Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: cosa fareste se un gionro...?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=4160
  1. #1
    L'avatar di gio76
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Exclamation cosa fareste se un gionro...?

    ciao a tutti!
    sono un nuovo iscritto al forum. mio figlio e' tornato pochi giorni fa da un "giretto" con lo zio con due trachemys scripta...
    bene. io non ho la minima esperienza su come creare un terrario e allo stesso tempo vorrei rendere il piu' confortevole possibile la vita ai due nuovi membri della famiglia.
    per prima cosa ho preso un acquario un po' piu' grande (L40xL25xH20) perche' la vaschetta sembrava troppo piccola anche se le tartarughine non superano i 4 cm. Poi, ho comprato, come visto sul forum, un riscaldatore per acquari "visi term" da 25W (per piccoli acquari dai 5 ai 20 litri) ed un termometro per verrificare la temperatura dell'acqua.
    Oltre a questo ho avvicinato una piccola lampada da comodino che utilizzavo per leggere la sera a letto e la tengo indirizzata verso un angolo del "terrario".
    dalle indicazioni ricavate dal forum vedo che dovrei prendere anche una lampada UVB ...quale marca??? quale potenza???
    cosa devo comperare per evitare di cambiare l'acqua tutti i giorni??
    per l'alimentazione utilizzo un mangime misto della friskies con aggiunta di omega3 e vitamine...
    sto andando bene??
    vi prego, avverrtitemi se sto commettendo qualche errore e consigliatemi dei prodotti precisi almeno posso andare sul sicuro quando li ordinero' su internet!
    grazie in anticipo per la pazienza e l'eventuale collaborazione!

  2. #2
    L'avatar di balarama
    बलराम या पाऔलो-जी

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,067
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    ciao e benvenuto... dai lerciba a te l'onore!

  3. #3
    L'avatar di Lerciba
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    846
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    allora e benvenuti !!.
    come neon va bene qualsiasi neon che abbia una radiazione uvb pari al 5% o superiore cmq lo trova scritto.
    il cibo io personalmente uso il reptomin della tetrafauna ed il sera raffy p.
    cmq e' bene non usare solo cibo in pallets ma dargli anche cibo fresco vedi nella zona alimenti.
    un bel filtro esterno.. e' l'unica soluzione le misure variano molto e'meglio sempre prenderlo della doppia potenza necessaria perche' le tartarughe sporcano piu' dei pesci.
    ps.. dovrai cambiare presto il terrario.. mi dispiace ma crescono molto in fretta megblio non andare a mezzemisure e prendere il definitivo per sprecare soldi..
    consigli da amico
    "se la vita ti volta le spalle non disperarti perchè magari le cade la saponetta"

  4. #4
    L'avatar di Lerciba
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    846
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    devo andare e scappare via se hai altre domande ci penseranno altri utenti esperti. scusa per le rispste frettolose.
    "se la vita ti volta le spalle non disperarti perchè magari le cade la saponetta"

  5. #5
    L'avatar di balarama
    बलराम या पाऔलो-जी

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,067
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    che vitamine usi scusa?se quelle in gocce a meno che non te le abbia prescritte un veterinario eviterei, rischi un'ipervitaminosi!

    cibo pelletts (30% consigliato) più alimenti freschi tipo latterini alborelle, insetti vari, larve... trovi tutto (come detto da lerciba sui post alimentazione)!

    ciao ciao

  6. #6
    L'avatar di gio76
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    le vitamine sono aggiunte al mangime. o almeno cosi' e' riportato sull'etichetta degli ingredienti....
    al momento nell'acquario ci sono circa 3 litri d'acqua ed un sasso di fiume al centro per permettergli di esporsi al sole sul terrazzo.
    se prendo un filtro esterno dovra' essere "tarato" per acuari superiori ai 10 litri.
    a proposito se ne conoscete uno buono potreste consigliarmelo? ho appena visto su un sito online e ce ne sono veramente tanti...sembrano tutti per acquari da pesci....poi, fino a due giorni fa non sapevo neanche come fosse fatto un filtro!!
    ciao e grazie

  7. #7
    L'avatar di Lerciba
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    846
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    il problema delle vasche di piccole dimensioni e' sempre l'acqua..
    il fatto e' che o la si cambia giorno si o giorno no o si prende un filtro esterno.

    questi possono costare dai 10 ai 300 euro.
    insomma c'e' per tutti i gusti.
    ti faccio il mio esempio:
    io avevo un terrario piu' o meno come il tuo e dopo tre mesi gia' non ci stavano e sapendo questo ho comprato un pratiko 400 (100 euro su internet) per il mio acquaterario finale (150x50x50)
    insomma dipende se vuoi fare poco alla volta e spendere di piu' o fare tutto subito.
    cmq anche prendendolo grosso si possono modificare gettata e presa fino a bloccarle.
    sta a te decidere che strada prendere .
    ah qua si parla molto di filtro biologico \chimico \ meccanico se vuoi ti espongo le differenze velocemente.

    chimico e' quello con il carbone attivo sconsigliato con le tartarughe tranne dopo trattamenti con medicinali (antibiotici ecc)

    biologico quello che usiamo tutti . comprende cannolicchi e zoolite serve per far nascere i batteri che "mangiano gli avanzi e scarti delle tarte "
    pero' bsogna far maturare il filtro e controllare i valori dell'acqua per vedere se e' "partito".

    il meccanico di solito e' unito ai primi due e compie losporco lavoro di raccogliere tutto il grosso con spugne.

    detto cio' ti consiglio di prendere un filtro esterno con minimo 2 cestelli al suo interno per poter cosi' creare un filtro biologico con sotto cannolicchi e sopra zoolite.
    piu' grandi sono i filtri piu' cestelli hanno.
    anche se con un terracquario cosi' piccolo non stara' mai stabile nella maturazione o almeno e' difficile.
    cmq ti ho esposto i problemi ed i costi dipnde da come vuoi gestirti.
    un saluto .

    ah ho presente il cibo che hai preso quando hai finito la scatola prendi quelli che ti ho detto come pallets esistono anche i reptomin baby sono come quelli per le adulte ma piu' piccoli ma basta solo spezzarli.
    non dargli mai i gammarus secchi che possono portare malattie
    "se la vita ti volta le spalle non disperarti perchè magari le cade la saponetta"

  8. #8
    L'avatar di gio76
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    grazie!!
    accidenti pero' che casino! probabilmente faro' un po' per volta perche' mi sto trasferendo dal friuli a roma e probabilmente cerchero' una casa fuori citta' col giardino...
    mi piacerrebbe fare il "laghetto" che ho visto in un collegamento su questo sito!
    comunque forse un piccolo biologico va bene per ora.
    per l'illuminazione, sopra e' aperto. oltre alla "spot" esistono le UVB per acquari piccoli aperti??
    ciao e grazie

  9. #9
    L'avatar di Lerciba
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    846
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    se lo spostamento e' tra breve compra solo un meccanico che raccolgie le sporcizie cosi' risparmi perche' il biologico lo devi far andare un mese in un altro acquario con piante per far proliferare i batteri .
    chesso' un duetto interno.
    per poco tempo dovrebbe bastare a tenere l'acqua pulita per almeno 4o 5 giorni.
    il neon vendono tutto separato se no vendono delle lampadine tipo quelle a basso consumo che svolgono lo stesso lavoro dai una occhiata anche a quelle. perche' anche se costano di piu' risparmi su trasformatore e cappucci e se vuoi mettere un laghetto esterno dopo non te ne fai nulla.
    anche se da piccole forse e meglio non fargli fare il letargo.. meglio il prossimo anno..
    spero di esserti stato di aiuto per siti internet che vendono e risparmi ci sono i collegamenti nella home del sito
    "se la vita ti volta le spalle non disperarti perchè magari le cade la saponetta"

  10. #10
    L'avatar di gio76
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cosa fareste se un gionro...?

    grazie mille! mi faccio un giro sui siti ciao

Discussioni Simili

  1. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 13-09-06, 10:58
  2. Cosa gli succede
    Di Mellor nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 16-07-06, 08:22

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed