ieri successa una cosa che mi ha fatto un po abbassare il morale...sono andato al compleanno di mio cugino che qualche tempo fa dopo che vide la mia tarta ne volle subito una...io per da allora l'ho vista solo ieri e sorpresa delle sorprese,era nel bagno di casa sua nella vaschetta con la palma che x le dimensioni della tarta non proprio piccola...ma la cosa+brutta che era tenuta in 2cm d'acqua...appena l'ho vista ho detto a mio cugino di 12 anni che deve aumentare il livello dell'acqua assolutamente,ma non gli ho detto che comunque quella povera bestia ha bisogno di tante altre cose(vasca+grande filtro ecc..)xk non l'ho fatto?ecco mia zia e mio zio sono dei tipi che fanno un po tutto a fatti loro e non volevo dire a mio cugino che una tarta necessita di tutte quelle cose altrimenti lui che cmq molto responsabile sarebbe corso dai genitori a kiedere soldi x far stare meglio la sua tarta ...e loro con chi se la sarebbero presa?con me...loro si basano su una loro amica ke ha 2 tarte da 10 anni ke in inverno vengono messe in una vasca e coperte dopodik si risvegliano in estate...mi ha detto mio cugino che la maggior parte del tempo dorme e ke n vuole mangiare niente...Come se non bastasse,ad ammirare la povera tarta poi sono venuti tutti gli altri miei cugini,1 di loro x, handicappato e ha 19 anni...ad un certo punto quando mia zia(la madre)ha visto la tarta e ha visto ke mio cugino era appassionato gli ha subito chiesto:ne compriamo una anche noi????ed stato l ke vi giuro non sapevo cosa fare...con tutto il bene ke voglio a mio cugino non credo che x un handicappato sia la cosa+adatta badare a una tartaruga,anche xk lui non ha piena capacit di intendere e di volere...io x,non volevo dire niente a mia zia con la paura che se la prendesse a male...adesso sxo solo ke le venga un p di buon senso...
P.s la mia tarta l'ho trovata stamane sulla zona emersa con la luce spenta eppure l'acqua era a 23... normale?