Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Filtro interno...

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=383
  1. #1
    L'avatar di zio jack
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    In attesa di un acquaterrario fatto come si deve (ne sto progettando uno uguale a quello di Paolo61, ma mi serve tempo visti i costi :P ) e di un filtro esterno ecc... ho momentaneamente acquistato un filtro interno da 40 litri per la vasca che sto utilizzando per le tarta .

    E' comunque una vasca lunga circa 60 cm con zona emersa e con 10 cm di profondit? (e le mie tarta hanno un carapace di appena 3 cm )

    Le mie domande sono:
    Ma il filtro la notte va spento?
    Ogni quanto va pulito? (? un filtro a duplice azione, spugna e carboni attivi)
    Ogni quanto vanno cambiate spugna e carboni attivi?

    Grazie come sempre e in anticipo B)

  2. #2
    L'avatar di Paolo61
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,921
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Io per pi? di un anno ho tenuto le tartarughine in un acquario anche pi? piccolo del tuo, ed usavo un filtro interno meccanico simile al tuo .
    1) il filtro non lo devi spegnere mai

    2) i carboni servono a ben poco perch? non agiscono sui nitrati ma assorbono solo poche sostanze.

    3) io sostituivo l'acqua tutte le settimane pulendo le spugne ogni volta e le sostituivo ogni 2 mesi, per la spugnetta ai carboni la sostituivo ogni mese, ma non ? che avevo dei grandi risultati, quando le mie tre tartarughine hanno cominciato a pesare circa 100g l'una l'acqua non mi durava pi? di tre giorni , ecco perch? sono passato alla sistemazione odierna a parte per lo spazio vitale.

    Comunque sul mio filtrino avevo fatto un esperimento che mi faceva durare l'acqua qualche giorno di pi?, avevo messo nel percorso dell'acqua un sacchettino con ammoniostop della Dennerle e devo dire che il cattivo odore era diminuito.

  3. #3
    L'avatar di valentina
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    749
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    10
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    io ho usato un biocondizionatore ke andava in frigo e teneva l acqua abbastanza pultira

    La cosa che odio di più nella gente e la falsità e l'ipocrisia!!! www.microscopioperpassione.blogspot.com/

  4. #4
    L'avatar di zio jack
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Originally posted by Paolo61@Sep 2 2005, 04:22 PM
    Io per pi? di un anno ho tenuto le tartarughine in un acquario anche pi? piccolo del tuo, ed usavo un filtro interno meccanico simile al tuo .
    1) il filtro non lo devi spegnere mai

    2) i carboni servono a ben poco perch? non agiscono sui nitrati ma assorbono solo poche sostanze.

    3) io sostituivo l'acqua tutte le settimane pulendo le spugne ogni volta e le sostituivo ogni 2 mesi, per la spugnetta ai carboni la sostituivo ogni mese, ma non ? che avevo dei grandi risultati, quando le mie tre tartarughine hanno cominciato a pesare circa 100g l'una l'acqua non mi durava pi? di tre giorni , ecco perch? sono passato alla sistemazione odierna a parte per lo spazio vitale.

    Comunque sul mio filtrino avevo fatto un esperimento che mi faceva durare l'acqua qualche giorno di pi?, avevo messo nel percorso dell'acqua un sacchettino con ammoniostop della Dennerle e devo dire che il cattivo odore era diminuito.
    Grazie Paolo, ti nomino mio Santo personale

    Ma invece di cambiare l'acqua tutte le settimane non posso permettermi con un acquario del genere di cambiare solo un 1/5 d'acqua a settimana vero? :P

    Ma col tuo filtro esterno le feci delle tartarughe vanno tutte via nel filtro? Questo piccolo interno ne aspira solo una piccola parte

  5. #5
    L'avatar di zio jack
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Originally posted by valentina@Sep 2 2005, 05:19 PM
    io ho usato un biocondizionatore ke andava in frigo e teneva l acqua abbastanza pultira
    Cos'? Vale, potresti essere pi? chiara, sono ancora un matricolino in materia

  6. #6
    L'avatar di Paolo61
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,921
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Originally posted by zio jack@Sep 2 2005, 05:07 PM
    Grazie Paolo, ti nomino mio Santo personale

    Ma invece di cambiare l'acqua tutte le settimane non posso permettermi con un acquario del genere di cambiare solo un 1/5 d'acqua a settimana vero? :P

    Ma col tuo filtro esterno le feci delle tartarughe vanno tutte via nel filtro? Questo piccolo interno ne aspira solo una piccola parte
    All&#39;inizio, quando le tartarughine sono molto piccole lo puoi sicuramente fare, dopo senti tu quando l&#39;acqua emana cattivo odore, nel mio primo acquarietto avevo circa 20l d&#39;acqua e ti assicuro l&#39;odore era terribile gi? dopo 4-5 gg (non a caso l&#39;acquario ora ce l&#39;ho sul balcone, quando era in camera di mia figlia sembrava di stare in una una stalla <_< , ora l&#39;odore non ? pi? un problema, ma l&#39;acquario ? rimasto fuori mia moglie non lo vuole pi? in casa).
    Quando avrei il filtro esterno il problema residui diminuisce non scompare a questo punto entra in gioco la mia invenzione del doppio fondo (puoi trovare come realizzarlo nella sezione articoli) le scorie pi? grosse decantano sul fondo e quello che non viene aspirato dal filtro viene "mangiato" dalla colonia batterica presente nell&#39;acquario, comunque non sono visibili perch? rimangono sotto i ciottoli

  7. #7
    L'avatar di zio jack
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    93
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Originally posted by Paolo61+Sep 5 2005, 02:59 PM--></div><table border='0' align='center' width='95%' cellpadding='3' cellspacing='1'><tr><td>QUOTE (Paolo61 &#064; Sep 5 2005, 02:59 PM)</td></tr><tr><td id='QUOTE'><!--QuoteBegin-zio jack@Sep 2 2005, 05:07 PM
    Grazie Paolo, ti nomino mio Santo personale

    Ma invece di cambiare l&#39;acqua tutte le settimane non posso permettermi con un acquario del genere di cambiare solo un 1/5 d&#39;acqua a settimana vero? :P

    Ma col tuo filtro esterno le feci delle tartarughe vanno tutte via nel filtro? Questo piccolo interno ne aspira solo una piccola parte
    All&#39;inizio, quando le tartarughine sono molto piccole lo puoi sicuramente fare, dopo senti tu quando l&#39;acqua emana cattivo odore, nel mio primo acquarietto avevo circa 20l d&#39;acqua e ti assicuro l&#39;odore era terribile gi? dopo 4-5 gg (non a caso l&#39;acquario ora ce l&#39;ho sul balcone, quando era in camera di mia figlia sembrava di stare in una una stalla <_< , ora l&#39;odore non ? pi? un problema, ma l&#39;acquario ? rimasto fuori mia moglie non lo vuole pi? in casa).
    Quando avrei il filtro esterno il problema residui diminuisce non scompare a questo punto entra in gioco la mia invenzione del doppio fondo (puoi trovare come realizzarlo nella sezione articoli) le scorie pi? grosse decantano sul fondo e quello che non viene aspirato dal filtro viene "mangiato" dalla colonia batterica presente nell&#39;acquario, comunque non sono visibili perch? rimangono sotto i ciottoli [/b][/quote]
    Ottimo consiglio B)

    Per adesso ho deciso di cambiare l&#39;acqua interamente una volta a settimana, quando avr? l&#39;acquario col filtro esterno poi le cose cambieranno.

    Sto programmando una vacanzina a breve altrimenti lo prendevo adesso, abissi ha di nuovo gli askoll in offerta

    Ma questo condizionatore biologico x ridurre gli odori dove va messo?
    Valentina dacci segni di vita

  8. #8
    L'avatar di trachemys 2
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    33
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    Ma io nel mio acquario non ho pi? di 5 litri d&#39;acqua... ? troppo piccolo??? Per? ho notato che non puzza mai&#33;

  9. #9
    L'avatar di Paolo61
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,921
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    X zio jack Guarda che il biocondizionatore serve solo ad eliminare i metalli pesanti ed il cloro disciolti nell&#39;acqua del rubinetto, ma se fai decantare l&#39;acqua due tre giorni ottieni lo stesso risultato, personalmente tengo sempre un secchio con 13l pieno ed ogni 2gg faccio un cambio parziale, esistono dei batteri da inserire nell&#39;acqua dell&#39;acquario che aiutano la decomposizione dei rifiuti organici mi pare della SERA l&#39;ho anche usati ma con i cambi parziali frequenti non ne hai bisogno.

    X Trachemys 2
    Dipende da quanto sono grosse le tue tartarughine devo dire che l&#39;acquarietto per 5 mesi l&#39;ho tenuto in cameretta di mia figlia poi mano a mano il cattivo odore ? aumentato sin a livelli insopportabili

  10. #10
    L'avatar di Alessio
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    209
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0
    ciao ragazzi, i biocondizionatori sono sostanze che vanno immesse in acqua. va fatta una precisazione ( e qui scatta l&#39;acquariofilo che c&#39;&#39;e in me...9 acquari..)

    1) biocondizionatori del tipo sera aqutan o tetra aquasafe..bloccano metalli pesanti, proteggono mucose, contengono vitamina b, bloccano il cloro. sono per pesci, non credo che l&#39;uso sia nocivo nei terracquari con le tartarughe

    2) probabilmente valentina parlava di un biocondizionatore (forse era chiamato cosi dalla ditta), che contiene ceppi batterici, del tipo askoll cicle o sera nitrivec. sono ceppi di batteri denitrificanti.
    sono ottimi prodotti (poi dipende dalla marca, alcune sono migliori altri meno).

    spero di essere stato abbastanza chiaro, presto scrivero un articolo a riguardo, saluti a tutti
    Alessio

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed