Salve, qualcuno conosce un sistema o ha mai provato a costruire un ambiente in casa usando anche un'area esterna tipo balcone o terrazzo(accuratamente chiuso ai bordi) ed una piscinetta che permetta alle tarta di entrare ed uscire liberamente tramite una salitina che porta da terra all'acqua?
Più volte ho pensato a creare qualcosa di simile, ma non mi sono mai cimentato perchè magari preferivo prima chiedere ad altri che potessero guidarmi meglio su come procedere.
Questo ovviamente sarebbe molto utile per esempio nel caso di partenze per viaggi, così si risolverebbe definitivamente il problema di non poter lasciare le tarta da sole per più di uno o due giorni. Infatti il principale problema è questo e cioè che non si possono certamente lasciare le tarta in un acquario o piscinetta per una settimana o più perchè l'acqua diventerebbe una fogna.
Il problema del cibo è risolto con i distributori automatici, ma il problema della pulizia automatica dell'acqua come si può risolvere in modo da poter lasciare le tarta per diversi giorni in tutta sicurezza ed autonomia?
Io avevo pensato innanzitutto ad un sistema di filtraggio con i fori di entrata e di uscita che devono essere posti all'altezza della base della piscinetta, quindi sul fondo in modo che con una pompa di una certa potenza si verrebbe a creare una corrente che porterebbe via tutti i residui grossolani che si depositano sempre sulla base della piscinetta o dell'acquario.
La piscinetta dovrebbe essere di forma non regolare ovviamente, ma ovale per esempio in modo che i residui possano scorrere senza essere bloccati da angoli in cui si accumulerebbero inevitabilmente.

Chiaramente il filtro deve essere esterno con un grande contenitore in cui i residui trascinati dalla corrente andrebbero a precipitare sul fondo, separandosi dall'acqua che li ha trasportati e che invece continuerebbe la sua strada nel tubo collegato e tornerebbe nella piscinetta dopo un successivo filtraggio.
Secondo voi cosa dovrei prendere per realizzare un sistema di questo tipo?