Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: AIUTATE UN NEOALLEVATORE!!! vi prego...

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=14773
  1. #1
    L'avatar di adr
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    conversano (BA)
    Messaggi
    25
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Exclamation AIUTATE UN NEOALLEVATORE!!! vi prego...

    Salve a tutti, mi chiamo antonio e mi sono appena registrato sul sito dato che finalmente possiedo anch'io una tartaruga marina, che mi regalato la mia ragazza conoscendo la mia passione per gli animali...
    purtroppo sulle tartarughe sono un neofita, non so assolutamente niente.
    me l'ha comprata da una fiera e per il momento la tengo in quelle bacinelle di plastica con le palme...ho già deciso di comprarle qualcosa di più funzionale...
    purtroppo non so neanche di che specie si tratti, penso sia abbastanza comune (vi ho detto: l'ha comprata da una fiera di paese non specializzata).
    vorrei che qualcuno mi desse delle informazioni, visto che ce l'ho da 2 giorni e sto già cominciando a preoccuparmi.
    in particolare vorrei sapere:
    - se c'è un motivo di preoccupazione per il fatto che non sta mangiando. ho comprato i gamberetti essicati, li metto nella zona asciutta della vaschetta, li tengo massimo 5-6 ore dopodichè li cambio ma niente (tra l'altro non ha neanche fatto il "bisognino")
    - il venditore ha detto che a breve andrà in letargo e quando succederà dovrò comprare un liquido che eviti che il carapace si rovini. vorrei avere altri consigli e sapere come accorgermi del letargo e se dovrò spostare la vaschetta
    - al momento la tengo in una stanza che segue i normali cicli di luce, con luce sia naturale proveniente dalla finestra (più precisamente si trova su di un largo davanzale) che artificiale. dovrei cambiarle l'ambiente?
    - che temperatura dovrebbe avere l'acqua?

    VI PREGO DI RISPONDERMI, NON VORREI SUCCEDESSE QUALCOSA...
    GRAZIE A TUTTI

  2. #2
    L'avatar di Pako87
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Matera
    Messaggi
    1,230
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    3
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: AIUTATE UN NEOALLEVATORE!!! vi prego...

    allora,tanto x cominciare il cibo lo devi mettere nell'acqua e non all'asciutto,se nn mangia è xkè non si è ancora abituata al nuovo mini habitat...cmq i negozianti non li devi pensare+di tanto,dicono solo*********...se è piccola credo ke nn ti convenga farle fare il letargo,meglio ke la tieni in una vasca+grande(sxo ke la comprerai,puoi usare anke quelle x i panni cm ho fatto io)e compri un bel filtro x la pulizia dell'acqua,un termoriscladatore,una luce spot x aumentare il calore della zona emersa ke puoi realizzare in diversi modi,e una luce a raggi uva e uvb ...se compri una vasca x i panni anzikè un acquaterrario vero e proprio, spendi meno di 50 euro,se puoi permetterti l'acquaterrario meglio x te,ma x le tarte l'importante è ke hanno spazio...ah ricordati di usare acqua declorata,cioè nn riem***** la vasketta direttamente dal rubinetto ma devi far evaporare il cloro,quindi tienila da parte x 2 giorni e poi mettila...So che forse può sembrare complesso fare tutte queste cose,ma credimi sono animaletti ke danno soddisfazioni!cmq x vedere cm sn allestiti gli acquari dai un'okkiata alle foto sul forum...

  3. #3
    L'avatar di fabula84
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Modenq
    Messaggi
    33
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Smile Re: AIUTATE UN NEOALLEVATORE!!! vi prego...

    ciao,
    io ho una tarta da qualche mese, per ora posso provare io a darti qualche dritta in attesa della risposta degli ESPERTI.
    Per sapere la specie della tarta puoi provare a postare le foto sul forum così gli esperti potranno aiutarti a ca*****. Per quanto riguarda l'allestimento dell'acquario è necessario assicurarsi riguardo alla specie perchè se c'è una cosa che ho capito è che alcune specie oltre ad essere diverse esteticamente, hanno necessità differenti a seconda di quello che sarebbe il loro habitat in natura.
    ...In attesa di maggiori info volevo dirti che se la tarta ora nn mangia è probabilmente perchè ha bisogno di un pò di tempo per ambientarsi, tutto qua. I gamberetti secchi non sono per la tarta un alimento equilibrato, quindi ti consiglio di dare un'occhiata alle discussioni sull'alimentazione, ti saranno d'aiuto.
    Inoltre, sappi che non sempre chi ha il negozio di animali sa cosa è meglio per le nostre tarte ...cerca un pò tra le discussioni del forum.



    PS: BENVENUTO!!!!!scusa se mi sn dilungata troppo!

  4. #4
    L'avatar di Santa
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    317
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: AIUTATE UN NEOALLEVATORE!!! vi prego...

    non sono espertissimo ma esperto quanto basta da poterti consigliare di dimenticare ogni cosa ti abbia detto quel negoziante.

    prima di darti qualsiasi altro tipo di informazione ti chiederei di inserire una foto della tua tartaruga al fine di identificare la specie.

    in linea di massima, ciò che vale un pò per tutte o quasi le tartarughe, posso dirti che mediamente le tartarughe raggiungono una dimensione, da adulte che sta tra i 20 ed i 30cm, hanno pertanto bisogno di una vasca molto grande.

    si parla di acquari di dimensioni 100 o 120 per 50 o 60 cm.
    hanno bisogno di molta acqua per poter nuotare e non delle classiche 2 dita d'acqua.
    l'acqua va tenuta ad una temperatura di 24° circa con l'aiuto di un termoriscaldatore immerso nell'acqua che la riscalda.
    serve una zona emersa raggiungibile dalle tartarughe che sia riscaldata da una luce spot che scaldi la sola zona emersa fino a circa 28~30°.
    serve inoltre un buon filtro ad azione sia meccanica che biologica, sovradimensionato rispetto al litraggio effettivo della vasca.
    infine serve una luce, oltre allo spot che riscalda l'area emersa, ad emissione di raggi UVA e UVB .

    il letargo non va fatto fare per forza e soprattutto da piccole è bene evitare, a maggior ragione se si è poco esperti.
    in letargo ci vanno se la temperatura sta tra i 4° e i 7° e non hanno bisogno di alcun prodotto per proteggere il carapace .

    l'alimentazione va variata e i gamberetti essiccati (gammarus) sono per la tartaruga ciò che per un umano possono essere le patatine: buone, ma fanno male e sono assolutamente non nutrienti, dunque una alimentazione costituita di soli gammarus porta immancabilmente a malattie e/o morte. meglio evitarli del tutto.
    per maggiori dettagli sull'alimentazione e tutto il resto è indispensabile capire di che tartaruga si parla
    Codice:
                                   ___-------___
                               _-~~             ~~-_
                            _-~                    /~-_
         /^\__/^\         /~  \                   /    \
       /|  O|| O|        /      \_______________/        \
      | |___||__|      /       /                \          \
      |          \    /      /                    \          \
      |   (_______) /______/                        \_________ \
      |         / /         \                      /            \
       \         \^\\         \                  /               \     /
         \         ||           \______________/      _-_       //\__//
           \       ||------_-~~-_ ------------- \ --/~   ~\    || __/
             ~-----||====/~     |==================|       |/~~~~~
              (_(__/  ./     /                    \_\      \.
                     (_(___/                         \_____)_)

  5. #5
    L'avatar di Vitto
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    701
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: AIUTATE UN NEOALLEVATORE!!! vi prego...

    nemmeno io sono un esperto, ma posso dirti innanzitutto che non hai una tartaruga marina, bensì d'acqua dolce (e vorrei vederti a tenere una caretta caretta adulta in vasca, già con una trachemys è dura- crescono tanto).
    poi, ignora qualunque consiglio ti venga da un negoziante ed elimina il cibo che ti ha fornito/consigliato.
    immagino tu abbia una trachemys, sono le più comuni.
    devono avere un'alimentazione varia, qui ci sono diverse teorie ma in linea di massima verdure (radicchio in particolare, poi anche carote e zucchine crude), pesci, preferbilmente d'acqua dolce, tipo latterini, ma vanno bene anche acciughe. gamberetti surgelati (non temere non ti costeranno una fortuna, mezzo chilo ti costerà magari 4-5€ ma ti durerà mesi), pollo (non tutti sono d'accordo).
    come ti ho detto, io non sono esperto, segui i consigli di minotti, con lui non sbagli! senon sbaglio aveva fatto anche delle tabelle con i cibi adatti alle tarte .
    vasca il più grossa possibile e non farti ingannare, le tarte non soffrono di solitudine. anzi, di solito si cartellano spesso e volentieri se sono in coppia.
    per quanto riguarda gli accessori aspetta i consigli degli esperti. non tenere l'acqua troppo bassa, soprattutto se vedi che la tarta è a suo agio e nuota bene. più acqua c'è più lei è contenta.
    spero di averti aiutato un minimo...

Discussioni Simili

  1. vi prego aiutatemi sono nuova
    Di cucciola nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 26-11-07, 23:06
  2. Finalmente nuovo acquaterrario...mi aiutate ad allestirlo?!
    Di totolo567 nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-11-07, 13:11
  3. Cani Al Macello! Aiutatemi Vi Prego Sono Disperata
    Di jessicajessica nel forum Altri Animali...
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 13-07-07, 04:21
  4. help vi prego!
    Di giuliaa nel forum Allevamento
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 18-03-07, 13:13
  5. aiutate la mia tartina!!
    Di Gnappetta nel forum Alimentazione
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-04-06, 23:41

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed