Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

Discussione: Un po' di cloro, che tragedia!

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=53261
  1. #1
    L'avatar di _Joe_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli...
    Messaggi
    487
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Un po' di cloro, che tragedia!

    QUESTA FRASE LA SENTO SPESSO DA CHI HA ACQUARI E NON LASCIA L'ACQUA DECANTARE...ECCO COSA ACCADE ALL'UOMO CON L'ACQUA DI RUBINETTO! (FIGURIAMOCI TARTE E PESCI!)

    “Il rischio di sviluppare un cancro nelle persone che bevono acqua con cloro è maggiore del 93% rispetto alle persone che bevono acqua senza cloro” afferma il Consiglio Statunitense per la Qualità Ambientale (U.S Council of Environment Quality). Il cloro presente nell'acqua del rubinetto aumenta la percentuale di ammalarsi di cancro, infarto, arteriosclerosi, colesterolo. E' quanto affermano recenti studi medici.


    Sentiamo spesso che l'acqua del rubinetto di casa è buona, che è controllatissima, ma nessuno parla mai del problema legato alla presenza del cloro.
    Eppure ci sono studi che evidenziano una pericolosissima correlazione tra presenza di cloro nell'acqua potabile e malattie come cancro, arteriosclerosi, colesterolo, infarto.
    Il cloro viene utilizzato come disinfettante per l'acqua potabile a partire dal 1800.
    Tra le diverse possibilità, il cloro è stato scelto come disinfettante dell'acqua potabile non perché sia il più sicuro o il più efficace, ma perché è il più economico.


    Quando il cloro viene aggiunto all'acqua, esso si combina con i minerali presenti nell'acqua e forma sottoprodotti del cloro detti Trialometani (THM), che scatenano la produzione di radicali liberi nel corpo, causando danni cellulari e svolgendo un'azione cancerogena.
    “I trialometani nell'acqua, anche se in concentrazioni molto basse, sono la causa scatenante della maggior parte dei tumori negli Stati Uniti” (The Environmental Defense Fund).
    Il cancro al seno, che colpisce una donna su otto negli Stati Uniti, è stato recentemente messo in relazione alla concentrazione di cloro nei tessuti del seno.
    Una ricerca fatta in questo senso dal Hartford Connecticut ha dimostrato che “le donne con il cancro al seno hanno livelli di sottoprodotti del cloro più alti della media dal 50% al 60% rispetto a donne senza tumore al seno”. “Siamo convinti che ci sia un'associazione tra cancro e cloro presente nell'acqua potabile. Questo è il risultato che si evince dal nostro studio” - Gruppo di ricerca del Wisconsin Medical College
    Il Dott. Robert Morris del Mediacl College of Wisconsin in Milwaukee ha condotto uno studio e dimostrato che chi beve acqua con cloro ha:
    - una probabilità più alta del 21% di ammalarsi di cancro alla vescica;
    - una probabilità più alta del 38% di ammalarsi di cancro all'intestino retto.
    “Sono convinto che ci sia una relazione tra presenza di cloro nell'acqua potabile e insorgenza di cancro” (Dott. Robert Morris)

    “L'abitudine di bere acqua con cloro prolungata per 15 anni o più porta ad un alto rischio di sviluppare il cancro al colon” Health Freedom News, January/February 1987
    “L'abitudine di bere acqua con cloro a lungo termine aumenta il rischio di sviluppare un cancro alla vescica dell'80%”. Il problema non è il cloro in quanto tale, ma i sottoprodotti che esso forma a contatto con inquinanti e altre sostanze presenti nell'acqua (sostanze organiche, foglie, ramoscelli) Journal of the National Cancer Institute, St. Paul Dispatch & Pioneer Press, December 17, 1987


    CHE NE DITE?
    Langella Giuseppe Francesco




  2. #2
    L'avatar di Amy
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    venezia
    Messaggi
    3,315
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    3
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Fonte?
    Non so quanto crederci, i livelli di cloro nell' acqua potabile sono piuttosto bassi e se il cloro facesse davvero tutti questi danni, io, Tartagnan e molti altri frequentatori abituali di piscine dovremmo già essere morti o, per lo meno, non stare tanto bene!

    Certo, l'acqua va sempre decantata sia per le tartarughe che per i pesci, ma chi risente maggiormente del cloro sono i batteri del filtro.

  3. #3
    L'avatar di Katrosh
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    monza
    Messaggi
    3,255
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 28 volte in 25 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/2
    Given: 1/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Nel nostro Paese la percentuale di acque potabili trattate con cloro è bassa. A Milano, per esempio, l'80% delle acque non è trattata se non occasionalmente. Viene usato al piu ipoclorito di sodio (molto meno tossico del cloro gassoso) per depurare le acque dai batteri che in effetti dà origine ai trialometani che possono essere tossici e favorire i tumori della vescica e del colon, ma questo solo a dosi elevate.

    Non ci sono infatti evidenze scientifiche che basse dosi di cloro siano pericolose. In Italia peraltro si usa talvolta il diossido di cloro, che dà origine a percentuali di trialometani ancora inferiori. D'altra parte non dimentichiamo che il cloro, utilizzato per depurare l'acqua, è un importantissimo strumento di prevenzione del tumore dello stomaco, perché elimina l'Helicobacter pilori, un batterio che favorisce il l'insorgenza di questa malattia. Per quanto riguarda poi le diossine, la quantità prodotta dal cloro è molto esigua e non rilevante.

    quindi è piu una messinscena per vendere inutili depuratori dell'acqua che altro

  4. #4
    L'avatar di Carotina
    - Immarcescibile -

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    dalla valle degli orti
    Messaggi
    3,589
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Io non so per gli uomini, per le tarte l'ho scoperto quì che bisognava decantare l'acqua ma sono diventati grandi senza problemi...avrò acqua particolarmente buona...
    Horfy

    "Vieni con me nel luogo in cui volo, seguimi sugli oceani, sui mari e sui fiumi che ci separano, prendi la mia mano e lascia che ti guidi tra gli alberi, tra gli aghi di pino, per bagnarci i piedi nel Kama mentre il sole fa capolino da dietro le vette spoglie degli Urali per prometterci un'altra giornata, una giornata in meno, ogni alba per ventinove volte, un giorno in più , un giorno in meno, per poi sparire...Vieni lì con me per un' altra mattina, un altro falò, un altra sigaretta, un'altra nuotata, un altro sorriso, un altro, un altro, un altro, alskar in quell'eternità che chiamiamo Lazarevo, mio Alexander."

    (P. Simons, "Tatiana e Alexander" )

  5. #5
    L'avatar di _Joe_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli...
    Messaggi
    487
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    il cloro in concentrazioni maggiori sta nelle grandi città...io abito in 1 paesino di provincia il cloro è quasi assente se faccio decantare l'acqua per sole 12 ore
    Langella Giuseppe Francesco




  6. #6
    L'avatar di Exp1941
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    317
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Io utilizzo delle gocce che eliminano i metalli pesanti dall'acqua.
    Vanno bene lo stesso?

  7. #7
    L'avatar di Katrosh
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    monza
    Messaggi
    3,255
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 28 volte in 25 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/2
    Given: 1/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    sono inutili, nell'acqua del rubinetto non ci sono metalli pesanti

    almeno non tali da aver bisogno di essere eliminati

  8. #8
    L'avatar di Exp1941
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    317
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Nella confezione c'è scritto che elimina anche il cloro....

  9. #9
    L'avatar di Katrosh
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    monza
    Messaggi
    3,255
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 28 volte in 25 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/2
    Given: 1/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Citazione Originariamente Scritto da Exp1941 Visualizza Messaggio
    Nella confezione c'è scritto che elimina anche il cloro....
    si ma per eliminare il cloro basta lasciare l'acqua in una bacinella o secchio per 24/48 ore

    perchè buttare soldi?

  10. #10
    L'avatar di Exp1941
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    317
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Un po' di cloro, che tragedia!

    Ok grazie!

Discussioni Simili

  1. La tragedia di Modica
    Di ANIMALIeDIRITTI nel forum Animali e Diritti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-03-09, 17:40
  2. Cloro e acquedotto...
    Di Takezo84 nel forum Allevamento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 17-11-08, 00:29
  3. Problema cloro
    Di Smanù nel forum Allevamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-03-08, 23:07
  4. "respirare" il cloro fa male?
    Di lasirenetta82 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-03-08, 09:17
  5. Cloro
    Di Canepazzo nel forum Allevamento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-01-08, 17:16

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed