Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: latterini

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=90773
  1. #1
    L'avatar di tremors2it
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Gargano
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    6
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    latterini

    Volevo sapere come dargli i latterini cotti o crudi...la mia tarta è piccola più o meno e di 3.5 cm come faccio i gamberetti essiccati non li vuole?

  2. #2
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: latterini

    I gamberetti secchi non vanno mai dati.. Devi dare pesce e verdura: per adesso la puoi alimentare 6 volte la settimana, sempre la mattina, con una porzione di cibo pari al volume della testa più il collo.. I latterini vanno dati crudi, senza pulirli.. Se sono troppo grossi ne tagli un pezzo e glielo dai, ma mi raccomando non togliere testa, spine o interiora.. Alla tarta serve tutto.. Come verdura puoi dare radicchio rosso, malva, cicoria, tarassaco, petali di rosa.. Per ora fai due giorni di pesce e uno di verdura..

  3. Il seguente utente ha ringraziato Nicola17 per questo post

    tremors2it (09-01-14)

  4. #3
    L'avatar di tremors2it
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Gargano
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    6
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: latterini

    grazie nicola per la risposta...se posso farti una un altra domanda...ne ho una sola e ne voglio prendere un altra ma non so riconoscerle se quella che ho è un maschio o femmina come faccio a vedere???? o se esiste qualche 3ad nel forum per riconoscerle mi indirizzi che non riesco a trovarlo???? grazie
    Ultima modifica di tremors2it; 09-01-14 alle 12:09

  5. #4
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: latterini

    Citazione Originariamente Scritto da tremors2it Visualizza Messaggio
    grazie nicola per la risposta...se posso farti una un altra domanda...ne ho una sola e ne voglio prendere un altra ma non so riconoscerle se quella che ho è un maschio o femmina come faccio a vedere???? o se esiste qualche 3ad nel forum per riconoscerle mi indirizzi che non riesco a trovarlo???? grazie
    Il problema delle tartarughe è che sono sessabili solo quando raggiungono i 10 cm di piastrone , prima è impossibile.. i maschi hanno unghie molto più lunghe e una coda più grande e tozza, rimangono più piccoli, intorno ai 18 cm.. Una femmina può raggiungere i 30 cm, diventano enormi.. All'inizio crescono molto velocemente, circa 1 cm al mese, poi la con l'avanzare dell'età la crescita rallenta..
    Tieni presente che due esemplari hanno bisogno di un acquario di almeno 120x60x60, un solo esemplare può stare in un acquario di 100x50x50.. Sono animali molto territoriali e non soffrono la solitudine, anzi in spazi stretti potrebbero esserci scontri frequenti..
    Come attrezzature (lampade, filtro, riscaldatore) come sei messo?

  6. Il seguente utente ha ringraziato Nicola17 per questo post

    tremors2it (10-01-14)

  7. #5
    L'avatar di tremors2it
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Gargano
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    6
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: latterini

    scusami se ti rispondo solo adesso...mi hanno regalato la tarta con l'acquaterrario che più o meno è un 60x30x30 di plastica e sto provvedendo a come attrezzarlo se non addirittura cambiarlo...per adesso ce lo nella parte più calda di casa e siamo sui 20° costanti...più o meno so 2 settimane che è arrivata in casa e sto notando che preferisce stare sempre in acqua...mi hanno dato anche 5 sacchetti di gamberetti essiccati che non li mangia per niente e così ho preferito dargli dei latterini e mi sto facendo una cultura su come alimentarli...mi ripeto sono un neofita sulle tarte e accetto qualsiasi consiglio

  8. #6
    L'avatar di zippo90
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Castelverde di Lunghezza
    Messaggi
    19,349
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    79
    Ringraziato 90 volte in 82 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 62/73
    Given: 19/1

    Re: latterini

    Se non puoi dargli più di 120cm non prenderne un'altra, sono rettili solitari e rischi lotte anche di esemplari di sesso opposto, per l'alimentazione, fornisci camole per adesso se misura sui 3-4cm
    tartarughe
    Trachemys scripta scripta, Trachemys scripta trostii, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta ibridi, Sternotherus odoratus, Sternotherus carinatus, Kinosternon cruentatum cruentatum, Kinosternon subrubrum subrubrum, Kinosternon leucostotum postinguinale, Platemys platicephala platicephala
    Testudo graeca graeca, Testudo graeca nabeulensis, Testudo graeca terrestris, Testudo graeca ibera Testudo hermanni hermanni, Testudo marginata "sarda", Testudo horsfieldii horsfieldii

    Agamidae
    Pogona viticeps, Intellagama lesueurii lesueurii, Draco volans


    Gerrhosauridae
    Gerrhoasaurus major bottegoi

    Lacertidae
    Gallotia stehlini

    Scincidae
    Acontias percivalli percivalli, Amphiglossus reticulatus, Chalcides ocellatus ocellatus, chalcdes sexlineatus sexlineatus, Dasia olivacea, Eutropis multifasciata, Lamprolepis smaragdina, Novoeumeces schneideri schneideri, Riopa fernandi fernandi, Scincus conirostris, Scincus mitranus, Scincus scincus, Tiliqua gigas gigas, Tribolonotus gracilis


  9. Il seguente utente ha ringraziato zippo90 per questo post

    tremors2it (10-01-14)

  10. #7
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: latterini

    Citazione Originariamente Scritto da tremors2it Visualizza Messaggio
    scusami se ti rispondo solo adesso...mi hanno regalato la tarta con l'acquaterrario che più o meno è un 60x30x30 di plastica e sto provvedendo a come attrezzarlo se non addirittura cambiarlo...per adesso ce lo nella parte più calda di casa e siamo sui 20° costanti...più o meno so 2 settimane che è arrivata in casa e sto notando che preferisce stare sempre in acqua...mi hanno dato anche 5 sacchetti di gamberetti essiccati che non li mangia per niente e così ho preferito dargli dei latterini e mi sto facendo una cultura su come alimentarli...mi ripeto sono un neofita sulle tarte e accetto qualsiasi consiglio
    Guarda, la tua vasca è veramente piccola.. Ti copio incollo una discussione, ci troverai tutti i consigli per iniziare ad allevare una tartaruga.. Se poi avrai altre domande chiedi pure, siamo qui per questo.

    ti serviranno, se hai la possibilità di tenere la vasca all'aperto e al sole di estate:

    - Una vasca più grossa, intanto potresti prendere questa, è economica e per 2 anni potrebbe bastare:http://www.ikea.com/it/it/catalog/pr...978/#/90102971

    - Un filtro esterno sovradimensionato da circa 300 litri, come questo: http://acquariomania.net/product_inf...oducts_id=5242

    - Una zona emersa, va benissimo una corteccia di sughero

    Se invece devi tenere la vasca in casa ti servirà anche:

    - Una lampada Uv-b al 5% da 26 watt puntata sulla zona emesa a non più di 20 cm di distanza, accesa dalle 8 alle 20:http://www.zooplus.it/shop/rettili/m...errario/160165

    Di inverno poi la vasca va portata in casa e, oltre a quello che ti ho scritto prima, avrai bisogno anche di:

    - Un riscaldatore con un wattaggio pari ai litri della vasca, diciamo da 150 watt:http://acquariomania.net/product_inf...oducts_id=1820

    - Una lampadina riscaldante puntata sulla zona emersa, accesa dalle 10 alle 16; va benissimo una ad incandescenza da 28 watt:http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/40152812/

    Il livello dell'acqua puoi tenerlo anche a 35/40 cm di altezza, devi solo evitare vie di fuga per la tarta.. per le lampade prendi i timer.. il filtro va fatto maturare, ecco una guida:

    - http://www.tartaportal.it/16-terrari...rare-il-filtro

    Passiamo all'alimentazione.. devi buttare i gamberetti perchè non portano nutrimenti e anzi possono contenere parassiti.. dovrai fornire pesce di piccole dimensioni interi, come i latterini, compresi di testa e spine, gamberetti decongelati (quelli che mangiamo noi), alternandoli con della verdura, come radicchio, cicoria o erbe di campo.. devono mangiare la mattina una porzione di cibo pari al volume della testa, compreso il collo.. ecco qui una guida, leggila bene:

    - http://www.tartaportal.it/23-aliment...arughe-d-acqua

    Mi sembra di averti detto tutto, se hai qualche dubbio chiedi pure..
    In ogni caso sul forum c'è anche la scheda per le Trachemys Scripta Scritpa:

    - http://www.tartaportal.it/113-alleva...chemys-scripta

  11. Il seguente utente ha ringraziato Nicola17 per questo post

    tremors2it (10-01-14)

  12. #8
    L'avatar di tremors2it
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Gargano
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    6
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: latterini

    grazie sei stato molto chiaro anzi troppo...ne ho da studià...mi faccio una cultura più approfondita e cerco di provedere.

  13. #9
    L'avatar di tremors2it
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Gargano
    Messaggi
    10
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    6
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: latterini

    buona sera a tutti...vorrei un vostro parere...dai consigli che mi avete dato mi sono provveduto un po artigianalmente il tempo di comprare il necessario, mi spiego...ho messo una lampada a led che avevo + una lampada da ufficio con una lampadina incandescente da 25watt più o meno a 30cm va bene così????

  14. #10
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: latterini

    Citazione Originariamente Scritto da tremors2it Visualizza Messaggio
    buona sera a tutti...vorrei un vostro parere...dai consigli che mi avete dato mi sono provveduto un po artigianalmente il tempo di comprare il necessario, mi spiego...ho messo una lampada a led che avevo + una lampada da ufficio con una lampadina incandescente da 25watt più o meno a 30cm va bene così????
    No, questa soluzione non va bene.. La lampada Uvb deve essere specifica, come quella che ti ho postato su.. Tutte le lampadine emettono raggi Uva, ma per avere i raggi Uvb servono lampadine specifiche, tipo questa.. Devi posizionarla a circa 20 cm dalla zona emersa e devi lasciarla accesa dalle 8 alle 18.. Va cambiata ogni 9 mesi.. La spot invece è una lampadina riscaldante ma deve essere OPACA, altrimenti accechi la tarta .. Solitamente si prende una lampadina alogena da 40 watt, si trovano nei supermercati o nei ferramenta, costano sui 2 euro l'una.. La funzione di questa lampada è quella di portare la temperatura della zona emersa a circa 30 gradi, quindi devi allontanarla o avvicinarla finchè non trovi la temperatura giusta..

  15. Il seguente utente ha ringraziato Nicola17 per questo post

    tremors2it (13-01-14)

Discussioni Simili

  1. Latterini!
    Di Bobby_Teo nel forum Allevamento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 24-12-11, 18:30
  2. Latterini
    Di uvaci nel forum Alimentazione
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 07-11-11, 14:33
  3. help latterini
    Di Andrea Potter nel forum Alimentazione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-08-11, 22:29
  4. Latterini
    Di jumbo_rider nel forum Allevamento
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 21-02-09, 18:41
  5. Latterini!
    Di Tarta_ruga nel forum Allevamento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-01-08, 19:06

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed