Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Quali piante usare con le tarta?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=89747
  1. #1
    L'avatar di XanderGraphic
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    96
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 9/0
    Given: 8/0

    Quali piante usare con le tarta?

    Salve a tutti.. ho letto in giro che le piante finte alle nostre tarta non fanno bene poichè se ingerite possono recare dei danni.. volevo quindi comprarne un paio che facessero anche da filtro biologico. mi sapete indirizzare su qualche specie non tossica per le tarta ? e come strutturare l'acquario per l'inserimento delle piante? (il mio fondale è praticamente vuoto senza nulla)
    ultima domanda.. devo dividerle dalle tarta ? non vorrei togliere spazio a loro però non vorrei neppure che mi durino 2 giorni perchè divorate dalle tarta =)


    grazie

  2. #2
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    Che tarta hai?!

  3. #3
    L'avatar di XanderGraphic
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    96
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 9/0
    Given: 8/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    ho una ocadia sinensis e una chinemys reevesii piccole con meno di 1 anno

  4. #4
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    Citazione Originariamente Scritto da XanderGraphic Visualizza Messaggio
    ho una ocadia sinensis e una chinemys reevesii piccole con meno di 1 anno
    Nota da palloso: usa la nuova tassonomia, hai una Mauremys sinensis e una Mauremys reevesii.

    Da subito dico che per un po' sicuramente le piante saranno semplicemente morsicate, senza gravi conseguenze... almeno per quanto concerne le piante galleggianti. Le sommerse saranno sicuramente più soggette a danni anche perchè ci si vanno a nascondere dietro/sopra/sotto spezzandole a non finire.
    La M.sinensis oltretutto è una tartaruga pressochè vegetariana: passato il primo anno (in cui preferirà nettamente pesce e insetti) comincierà ad mangiare voracemente le piante.
    Una Trachemys di 10-12 cm è capace di far fuori un giacinto (eicchornia crassipes) di medie dimensioni in meno di 24 ore. Per fare un paragone.

    Per la M.reevesii non mi preoccuperei, userà le piante più per appiglio che per mangiare, almeno finchè non sarà adulta.

    Insomma le piante sono compatibili con le tartarughe onnivore solo se ben separate da reti, plexiglass o qualunque altro materiale non riescano a scalfire...

  5. #5
    L'avatar di XanderGraphic
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    96
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 9/0
    Given: 8/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    quali potrei prendere quindi?


    domanda da inesperto.. se tutte e due sono Mauremys ecc ecc.. vuol dire che sono della stessa razza?

  6. #6
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    Citazione Originariamente Scritto da XanderGraphic Visualizza Messaggio
    quali potrei prendere quindi?


    domanda da inesperto.. se tutte e due sono Mauremys ecc ecc.. vuol dire che sono della stessa razza?
    Sono della stesso GENERE, due SPECIE diverse (le razze le lasciamo ai cani ). E' inutilmente complesso, lo so, ma è una convenzione internazionale e ci atteniamo ad essa.
    Speriamo che ora, con l'analisi genetica, si smetta di cambiare la tassonomia ogni 10 anni .

    Le piante che puoi inserire sono innumerevoli... ma c'è da sapere alcuni dettagli in più;
    - Metti un fondale?
    - Hai solo le luci necessarie alle tartarughe o monti anche neon su plafoniere?
    - La vasca è illuminata da una finestra?
    - Quali protezioni sei disposto a mettere in vasca?

  7. #7
    L'avatar di XanderGraphic
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    96
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 9/0
    Given: 8/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    allora ti rispondo subito:
    Le piante che puoi inserire sono innumerevoli... ma c'è da sapere alcuni dettagli in più;
    - Metti un fondale?
    se serve e non da problemi sono disposto a mettere un fondale.. ora non cè nulla
    - Hai solo le luci necessarie alle tartarughe o monti anche neon su plafoniere?
    ora ho solo la luce spot e uvb delle tarta
    - La vasca è illuminata da una finestra?
    si è quasi di fronte ad una finestra
    - Quali protezioni sei disposto a mettere in vasca?

    quali tipo di protenzioni?

  8. #8
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Quali piante usare con le tarta?

    Citazione Originariamente Scritto da XanderGraphic Visualizza Messaggio
    allora ti rispondo subito:
    Le piante che puoi inserire sono innumerevoli... ma c'è da sapere alcuni dettagli in più;
    - Metti un fondale?
    se serve e non da problemi sono disposto a mettere un fondale.. ora non cè nulla
    - Hai solo le luci necessarie alle tartarughe o monti anche neon su plafoniere?
    ora ho solo la luce spot e uvb delle tarta
    - La vasca è illuminata da una finestra?
    si è quasi di fronte ad una finestra
    - Quali protezioni sei disposto a mettere in vasca?

    quali tipo di protenzioni?
    Alcune piante richiedono un fondo: non tanto per il nutrimento (solo specifiche specie lo fanno, tutte le altre sono in grado di alimentarsi tramite le foglie) quanto per l'ancoraggio. Un buona soluzione sta nel ghiaino da fondo (poroso, tipo gravelit) ricoperto di sabbia finissima. Solo sabbia si rischia che le piante soffochino dal fondo troppo compatto, ma ci sono delle piante resistentissime anche a questo.
    Quindi in linea di massima se vuoi piante con apparato radicale devi almeno mettere un fondo in sabbia.

    Le piante necessitano, oltre che di nutrimento (e le tartarughe fertilizzano BENISSIMO) anche di luce. Ma non tutte: alcune piante sono dette sciafile in quanto si "accontentano" di poca luce e anzi, giovano di suna posizione in penombra o addirittura in ombra di altre piante.
    Alcuni esempi: Aegagropila Linnaei, Anubias ssp, Cryptocoryne ssp, Microsorum Pteropus, Taxiphyllum Barbieri.
    La aegagropila non richiede nulla, è una palla d'alga a crescita molto lenta.
    Se aperta e fissata cresce anche su legni o rocce. Se viene distrutta in più pezzi da quei pezzi si riformeranno palline (in mesi di tempo).
    Le Anubias sono invece piante dalle foglie coriacee e hanno un rizoma strisciante. Basta agganciarle ad un legno o una roccia con le radici FUORI dal substrato (muore altrimenti) e penserà la pianta a interrarsi da sola.
    Le Crypto sono una famiglia vastissima, quelle che ho io sono tutte con rizoma da interrare (meglio se le metti vicino ad un ostacolo, eviteranno di essere travolte dalle tartarughe in passaggio).
    Microsorum pteropus è detta anche felce di Giava, cresce grazie ad un rizoma strisciante da ancorare su un legno o su una roccia; il taxiphyllum barbieri è il muschio di Giava, necessita di ancoraggio a rocce o legni.

    Ti ho scritto delle piante sciafile perchè non hai un impianto di illuminazione ad hoc per la vasca. La finestra mi hai detto che c'è, ma non la sua esposizione. Se credi che il sole sia sufficiente puoi provare con le piante galleggianti (Eicchornia Crassipes, Salvinia Natans, Pistia Stratoites, Lemna minor e maior) o quelle da fondo a crescita ultra-rapida (Ceratophyllum Demersum, Elodea Densa... o una o l'altra che sono incompatibili nella stessa vasca).
    Altra pianta interessante è la Vallisneria: se la trovi prendi la spiralis, che sopra i 15-20 cm non ci va... io ho la classica americana (gigantea) e le foglie possono arrivare al metro di lunghezza... un po' troppo. Questa ha medie esigenze di luce ma necessita di potersi ancorare sul fondo.

    Protezioni: una vasca con le piante libere è sicuramente più bella; ma se le tue tartarughe le massacrano... sarà sicuramente più brutta.
    Io per le trachemys ho ideato delle reti in plastica che delimitano zone in cui posso lasciare le piante lontane dalle loro fauci... ma ovviamente sono zone limitate nello spazio e nella luminosità, ci sta ben poca roba.
    Puoi allestire un lato della vasca solo di verde, che contribuirà alla qualità dell'acqua e darà colore all'acquario, dividendolo dalle tartarughe per mezzo di una lastra il plexy forato.
    Altrimenti provi a mettere delle piante e vedi come reagiscono le bestiole... ma non aspettarti tanto: le piante sono gradite.

Discussioni Simili

  1. Quali piante?
    Di Dani1987db nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-10-08, 12:25
  2. Materiali filtranti. Quali usare??
    Di Angela nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28-10-07, 00:12
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-07-07, 14:31
  4. Quali piante...
    Di -=pisoli=- nel forum Allevamento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-04-07, 12:43
  5. quali piante?
    Di ^sere^ nel forum Allevamento
    Risposte: 135
    Ultimo Messaggio: 23-08-06, 04:01

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed