Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Compagno per tarta

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=4745
  1. #1
    L'avatar di elibianca
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    marche
    Messaggi
    81
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Compagno per tarta

    Da giugno scorso ho una tarta (ibrido di Trachemys Scripta Scripta e Troostii mi avete detto).
    Non avrei intenzione di prendere la seconda, ma vorrei sapere se sarebbe meglio per lei avere una compagnia (maschile?).
    Non credo che in quanto ad impegno materiale ed economico cambi molto e quindi posso sempre ripensarci e vedere se trovo il tartarugo (preferisco sempre adottare piuttosto che acquistare).

    Visto che vorrei far costruire da mio marito un acquaterrario in vista della nuova primavera devo calcolare lo spazio acqua (x1 o x2 tarte ). Mi date qualche consiglio?
    Grazie
    Graziella
    Graziella

  2. #2
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Compagno per tarta

    Con gli esemplari giovani è quasi impossibile capire il sesso prima che siano a circa 8 cm.

    La mia piccola Trachemys ibrida l'altro giorno si è rivelato essere un maschio per un evento inconfondibile, ma non ha ancora nessuna delle caratteristiche del maschio Trachemys (Coda grossa, unghie lunghe).

    E' facilissimo trovarsi con due maschi o due femmine.

    Parlando di trachemys come minimo la vasca va da 100* 40 in su. Se hai delle femmine è meglio 120*50.

    Probabilmente, se hai spazio e lo vuoi fare solo per l'estate, ti conviene fare una buca su misura del telo che trovi in negozio senza scavare troppo.

    Se è almeno 3*2 con piante e fondo fangoso basta una piccola pompa da esterno per muovere l'acqua, dato che la parte biologica la svolgono le piante e il fondo.

    Ricordati di lasciare un'area emersa ampia e di recintare il tutto anche sottoterra per renderla a prova di topo e di fuga.

    A seconda delle dimensioni delle tarte e della fauna locale bisogna valutare se vanno protette anche dagli uccelli oppure no.

    Comunque se ci sono in giro Corvi o Gabbiani studia anche un coperchio.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  3. #3
    L'avatar di elibianca
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    marche
    Messaggi
    81
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Compagno per tarta

    Non pensavo di fare ancora qualcosa in giardino, anche se lo spazio potrei trovarlo.
    Pensavo ancora di tenerla in balcone e costruire un acquaterrario con vasca sufficiente e parte asciutta attorno.
    Misure previste (ma modificabili) 100*60 cm e acqua alta 20/25cm. Questo considerando l'unica tarta che ho.
    Il compagno/a lo prenderei solo se indispensabile alla "salute" della mia piccolina.
    Graziella

  4. #4
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Compagno per tarta

    Indispensabile direi proprio di no, anzi.

    Comunque tra uno o due esemplari non ci sono grosse differenze di dimensioni dell'acquario.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  5. #5
    L'avatar di elibianca
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    marche
    Messaggi
    81
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Compagno per tarta

    Allora per il momento rimane sola, poi vedremo quanto mi innamoro di queste bestioline.
    Graziella

Discussioni Simili

  1. La mia baby tarta
    Di gyn77 nel forum Allevamento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 23-02-09, 14:27
  2. Tarta Si Tarta No
    Di gino.dany nel forum Allevamento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 14:38
  3. nidi di tarta come fare
    Di evo nel forum Allevamento
    Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 01-06-07, 13:27
  4. le mie tarta non bevono..??
    Di vally nel forum Allevamento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-07-06, 19:14

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed