Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Letargo due trachemys di circa due Anni

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=92976
  1. #1
    L'avatar di mandrake811
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    PUGLIA
    Messaggi
    14
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Letargo due trachemys di circa due Anni

    Salve a tutti.
    Ho due trachemys di circa due anni. L'anno scorso vista la mia inesperienza e le tarta che erano troppo piccole non ho voluto rischiare il letargo. Quindi ho optato per una vasca ikea, spot e riscaldatore che gli hanno permesso di superare egregiamente l'inverno.
    Quest'anno le cose son diverse perchè non le posso tenere più in casa viste le dimensioni e in considerazione del fatto che non potevo ogni settimana pulire il filtro ostruito ho optato per un vascone all'esterno. Si tratta del classico vascone per l'uva, con un rubinetto sotto. Sotto il vascone ho messo del polistirolo per il freddo e sopra mi sono attrezzato con una rete e un tessuto invernale che si usa per coprire le piante in inverno. Ho creato un isola facilmente raggiungibile da dove possono prendere il sole.

    Il problema è che ho sbagliato annata. Sto al sud e qui a novembre oggi ci sono quasi 20 gradi. La temperatura acqua è di circa 14 gradi e le tarta non vanno in letargo.
    Oggi le ho viste che ancora notavano, lente ma nuotavano e soprattutto non mangiano troppo. A vedere le previsioni si prospetta ancora caldo..
    La mia domanda è questa, è normale? si tratta di un periodo di transizione durante il quale si preparano all'inverno? Al sud qualcuno le fa fare il letargo all'esterno?

    Ho paura che se continuano in questo stato a non alimentarsi possano star male, in quanto comunque bruciano calorie. Che mi consigliate?

  2. #2
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: Letargo due trachemys di circa due Anni

    Citazione Originariamente Scritto da mandrake811 Visualizza Messaggio
    Salve a tutti.
    Ho due trachemys di circa due anni. L'anno scorso vista la mia inesperienza e le tarta che erano troppo piccole non ho voluto rischiare il letargo. Quindi ho optato per una vasca ikea, spot e riscaldatore che gli hanno permesso di superare egregiamente l'inverno.
    Quest'anno le cose son diverse perchè non le posso tenere più in casa viste le dimensioni e in considerazione del fatto che non potevo ogni settimana pulire il filtro ostruito ho optato per un vascone all'esterno. Si tratta del classico vascone per l'uva, con un rubinetto sotto. Sotto il vascone ho messo del polistirolo per il freddo e sopra mi sono attrezzato con una rete e un tessuto invernale che si usa per coprire le piante in inverno. Ho creato un isola facilmente raggiungibile da dove possono prendere il sole.

    Il problema è che ho sbagliato annata. Sto al sud e qui a novembre oggi ci sono quasi 20 gradi. La temperatura acqua è di circa 14 gradi e le tarta non vanno in letargo.
    Oggi le ho viste che ancora notavano, lente ma nuotavano e soprattutto non mangiano troppo. A vedere le previsioni si prospetta ancora caldo..
    La mia domanda è questa, è normale? si tratta di un periodo di transizione durante il quale si preparano all'inverno? Al sud qualcuno le fa fare il letargo all'esterno?

    Ho paura che se continuano in questo stato a non alimentarsi possano star male, in quanto comunque bruciano calorie. Che mi consigliate?
    Secondo me la soluzione più praticabile in questo caso è questa: le tieni in casa con riscaldatore al minimo ancora per 1-2 settimane, anche se la vasca è piccola non è una tragedia,essendo la situazione molto temporanea; quando le temperature si saranno stabilizzate (verso il basso), stacchi il riscaldatore e dopo qualche giorno le rimetti fuori.

    N.B.: se possibile, sarebbe comunque meglio metterle in un locale non riscaldato, perché così la temperatura è più stabile, c'è minore escursione termica tra giorno e notte.

  3. #3
    L'avatar di Raffaello:
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Calabria
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 1/0

    Re: Letargo due trachemys di circa due Anni

    A due anni non sono piccoline per il letargo?
    (chiedo conferma anche io, non ne sono affatto sicuro)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-08-14, 15:00
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-01-12, 00:00
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-09-11, 17:11
  4. terraio per tartaruga terrestere di circa due anni
    Di SCIONA nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-08-11, 11:46
  5. Tartarughina di circa 2 anni
    Di Cecilia 8410 nel forum Allevamento
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 17-10-08, 17:52

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed