
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    Si, quelle linee nere che partono dall'occhio e si allontanano radialmente.

    Secondo me è meglio se usi una sabbia più sottile di quella, almeno finchè è piccola.
    Il carapace è molto delicato.

    Ed è meglio se crei (se non l'hai già fatto) una piccola zona rialzata di sabbia che stia a pelo d'acqua, in modo che possa stare sottosabbia e poter cacciare il naso fuori dall'acqua. E' una cosa che le fa sentire tranquille. Non vorrebbero mai uscire dalla sabbia, eppure ogni tanto devono respirare. In questo modo ottieni entrambe le cose.
    E metti un cucchiaio di sale ogni 10 litri d'acqua. Così aiuti ad evitare infezioni del carapace , molto sensibile a queste cose.

  7. #7
    L'avatar di Jcdenton
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    4,001
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    Straquoto per la pelodiscus.
    La sabbia è troppo grossolana, metti sabbia sottile da acquario marino quella rossastra o bianca.
    Occhio alle alte temperature perché si stressano molto molto facilmente con le alte temperature. Non prenderla mai in mano se non quando è necessario poiché oltre a rischiare di ferirla rischi di rimuovere la mucosa protettiva della sua pelle.
    Il solito consiglio sii vario nell'alimentazione.
    Con il sale per esser precisi devi mettere 5 g di sale per ogni litro d'acqua.
    Se serve altro chiedi pure.

  8. #8
    L'avatar di GiuGi
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Vivo a nocera inferiore che è una città tra salerno e napoli
    Messaggi
    375
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    allora ho da porvi due domande: la prima Kant convive con altre tarta nn fa male alle altre il sale??? per quanto rigarda la sabbia poi dovrei pulire i residui di cibo che il filtro nn prende con un aspiratore??

  9. #9
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    Esatto.
    Il sale di norma non fa male, è un buon disinfettante, basta che non si faccia un abuso di quantità.

    E' meglio evitare di tenerla con altre tartarughe.
    Quando è piccola è facile che subisca brutte mutilazioni, vista la sua delicatezza.
    Quando cresce rischia di mutilare seriamente le altre tartarughe, vista l'aggressività innata e la pericolosità della sua bocca.

  10. #10
    L'avatar di Jcdenton
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    4,001
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: palediscus o apalone???

    Se la flora batterica del filtro è buona puoi semplicemente fare dei cambi parziali di acqua e aspirare un pò il fondale muovendo la sabbia.
    Per quanto riguarda la convivenza te la sconsiglio in modo categorico, le pelodiscus sono asiatiche, solitamente le tartarughe in vendita sono Nord Americane o africane quindi di persè di continenti diversi, in areali e habitat diversi, con patologie e parassiti diverse. Già le tieniamo in un continente che non è il loro e quindi il rischio di malattie letali è ben amplificato.
    Altra cosa da tenere bene in mente è che le pelodiscus hanno bisogno di basse temperature, non fanno basking mentre le comuni tartarughe dal guscio duro hanno bisogno di basking e di temperature abbastanza più elevate delle pelodiscus.
    Ancora le altre tartarughe sono delle speci di fognature, sporcano moltissimo e riducono spesso in brandelli il cibo mentre le pelodiscus tendono a ingoiare il cibo per intero senza strappare. Fondamentalmente le pelodiscus sono più pulite. Non sono compatibili con altre specie di tartaruga e nemmeno con i loro simili è consigliabile tenerle insieme, ma sempre separate e al limite organizzare incontri controllati per la riproduzione.

Discussioni Simili

  1. Problema con Apalone
    Di KaNeroblu nel forum Alimentazione
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 28-05-07, 09:01
  2. annuncio apalone spinifera
    Di tartasì nel forum Allevamento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-12-06, 18:56
  3. apalone spinifera
    Di kyra83' nel forum Allevamento
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 27-12-06, 12:29
  4. allarme apalone spinifera
    Di edo nel forum Malattie
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 24-06-06, 10:50

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed