Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=89302
  1. #1
    L'avatar di dipa86
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Friuli
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    Ciao a tutti, ho 2 tartarughe TSE , una ha 18 anni (ce l'ho da quando era piccolissima) che non ha mai avuto alcun tipo di problema, e un'altra TSE che ha 8/9 anni che mi è stata regalata a fine estate scorsa. Le ho messe assieme nel laghetto che ho in giardino e hanno iniziato a convivere pacificatamente. Durante l'inverno gli faccio fare il letargo in una vasca che tengo in garage e ai primi caldi in primavera le rimetto nel laghetto. Quest'anno il risveglio è stato più tardi del previsto a causa della tantissima pioggia che c'è stata qua nel nord Italia. Già durante il letargo però ho iniziato a notare una macchia bianca sul carapace di quella nuova.
    Non ci ho dato troppo peso pensando fosse una carenza di calcio, visto che la poveretta viveva al chiuso in una vasca molto piccola e una lampada ma non specifica per rettili, mi son detto che appena l'avessi messa nel laghetto a prendere sole e alimentata, potesse sparire.
    Adesso a distanza di 2 mesi e mezzo che le ho rimesse nel laghetto, non ho visto alcun miglioramento anzi ho visto un nuovo tipo di macchie sia su di lei che sulla mia vecchia che prima non aveva.
    Facendo una ricerca ho visto che potrebbe essere scud o micosi e come se non bastasse la nuova ha iniziato a mordere la vecchia provocandole delle ferite vistose alle zampe posteriori (sebbene abbia 10 anni di più dell'altra, la vecchia non si è mai difesa, ed è stata attaccata sempre da dietro)
    Ho provato a separarle e rimetterle assieme dopo un po' ma la storia non è cambiata, percui ho deciso di dare via la nuova. Però prima vorrei curarla..
    Allora premetto che entrambe sono molto attive, mangiano (la giovane mangia tantissimo) fanno basking, hanno forza e carapace duro.
    Come nutrimento uso del pellet della SERA, cetrioli, carote, lumache, osso di seppia (che però non gradiscono molto).

    Per quelle macchie non sono normali, vi allego le foto, le prime 3 sono di Mistrilla, la vecchia, le seconde 3 sono di Emia, la giovane:

  2. #2
    L'avatar di dipa86
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Friuli
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?


  3. #3
    L'avatar di dipa86
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Friuli
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    Emia:

  4. #4
    L'avatar di fabry bor
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    torino
    Messaggi
    3,174
    Recensioni
    Scritte 38 Recensioni
    Grazie
    10
    Ringraziato 91 volte in 84 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 83/379
    Given: 11/6

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    ciao, per le ''zuffe'' si potrebbe ricollegare il fenomeno all'accoppiamento, per avere più informazioni ci servono delle foto, dalla tua descrizione temo si possa trattare o di micosi o ritenzione degli scuti ... aspetto foto.
    non importa cosa sono, importa chi sono!!!
    io sono un amante delle
    T A R T E !!!!!!!!!!!!

    http://www.tartaportal.it/content/12...do-horsfieldii
    http://jacques.prestreau.pagesperso-...r/tortues/pdf/

    non mi fermerò
    non mi fermerai non mi fermerà
    non ci fermeremo
    non mi fermerete non mi fermeranno
    MAI!!!!

  5. #5
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    A delle tarta di acqua, dai tutto fuorché cibo d'acqua???? Ovviamente parlo del pesce

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  6. #6
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    Metto le foto io: http://www.tartaportal.it/gallery/u40976-dipa86.html

    Dunque, si, si tratta di un'infezione, probabilmente abbastanza diffusa. SCUD se ti piace di più come termine. Le ulcere sono comunque piccole (per adesso).

    La colpa non può essere solo attribuita alla nuova arrivata, anche se un periodo di quarantena andava fatto.

    Prese adesso possono secondo me scamparla alla grande; Emia ha un interessamento molto più esteso, complice forse il fatto di esser stata allevata male fino all'anno scorso.

    Altra nota, MAI mettere in letargo, anche controllato, una tartaruga che sia stata male allevata/in malattia/ con carenze alimentari nei 365 giorni precedenti alla data di letargo.
    Sono animali che impiegano molto a riprendersi, sopratutto da un punto di vista di pool vitaminici e riserve di grassi.

    Mistrilla deve invece, oltre che essere curata per la SCUD , soggiornare all'asciutto per un po', almeno finchè le ferite non cominciano a cicatrizzare.

    Il mio consiglio primario è quello di farle vedere ad un veterinario esperto in tartarughe, individuerà subito il problema e ti darà una cura adeguata.
    Da subito però fai questa semplice operazione: procurati del Betadine liquido (non saponoso) in farmacia, passalo sulle ferite ulcerative che vedi con l'aiuto di un cotone poi metti gli animali all'asciutto, anche tutto il giorno.
    La sera rimettile in acqua, la mattina prima nutrile (a proposito, mangiano?) e poi disinfettale nuovamente. Ripeti le disinfezioni anche 3 volte al giorno. NON mettere betadine sugli occhi, contiene iodio, altamente irritante.
    Per mantenere gli animali idratati usa uno spray ed abbi cura di mantenerli all'ombra. Evita le fughe, sono abilissime.

    Parliamo un secondo del laghetto: com'è e quanto è grande?
    Hai un impianto di filtrazione dell'acqua? Se si, che filtro usi?

    Ti faccio queste domande perchè la scarsa igiene del laghetto può essere la causa dell'infezione ai tuoi animali: prima dell'arrivo di Emia il tuo laghetto aveva il carico biologico da smaltire della sola Mistrilla... e lo hai raddoppiato. Potrebbe non aver retto con conseguente proliferazione di patogeni.

  7. Il seguente utente ha ringraziato Leonida89 per questo post

    dipa86 (18-06-13)

  8. #7
    L'avatar di dipa86
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Friuli
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    Grazie a tutti per le risposte, allora vedo di rispondere un po' a tutti a mia volta:

    - Per le Zuffe... credo siano 2 femmine, anzi di una sono sicuro dell'altra no, vedrò di mettere delle foto intere delle tarte
    - Per quanto riguarda l'alimentazione (assenza di pesce) vedrò di provvedere informandomi nella sezione apposita
    - Ho contattato oggi due veterinari in zona e sto aspettando risposta per sapere se curano rettili
    - Si le tartarughe mangiano molto, non hanno inappetenza
    - Ho un laghetto interrato di quelli in PVC neri, da 150 LT, mi sa che è un po' piccolo per due tartarughe, infatti dopo averla curata, credo che regalerò l'ultima arrivata a qualcuno che possa tenerla in un posto adeguato
    - La pulizia del laghetto la faccio manualmente, con una pompa sommersa lo svuoto e bagno il giardino, poi metto l'acqua pulita con la pompa nel laghetto. Lo faccio quando l'acqua diventa verde
    - Pensandoci bene può essere che l'infezione sia nata in Emia, in quanto alla fine del'estate scorsa l'ho trovata con una piccola ferita sotto al mento, che ho lasciato si cicatrizzasse da sola (niente paragonabile alle foto dei morsi che ho messo sopra, era una roba piccolina) però forse sarebbe stato meglio disinfettarla.

    Alcune domande sull'uso del betadine :
    - Devo metterlo solo sulle ulcere o anche sulle ferite di Mistrilla?
    - Va utilizzato puro o diluito? se diluito in che percentuale?
    - Le macchie bianche sopra il carapace vanno trattate anch'esse con betadine , sono sempre SCUD o micosi ?

    Grazie
    Ultima modifica di dipa86; 18-06-13 alle 00:51

  9. #8
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    Premettiamo che il betadine non è un farmaco, è solo un "prendiamo tempo".
    Usalo puro in questi casi, passalo sopra tutto il piastrone e carapce, più sulle ferite di Mistrilla.
    Ricordati di non toccare gli occhi dell'animale e di tenerle all'asciutto per un po'.

    Si, il filtro servirebbe, ma 150 litri sono difficili da stabilizzare, sopratutto con 2 tartarughe di quella mole.

  10. #9
    L'avatar di dipa86
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Friuli
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    ma il filtro serve anche se cambio regolarmente l'acqua come fosse una vasca?
    ci stavo comunque pensando a un filtro, anche perchè è abbastanza impegnativo svuotarlo e riempirlo tutto ogni volta, però devo tirare un cavo di corrente e insomma il lavoro devo pensarlo bene. Avevo letto sul forum che le tartarughe hanno bisogno di circa 120 lt a testa, quindi il mio va comodo per una ma non per due, dovrei quindi raddoppiarlo se decidessi di tenerla, o interrarne un altro uguale (che non sarebbe una brutta idea così eviterei anche gli azzuffamenti in quanto ognuna si prenderebbe un laghetto, mi confermate?
    le macchie bianche sono sempre legate allo SCUD o possono essere micosi ?

    ciao e grazie

  11. #10
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: Macchie carapace tarte, forse Scud o micosi?

    Citazione Originariamente Scritto da dipa86 Visualizza Messaggio
    ma il filtro serve anche se cambio regolarmente l'acqua come fosse una vasca?
    ci stavo comunque pensando a un filtro, anche perchè è abbastanza impegnativo svuotarlo e riempirlo tutto ogni volta, però devo tirare un cavo di corrente e insomma il lavoro devo pensarlo bene. Avevo letto sul forum che le tartarughe hanno bisogno di circa 120 lt a testa, quindi il mio va comodo per una ma non per due, dovrei quindi raddoppiarlo se decidessi di tenerla, o interrarne un altro uguale (che non sarebbe una brutta idea così eviterei anche gli azzuffamenti in quanto ognuna si prenderebbe un laghetto, mi confermate?
    le macchie bianche sono sempre legate allo SCUD o possono essere micosi ?

    ciao e grazie
    Il filtro serve sempre... Non si può cambiare l'acqua, è uno stress inutile

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

Discussioni Simili

  1. Macchie bianche sul carapace. possibile micosi?
    Di greenpri nel forum Malattie
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-08-12, 00:07
  2. Paura micosi o scud
    Di Masso89 nel forum Malattie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-08-12, 21:15
  3. macchie bianche forse micosi
    Di Marco93 nel forum Malattie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 25-01-11, 18:40
  4. Sospetto Scud e Micosi
    Di squalocrotonese nel forum Malattie
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 28-12-09, 18:04
  5. Macchie bianche sul carapace..forse calcare?
    Di Beatrix Winx nel forum Malattie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 03-01-09, 19:46

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed