Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!      

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: occhi appannati

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=3995
  1. #1
    L'avatar di ziotempa
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    328
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    occhi appannati

    Ciao, volevo chiedere un'informazione... gli occhi appannati di cosa sono sintomo? Camillo, che ha 5-6 anni e che ho preso una settimana e mezzo fa, è un bel tartarugone, non sveglissimo ma più probabilmente spaventato dal cambio di ambiente e dalla mia presenza, infatti ultimamente comincia ad avere meno paura e lo vedo più attivo. Io posso stargli dietro solo nei weekend visto che lavoro e sia quando esco che quando torno stanno già dormendo. Però nel tempo che le ho osservate ho notato:
    1) gli occhi di Feo (2 anni) sono lucidissimi, quelli di Camillo sono appannati
    2) Feo non è piramidalizzata, Camillo si, leggermente
    3) Feo è vorace, non la vedo molto mangiare, ma quando attacca mangia con gran voracità e quando la tiro fuori dal recinto annusa ovunque e sistematicamente attacca il trifoglio , Camillo l'ho visto mangiare solo osso di seppia e qualche morso qua e là al tarassaco, ma mai mangiate sostanziose (quantomeno nelle ore che ho passato seduto accanto al recinto in osservazione)
    4) Inizialmente Camillo mi sembrava apatico, in realtà ho visto che ultimamente sembra più vispo nelle ore di sole, e mi pare che all'inizio fosse così apatico a causa della mia presenza e del cambio di residenza. Adesso, come dicevo, non si rintana più nel guscio quando mi vede ma è più tranquillo, di conseguenza fa meno caso alla mia presenza e lo vedo più vispo, soprattutto quando me ne sto al piano rialzato e osservo la situazione col binocolo (così non gli sto addosso e vedo cosa fanno quando non sto ad osservarle come una sentinella).

    Ora, avvicinandosi anche il periodo del letargo vorrei poter fare qualche controllo mirato per vedere che vada tutto bene... Cosa mi consigliate? Parlo del faiDaTe, poi più avanti, quando le temperature cominceranno a calare chiamerò la veterinaria per un controllo più specialistico.

    Do subito qualche dettaglio che magari può essere utile:
    - do loro da mangiare: tarassaco, cicoria, zucchine, carote, osso di seppia , foglie di vite, loro però sembrano sempre solo spizzicare qua e là, come dicevo sopra, Feo l'ho vista darci dentro con cicoria e tarassaco ma per il resto credo che se ne freghi sostanzialmente, quindi di tanto in tanto faccio l'uomo di polso e non gli lascio altro nel recinto se non le cose che vedo che non mangiano, magari ci si abituano... comunque lo faccio raramente, forse dovrei essere ancora più duro
    - il recinto è piuttosto grande e in parte molto selvatico, cioè c'è tanta erbaccia alta che non tolgo un po' per essere sicuro che nel caso Feo si ribalti abbia tutti gli appigli che vuole, quindi andare alla ricerca delle feci non è per niente semplice
    - nel recinto, oltre alla kalanchoe che in alcuni punti vedo mangiucchiata, ci sono varie erbe selvatiche di cui credo si nutrano in alcuni casi, però la situazione non è sotto controllo, ovviamente non so quanto mangiano di tutto quello che cresce spontaneo
    - feo va matta per il trifoglio , quindi, come capita a noi quando mangiucchiamo qualcosa e poi ci si apre la voragine nello stomaco, a volte uso il trifoglio per avviare Feo che poi mangia qualsiasi cosa, mentre per camillo non ho trovato ancora nulla che lo faccia andare in estasi. Addirittura sabato ho messo un po' di pesca, Feo ci è impazzita sopra, Camillo ha dato qualche morsetto poi ha lasciato perdere
    - le pesate sono: Feo 80gr, Camillo 239gr ed è l'unica pesata che ho fatto finora

    non saprei che altro dirvi... suggerimenti? consigli?
    Ciao e grazie
    Vinz

    Camillo:
    ZioTempa (vinz@generepartocorse.it)
    --------------------------------
    http://ziotempa.blogspot.com

  2. #2
    L'avatar di kiria
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Isola d'Ischia
    Messaggi
    775
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: occhi appannati

    io ho letto che gli occhi appannati possono essere segno di disidratazione. Si vede come una parte grigia che non si ritira, a me è accaduto con una nuova arrivata, forse lo stress del cambio ambiente, dopo alcuni giorni l'ho vista bere molto e il giorno dopo gli occhi chiari e ha iniziato anche a nutrirsi.

Discussioni Simili

  1. Gonfiore Occhi
    Di GoNzO nel forum Malattie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 05-05-08, 11:57
  2. Dubbio occhi e coda
    Di Danilo nel forum Malattie
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 16-05-06, 13:43
  3. E' Strana....gli Occhi "appiatiti", Lenta,...
    Di korgnacia nel forum Malattie
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-03-06, 21:53
  4. occhi
    Di ileniatarta nel forum Malattie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12-10-05, 23:42

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed