Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

Discussione: Eccola! Sternotherus odoratus

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=8799
  1. #1
    L'avatar di Il_Barone
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Donato Mil.se
    Messaggi
    39
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Eccola! Sternotherus odoratus

    Ciao!

    Finalmente l'ho trovata, vi posto qualche foto..

    http://img527.imageshack.us/my.php?i...ict0113zt3.jpg

    http://img520.imageshack.us/my.php?i...ict0112qe2.jpg

    L'ho presa che era insieme ad altre 20 circa (la mia è 4 cm di carapace), la tenevano in 2 dita d'acqua...appena l'ho messa nella vasca è rimasta almeno un quarto d'ora sulla zona emersa e le mie preoccupaizoni in quanto scarsa nuotatrice crescevano ma per fortuna si è tuffata con un doppio carpiato e adesso, dopo 1 ora è ancora in acqua che nuota incredibilmente!!

    Questa è la vasca finita:

    http://img521.imageshack.us/my.php?i...ict0115cb4.jpg

    Si lo so.. ci sono i pesci... per ora si è limitata ad osservarli a 2 cm di distanza.. e i pesci pure, le vanno a dare un po' fastidio!

    Le piante sembrano reggere i suoi spostamenti.. per ora.. poi vi dirò!!

    Ora un paio di domande:

    1) Mentre "scalava" la zona emersa, che dall'acqua è alta massimo 17 cm è caduta rimbalzando sulla roccia di vetro resina.. dite che è pericoloso o imparerà?

    2) La nutrivano a pellets, che alimento mi consigliate come prima somministrazione per fargli dimenticare le palline? uno gustoso che mangia sicuramente intendo..

    3) temperatura dell'acqua 25,5 ° e la durezza è 6... che altri valori dovrei monitorare? ph? hk? ...

    Per ora è tutto ciao!

  2. #2
    L'avatar di tartachumbi
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    RoMa
    Messaggi
    7,213
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    per i valori dell'acqua non so che dirti..
    MA LA PICCINA è MERAVIGLIOSAAAAAAAAAA!!!!!!!!
    ma le hai fatto il recinto? perchè? non le serve puoi toglierlo!! hai paura che cada in acqua???
    se non ti serve quel popo di roccione togli pure quello.. ruba solo spazio e non serve a niente..


  3. #3
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Perchè farle dimenticare i pellets?
    Sono un ottimo alimento, se non si esagera.
    Una caduta è sempre una caduta, e in quanto tale, è pericolosa. Cerca di evitare che accada.
    Molto carina!

  4. #4
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Oggi non riesco a vedere le foto.

    Se rotola salendo sull'area emersa non ti preoccupare troppo.

    Controlla che non esca.

    Oltre ai pellets, peraltro utili e necessari, prova con i chironomus, le dafnie, i lombrichi tagliati in tre o 4 pezzi.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  5. #5
    L'avatar di Il_Barone
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Donato Mil.se
    Messaggi
    39
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Ciao e grazie delle risposte!

    Non è un recinto, è una parte emersa con humus umido dove sopra c'è l'uvb! può andare benissimo in acqua!!

    Per i pellets avevo letto che sarebbe meglio non darglieli!! purchè si vari molto con la dieta!!

    Comunque glieli darò! che marca mi consigliate? ce n'è una in particolare?

  6. #6
    L'avatar di Dedekind
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    5,411
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Per i pellets avevo letto che sarebbe meglio non darglieli!! purchè si vari molto con la dieta!!

    Comunque glieli darò! che marca mi consigliate? ce n'è una in particolare?
    I pellets sono essenzialmente vitamine che servono come integrazione alla dieta.
    Spesso gli alimenti che diamo usualmente non sono sufficientemente equilibrati.
    Anche perchè tendiamo ad essere abitudinari, nel senso che non variamo mai abbastanza.
    I pellets aiutano molto a stabilire questo equilibrio vitaminico.
    E quelli di alcune marche sono particolarmente ricchi di calcio e D3, vitali per ossa e carapace , di cui la maggior parte degli altri cibi sono sprovvisti (per ovviare a queste mancanze si consigliano le frattaglie di pesce e di mammiferi, le stesse lische del pesce e gli ossi di seppia. Tutte cose che non tutti gli allevatori danno con giusta cadenza alle tartarughe).

    Alcuni li sconsigliano perchè l'eccesso fà male. L'ipervitaminosi è grave quanto l'avitaminosi.
    Per questo è bene darglieli, ma senza eccedere.
    Due o tre volte alla settimana va bene.

    Secondo me va bene qualsiasi marca, a patto che ci sia calcio e vitamina D3.

  7. #7
    L'avatar di Il_Barone
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Donato Mil.se
    Messaggi
    39
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Grazie dedekind!

    Una cosa.. so che tutti i rettili quando fanno questi cambiamenti bruschi di vasche/climi/habitat si devono ambientare un po' e quindi difficilmente mangiano da subito e infatti ho provato a mettergli un lombrico davanti al muso ma non se lo filava per niente..

    Quanto ci vuole indicativamente perchè una tartaruga prenda confidenza con la suo nuova casa?

    Altra domanda, ho letto che la Sternotherus è più attiva di notte, quindi secondo voi a che ora sarebbe meglio dargli da mangiare?

  8. #8
    L'avatar di -=pisoli=-
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,017
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    2
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Scusa la domanda che non c'èntra niente ma visto che sei di san donato milanese e noi di milano ci dici dove l'hai presa??
    Comunque è molto bella la tartaruga.....è così piccina!!!!!!

    Sole 2.5kg lung 24 cm Saphira 207g lung 10 cm Morpheus 153g lung 9 cm


    NUOVA!!!La vasca di SoleNUOVA!!!
    mirko

    Un ringraziamento speciale a MAMOZ per le Magliette!!

  9. #9
    L'avatar di andreas
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sardegna Cagliari Selargius
    Messaggi
    3,166
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Veramente Veramente bella, ottimo acquisto, complimenti!

  10. #10
    L'avatar di Il_Barone
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Donato Mil.se
    Messaggi
    39
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Eccola! Sternotherus odoratus

    Ciao Pisoli, al Viridea di Cusago... di queste ne hanno una ventina, tutte grossi così e hanno anche le pelomedusa in super offerta a 15 euro cad.

    Ciao!!

    Ps: le mie le ho pagate 45....

    PPS: mi riquoto:

    Quanto ci vuole indicativamente perchè una Tartaruga prenda confidenza con la suo nuova casa?

    Altra domanda, ho letto che la Sternotherus è più attiva di notte, quindi secondo voi a che ora sarebbe meglio dargli da mangiare?
    ciao!

Discussioni Simili

  1. Sternotherus Vs Trionyx
    Di Pachorso nel forum Allevamento
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 27-03-07, 22:17
  2. Sternotherus odoratus
    Di Rusky nel forum Allevamento
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-10-06, 11:03
  3. sternotherus odoratus
    Di Lerciba nel forum Allevamento
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 12-10-06, 11:20
  4. Sternotherus odoratus
    Di Antonietta nel forum Allevamento
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-09-06, 00:21
  5. Sternotherus Odoratus
    Di pesciat nel forum Allevamento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-12-05, 01:12

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed