Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: E se un giorno...

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=15330
  1. #1
    L'avatar di Samaritan
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    129
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    E se un giorno...

    Salve a tutti, a volte mi chiedo se un giorno sarà possibile magari in un viaggio all'estero riportare le mie due tarta nel loro mondo naturale, liberandole e salutandole con un bacione sul nasino a punta?
    Ve lo chiedo perchè mi è venuto il dubbio che essendo cresciute per anni in cattività, potrebbe poi essere difficile o impossibile per loro procacciarsi il cibo nel loro ambiente naturale visto che finora sono state abituate ad essere praticamente imboccate senza dover fare alcuno sforzo.
    Però ho anche letto che molte tarta che sono state liberate in italia in un fiume hanno poi fatto mambassa di altre specie di tarta italiane, alterando l'equilibrio naturale di quella zona.
    Se è così vuol dire che comunque vada riescono sempre a mangiucchiare qua e la o sbaglio?
    Grazie per la consulenza!


  2. #2
    L'avatar di pminotti
    Mah? Chi può dirlo?

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    36,288
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 4 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/7
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    I rettili hanno una conformazione cerebrale molto più semplice dei mammiferi e sono molto più istintivi.

    Non credo abbiano problemi di adattamento.

    Se mai, si adattano fin troppo bene.
    Le incubatrici Il Te come antiinfiammatorio

    Per parlarmi MP o e-mail
    pminotti@tartaportal.it

    Politics is the art of looking for trouble, finding it everywhere, diagnosing it incorrectly and applying the wrong remedies. - Groucho Marx

  3. #3
    L'avatar di hayez1
    Dragone Parmense verdogno

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    PaRmA
    Messaggi
    8,755
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    2
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    per il cibo come hai detto tu alcune si ambientano e riescono a sopravivere.
    però parassiti esistenti in nord america potrebbero essere letali per tarte cresciute qua

  4. #4
    L'avatar di DAGO
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    5,877
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    3
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    è una bella idea ma io fossi in te non glielo darei il bacino in punta di naso potresti lasciarci un pezzo di muso e salutarlo assieme alla tarta che se ne va
    NON TI FIDAR DI ME SE IL CUOR TI MANCA
    Ciao ISA sempre nei nostri cuori

  5. #5
    L'avatar di Samaritan
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    129
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    Ahahah!
    Bella mi è piaciuta davvero questa.
    Comunque stai tranquillo perchè lo faccio sempre e non mi è mai successo niente.
    Ho un rapporto particolare con i miei animaletti(una carlina nera e due scrypta elegans) e con gli animali in genere.
    Gli voglio così bene e li considero così tanto come parte intatta ed inalterata di ciò che ci ha creato che sento il bisogno di appiccicarmi spesso a loro per accarezzarli e sbaciucchiarli.
    E' più forte di me, non posso farci niente, questo è il mio modo di vivere questo esaltante rapporto con questi nostri fratelli dalla forma un po diversa, ma che chissà...potrebbero saperne più di noi...a modo loro.

  6. #6
    L'avatar di Samaritan
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    129
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    Ma precisamente dove dovrei riportarle per farle davvero sentire a casa loro?
    Nei laghi o nei fiumi in America?
    Ma precisamente dove?
    Grazie!

  7. #7
    L'avatar di DAGO
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    a casa mia
    Messaggi
    5,877
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    3
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    MAH
    se lo dici tu io ti ho avvertito ho chiuso molto tempo fa con le trachemis dopo che mi ha lasciato un bel ricordino sulla mano
    ti assicuro che se ti prende stacca la carne
    NON TI FIDAR DI ME SE IL CUOR TI MANCA
    Ciao ISA sempre nei nostri cuori

  8. #8
    L'avatar di Samaritan
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    129
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    Si lo so che sono monelle con la bocca e si vede quando mangiano come arraffano il cibo!
    Infatti qui in casa gli abbiamo dato il nomignolo di "mangiucchine" !
    Comunque scherzi a parte sto attento e come ti dicevo ho un rapporto così intenso con loro che dalla loro espressione, dal modo che hanno di guardarmi o di muovere gli occhi capisco le loro intensioni per i 3-4 secondi a venire.
    E poi me lo ricordo perchè quando erano più piccoline parecchie volte mi sono fatto mordere il dito o per gioco o per sbaglio e stavano per farmi male.
    Immagino se dovesse succedere adesso che la femmina è diventata enorme!
    A livelli che se la poggio per fare un esempio approssimativo sulle corde di una racchetta la occupa quasi completamente.
    Non la ho mai misurata in centimetri, ma vi assicuro che è veramente di una grandezza impressionante e per prenderla devo usare entrambe le mani senza riuscire neppure a racchiuderla completamente!
    Il maschietto è rimasto più piccolo e sarà circa la metà e non ho ancora capito se resta così oppure ha una crescita ritardata rispetto alla femmina, ma crescerà comunque?
    E pensare che le ho prese quando erano piccole poco più di una moneta da 1 euro!
    Ultima modifica di Samaritan; 12-12-07 alle 02:30

  9. #9
    L'avatar di hayez1
    Dragone Parmense verdogno

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    PaRmA
    Messaggi
    8,755
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    2
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    il maschio arriva a 15 cm poi si ferma.
    se trachemys ma da come descrivi la femmina opterei per delle pseudemys

  10. #10
    L'avatar di Samaritan
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    129
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: E se un giorno...

    Si effettivamente ho notato che una delle due non ha le striscette rosse ai lati, ma non ricordo se il maschio o la femmina.
    Sono molto simili comunque, anzi tranne questo dettaglio che ho notato e le dimensioni che sono dovute al sesso, sono identiche.
    Ora le ho trasferite in un grande acquario lungo un metro e mezzo e largo 50cm, mentre prima sono state in una grande bacinella in plastica di forma ovale e posizionata in prossimità di una finestra che lasciavo quasi sempre aperta.
    In questo modo nelle ore in cui arrivava il sole, si posizionavano sempre sulla zona emersa e spesso si mettevano una sull'altra(il maschietto sopra che è più piccolo) e gli ho fatto delle foto spettacolari che domani magari vi mostro.
    Ora che le ho spostate nell'acquario che per le dimensioni non ho potuto mettere in prossimità di una finestra anche se è molto vicino, sto cercando disperatamente una lampada spot per rettili, ma senza trovarla.
    Io abito in Calabria, dove fortunatamente l'inverno(quello vero) dura non più di un mese l'anno e comunque di giorno c'è quasi sempre il sole e non fa mai freddo sul serio specie se si sta esposti al sole. Grazie a questo sono sempre andate discretamente bene con il sole naturale che riescono a prendere per circa un paio d'ore al giorno.
    Purtroppo il sole d'inverno non c'è proprio tutti i giorni e possono esserci periodi di mal tempo, come questo in cui il sole è intermittente e viene filtrato da nuvole, quindi mi chiedevo se questo può creare problemi alle tarta .
    Cioè loro devono prenderlo proprio tutti i santi giorni il sole?
    E per quanto tempo minimo?
    Grazie!

Discussioni Simili

  1. 80° giorno
    Di godlele nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-07-07, 14:00
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-05-07, 22:43
  3. scripta scripta cibo diverso ogni giorno!!!!
    Di dany nel forum Alimentazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-03-07, 14:04

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed