Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3918
  1. #1
    L'avatar di onizuka_89
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    27
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Exclamation Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Ciao a Tutti, sono Federico un 16enne napoletano e questo è il mio primo messaggio, cn un piccolo grosso problema...
    8 anni fa acquistai una di quelle tartarughine, ke vendono nelle fiere (credo una Trachemys scripta scripta, ho visto nelle schede qui nel sito) e l'ho tenuto x un paio d anni, poi l'ho data a mia zia ke l'ha tenuta fino ad oggi ke è tornata da me. La situazione odierna è questa, ovvero la tarta al momento sta in una vasca di una 30ina di cm di lunghezza con un 5 cm d'acqua e un sasso dove di tanto in tanto c va sopra, e fin oggi ha solo mangiato i classici gamberetti essiccati ke i negozianti di animali consigliano. Navigando sul sito ho visto ke la mia tarta nelle condizioni odierne sta un po male, x non dire malissimo. Cmq la mia tarta nn da segno d alcuna patologia particolare anzi (almeno sembra) gode di buona salute, nel senso ke nel poco spazio ke ha si muove e da segni di vita. X concludere dico ke la tarta al momento è di quasi 15 cm. Vorrei aiutare la mia tarta ad essere felice, magari costuendo un acquaterraio, e variando la sua dieta.
    Vi prego aiutatemi!! Grazie mille
    Ultima modifica di onizuka_89; 03-09-06 alle 19:56

  2. #2
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Ciao

    prova a guardare qui

    http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3903

    http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3914

    e qui

    http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3753

    Ne abbiamo appena parlato.

    Direi che è importante cambiare subito la vasca.

    Caso mai va bene un grosso catino di plastica.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  3. #3
    L'avatar di onizuka_89
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    27
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Grazie 1000!!! Ma i casi presi in considerazione, sono cmq fatti con tarte piccole, io ho paura ke visto è stata abituata con i gamberetti nel momento ke cercherò di dargli qualche altra cosa, stia male o ke rifiuti qualsiasi altro cibo. Cosa dite?? Consigli??
    Per l'acquaterraio, nei link nn c'è scritto sul fondo cosa potrei mettere, nn è ke cn la sabbia (esempio) stia male?? X la mia tarta cosa mi consigliate di allestirla? grazie ancora

  4. #4
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Se vedo una Trachemys che non mangia il pesce mi mangio il cappello!

    Al 2° giono mangia anche te.

    Io uso sabbia fine per il fondo, oppure ciottoli per idrocoltura da circa 2 cm di diametro.

    Il punto è non farle mangiare cose che restino dentro.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  5. #5
    L'avatar di onizuka_89
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    27
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    scusami, cosa significa "non farle mangiare cose che restino dentro"?
    Allora nn c'entra nulla il fatto ke da 8 anni mangi solo gamberetti secchi?? Posso iniziare anche subito una dieta equilibrata, come dicono qui nel sito!!
    Ancora grazie

  6. #6
    L'avatar di korgnacia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Split (Spalato), Hrvatska (Croazia)
    Messaggi
    358
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    O, ragazzi, ma Lara davvero non c'e'?

    Onizuka89, anch'io ho usato il catino di plastica quest'estate (me l'ha consigliato PMinotti). Le dimensioni erano (mi pare) 50 lunghezzax 35 larghezza x 30 cm altezza. Il livello d'acqua 10 cm. La mia Tse dovrebbe avere circa un anno. 13 cm.

    Una cosa importante. Se il catino diventa sporco per il grasso che si liberera' dai gamberi frsechi, dai latterini- non lavarlo con il sapone o detersivo. Il buono vecchio aceto (quello che si usa nella cucina) andra' benissimo.

    E fra poco il riscaldatore sara' indispensabile.

    Come principiante non oso continuare con consigli.

    Povera tartina....

    Ancora una cosa: se leggi che la tarta si arrampica, e' vero. Attenzione che non ti scappi: una volta ben riscaldata e corretamente nutrita, forse potrebbe sorprenderti e scapare dal catino.

  7. #7
    L'avatar di onizuka_89
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    27
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Si è una di quelle vasche in plastice, rettangolare larga appena il doppio della tarta , cn il sasso ke occupa 1/3 della vasca quindi astento riesce a girarsi. X ora cme potrei farla stare un po meglio?? appena posso cercherò di procurarmi un acquaterraio in vetro con una parte asciutta, lampade e utto il resto. Ma per ora? metto + acqua? cmq, si nn ho mai messo sapone nella vasca, ma solo un po d'aceto sui bordi, ke ormai dopo 8 anni si sono ingialliti.

  8. #8
    L'avatar di korgnacia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Split (Spalato), Hrvatska (Croazia)
    Messaggi
    358
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Semplicemente comprila un catino piu' grosso. La mia Tse (lunga 13 cm) era contentissima in 50x35x30 cm. Ci sono anche piu grossi, ma a mia serviva solo per un mese. Poi abbiamo tornato a casa (noi) e nell'acquario con 55 litri d'acqua la tarta .

  9. #9
    L'avatar di onizuka_89
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Napoli
    Messaggi
    27
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    capito. ma quanta acqua devo mettere??? tipo pesci?? scusate tutte queste domande ma sono un ignorantone in materia e vorrei allo stesso tempo aiutare la mia tarta ke credo nelle condizioni odierne abbia vita breve... poi cmq credo ke sia una Trachemys scripta scripta, paragonando le foto del sito, sembra lei. Quindi dovrebbero andare bene gli alimenti ke sono nel forum, nel caso magari nn fosse onnivora, nel momento in cui gli do un cibo sbagliato (magari è carnivora e gli do un ortaggio) stesso la tarta lo rifiuterà o c'è ilrischio ke stia seriamente male?? come posso cmq vedere cosa gli piace e cosa meno??

  10. #10
    L'avatar di korgnacia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Split (Spalato), Hrvatska (Croazia)
    Messaggi
    358
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Aiutatemi a rendere felice la mia tarta :-) Please

    Perche non leggi le schede indicate da Minotti? E' scritto e spiegato tutto.

    Per la tua tarta , andrebbe bene forse 15 cm d'acqua (il suo carapace e' 15 cm). La bastera' per fare un po di moto nuotando.

    Ma la mia non nuotava neanche a 22 gradi. Le serviva il riscaldatore per metterla in movimento. tutti consigliano il riscaldatore di plastica, perche quello di vetro potrebbe essere rotto (intendo: si rompe quando la tarta lo sbatte).

    Per il cibo segui consigli dalle schede e articoli. Per ora potresti ofrirla pezzetino del cuore di bue, o un gambero (le code vendute nei supermercati). Pezzetino significa- come una meta' di lunghezza di testa di tartina. Io a mia do pezzetino grande come una cilegia. E' voracissima!

    La tua tartina ha sopravvisuto 8 brutti anni, addeso non fai fretta. Leggi gli altri topic, impara....Se volessi allestire subito l'acquario di vetro, dovrai avere almeno 200 euro. Non prenderlo per vero da me (vivo in Croazia), ma gli altri sul forum dicono che 200 euro sono il minimo.

Discussioni Simili

  1. La mia baby tarta
    Di gyn77 nel forum Allevamento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 23-02-09, 15:27
  2. Tarta Si Tarta No
    Di gino.dany nel forum Allevamento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 15:38
  3. La Mia Tarta Sta Male
    Di ILARIARIKY nel forum Malattie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 29-05-06, 01:14
  4. Per favore aiutatemi, la mia tarta sta male:(
    Di zio jack nel forum Malattie
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 18-05-06, 16:49

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed