Freccine    Rettili Mania - Negozio on-line per rettili    Entra su AnimalBazar - Classifica Siti Animali e vota per il sito!!!    Animali e Natura Directory   

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Tartarugo da fiera schizzinoso!

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=82857
  1. #1
    L'avatar di Isidina
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Carrara, Italy
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Tartarugo da fiera schizzinoso!

    salve! due giorni fa mia madre ha comprato una tartaruga mezza morta,impietosita dal fatto che le amiche della tartaruga erano già belle defunte. La nostra nuova verdastra amica ( una scripta scripta se non erro) sembrava mezza defunta (ovviamente alla fiera non vendono termoriscaldatori e il negozio di acquariofilia era chiuso) e non voleva mangiare...la davo per morta ma anche se non avevamo un termoriscaldatore abbiamo fatto l'impossibile per darle sempre la possibilità di stare in un acqua a circa 25 gradi.Il giorno dopo siamo corsi a comprarle il termoriscaldatore e il pellettato(alla fiera c'erano solo gamberetti secchi e anche se le ho offerto insalata, carne ,pesce e gamberi veri,non ha mangiato NIENTE) ed è miracolosamente resuscitata!
    Al momento sta in una vaschina da 50 cm con isoletta e rocce ma la prossima settimana dovrei spostarla in una 75x45. Ho una lampada uvb ma al momento non la sto usando perchè dato che c'è il sole la metto fuori con la vasca aperta,così prende i raggi naturali e ,se vuole,ha sempre una zona d'ombra.
    Sembra molto felice e nuota che è un piacere!
    veniamo al dunque:
    1) l'osso di seppia: non lo vuole.
    2) anche se le vostre tartarughe sono fameliche,la mia non lo è...o meglio, prova ad avvicinarsi al gamberetto ma quando lo azzanna il gamberetto naviga lontano...lo insegue per un paio di volte e poi si stufa.Dato che ha fatto due giorni di digiuno ora come ora le sto offrendo il cibo dalla mano,tenendolo fermo, e gradisce molto (addirittura arriva sul palmo della mano e sta ferma lì anche se non ho cibo).è normale questo comportamento? devo metterle i gamberetti sulla terra ferma? sono abituata a invogliare i miei animali a procacciarsi il cibo ,persino i semini dei criceti li spargevo nel fieno,per cui questa soluzione non mi ispira...d'altra parte non vorrei che mangiasse poco dato che sicuramente fino all'arrivo a casa è stata sballottata a destra e sinistra!
    Inoltre mangia pochissimo...prima le ho dato un gambero vero,non quelli da fiera, e non l'ha mangiato tutto...

    Quanto deve mangiare?
    3) non ne vuole sapere dei vegetali,sig...
    4) odia il pellettato
    5) da piccola una tartaruga mi ha attaccato la salmonella...può farlo anche questa?il primo giorno non mi sono lavata le mani dopo averla toccata,lo confesso(sono abituata a gatti,pappagalli,cani e criceti che tococ senza mai lavarmi le mani...)...ora vivo nel terrore della salmonella.. questa comunque è sana,non come quella che da piccola mi aveva contagiato...confortatemi,vi prego!:/
    6) preferirei trovare casa alla piccola e non tenerla anche se mi piace da impazzire...sto ancora decidendo..è vero che deve stare un anno in acquario prima di passare al laghetto?
    Quanto ci vuole perchè un tartarughino ben alimentato arrivi ai 15-20 cm?
    sulla scheda sul forum prima ho letto che vivono anche in 10 esemplari...ma non erano animali solitari...?

    7) è possibile che mi abbia associato al cibo e che mi venga addosso? o mi viene addosso perchè è curiosa?
    8) sono contraria a dare cibo vivo,ma se mi dite che è indispensabile alla bestiolina lo posso anche fare(non voglio privarla di qualcosa che le serve). Le prede vive sono indispensabili?

    grazie mille per la pazienza !

    dimenticavo due domande fondamentali:
    . tolta la spesa dell'attrezzatura iniziale (terracquario,lampada,filtro ,termoriscaldatore e quant'altro) ed escludendo eventuali visite veterinarie presso il veterinario specializzato in esotici,QUANTO costa all'incirca il mantenimento di una tss ? quanto incide,per esempio,sulla bolletta dell'elettricità?
    .non bisogna maneggiare il tartarugo...ma se sale lei va bene?
    Ultima modifica di DJ Icetorm; 01-05-12 alle 12:45

  2. #2
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    111
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/4
    Given: 77/1

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    Citazione Originariamente Scritto da Isidina Visualizza Messaggio
    salve! due giorni fa mia madre ha comprato una tartaruga mezza morta,impietosita dal fatto che le amiche della tartaruga erano già belle defunte. La nostra nuova verdastra amica ( una scripta scripta se non erro) sembrava mezza defunta (ovviamente alla fiera non vendono termoriscaldatori e il negozio di acquariofilia era chiuso) e non voleva mangiare...la davo per morta ma anche se non avevamo un termoriscaldatore abbiamo fatto l'impossibile per darle sempre la possibilità di stare in un acqua a circa 25 gradi.Il giorno dopo siamo corsi a comprarle il termoriscaldatore e il pellettato(alla fiera c'erano solo gamberetti secchi e anche se le ho offerto insalata, carne ,pesce e gamberi veri,non ha mangiato NIENTE) ed è miracolosamente resuscitata!

    Era sicuramente spaventata per la nuova casa, quindi doveva ambientarsi..sono molto timide le tarta . La carne non va data, devono mangiare PESCE, PESCE, PESCE, E VERDURA... leggi qui:
    http://www.tartaportal.it/23-alimentazione/39722-cibo-da-dare-o-evitare-per-le-tartarughe-d-acqua

    Al momento sta in una vaschina da 50 cm con isoletta e rocce ma la prossima settimana dovrei spostarla in una 75x45.

    Se non puoi permetterti grosse spese compra una vasca ikea da 130 litri...cioè un contenitore di plastica per mettere i vestiti, è molto capiente, e la tarta avrà tanta acqua in cui nuotare... costano 15 euro


    Ho una lampada uvb ma al momento non la sto usando perchè dato che c'è il sole la metto fuori con la vasca aperta,così prende i raggi naturali e ,se vuole,ha sempre una zona d'ombra.

    Oltre alla uvb serve la lampada spot che scalda la zona emersa a 30°.... comunque attenta a tenerle fuori col caldo, se non c'è ricircolo d'acqua e soprattutto se l'acqua è poca diventa un brodo in poco tempo... è meglio che stiano in TANTA acqua..mossa da un filtro che la mantenga anche pulita, così si evitano disastri.


    Sembra molto felice e nuota che è un piacere!
    veniamo al dunque:
    1) l'osso di seppia: non lo vuole.

    Tu lascialo dentro l'acqua...quanto sentirà la necessità lo morderà...

    2) anche se le vostre tartarughe sono fameliche,la mia non lo è...o meglio, prova ad avvicinarsi al gamberetto ma quando lo azzanna il gamberetto naviga lontano...lo insegue per un paio di volte e poi si stufa.Dato che ha fatto due giorni di digiuno ora come ora le sto offrendo il cibo dalla mano,tenendolo fermo, e gradisce molto (addirittura arriva sul palmo della mano e sta ferma lì anche se non ho cibo)

    Innanzitutto i gamberetti sono da buttare immediatamente... non devono mangiarli perchè non danno alcun apporto nutritivo..ed anche se hai speso soldi perchè il venditore ti ha detto che servono, mi spiace, ma devi buttarli.

    Devi imboccarla e basta, non devi farla salire... Le tartarughe sono fameliche, ma quando hanno acquistato sicurezza e si sentono tranquille... ci vorrà del tempo quindi tu puoi mettere il cibo in acqua e andare via...se dopo un po' ha mangiato è perchè da sola si sente al sicuro


    .è normale questo comportamento? devo metterle i gamberetti sulla terra ferma? sono abituata a invogliare i miei animali a procacciarsi il cibo ,persino i semini dei criceti li spargevo nel fieno,per cui questa soluzione non mi ispira...d'altra parte non vorrei che mangiasse poco dato che sicuramente fino all'arrivo a casa è stata sballottata a destra e sinistra!
    Inoltre mangia pochissimo...prima le ho dato un gambero vero,non quelli da fiera, e non l'ha mangiato tutto...

    Le tartarughe deglutiscono in acqua, quindi il cibo comunque lo mangiano in acqua anche se lo metti sulla terraferma...se vogliono lo mangiano dappertutto..

    Quanto deve mangiare?

    La quantità di cibo comunque deve essere pari al volume della testa della tarta , poichè lo stomaco ha quella dimensione... se vai oltre la fai ingozzare e basta, e può essere normale che ne mangi poco.. Devono mangiare UNA VOLTA AL GIORNO, meglio al mattino...così durante la giornata digeriscono facendo basking.

    Un giorno di digiuno a settimana...scegli tu quando..


    3) non ne vuole sapere dei vegetali,sig...

    Prova con radicchio rosso o cicoria...se non lo mangia oggi a fine giornata lo togli e ne metti un'altra foglia domani...se non la mangia la togli e ne rimetti un'altra il giorno dopo...verrà il momento che avrà tanta fame e la divorerà....e tu le avrai insegnato che il radicchio rosso è buono.


    4) odia il pellettato

    Idem, come sopra....anche sè, considerato che è un integratore, se la dieta della tarta è ben equilibrata potrebbe non esserci motivo di somministrarglielo..

    5) da piccola una tartaruga mi ha attaccato la salmonella...può farlo anche questa?il primo giorno non mi sono lavata le mani dopo averla toccata,lo confesso(sono abituata a gatti,pappagalli,cani e criceti che tococ senza mai lavarmi le mani...)...ora vivo nel terrore della salmonella.. questa comunque è sana,non come quella che da piccola mi aveva contagiato...confortatemi,vi prego!:/

    Le tartarughe trasmettono la salmonella, è un dato di fatto...quindi è buona norma lavarsi SEMPRE le mani dopo aver messo le mani in acqua e averle eventualmente toccate..dico eventualmente perchè sono animali che vanno lasciati a fare la loro vita, non sono mammiferi con i quali ci si può giocare...si stressano soltanto se vengono toccati, spostati, accarezzati, strofinati.. In teoria dovresti lavarti le mani dopo aver toccato ogni animale, ma vabè...

    6) preferirei trovare casa alla piccola e non tenerla anche se mi piace da impazzire...sto ancora decidendo..è vero che deve stare un anno in acquario prima di passare al laghetto?

    Può essere messa in laghetto dopo che è cresciuta un po', altrimenti diverrebbe bersaglio facile di predatori...a meno che tu voglia mettere una protezione per scongiurare ogni attacco.... comunque se fai il laghetto deve essere profondo un metro, così può andare in letargo... Il letargo non è necessario per le trachemys, ma se si è ben attrezzati, ossia il laghetto ha la profondità di un metro, tale da mantenere nei periodi più freddi l'acqua nel livello più basso fra 3 ed 8 gradi, allora si può procedere... e quindi la si può tenere dentro per tutto l'anno, dandole un ambiente ideale e perfetto... Ma va fatto dopo che per un anno ha avuto un'alimentazione corretta, poichè durante questa fase deve avere le energie necessarie per affrontarlo bene. Comunque non prima di 2 anni di allevamento..

    Quanto ci vuole perchè un tartarughino ben alimentato arrivi ai 15-20 cm?

    5-6 anni..

    sulla scheda sul forum prima ho letto che vivono anche in 10 esemplari...ma non erano animali solitari...?

    Vivono in 10 esemplari, ma devono avere i propri spazi...sono molto territoriali...e se si sentono minacciate iniziano ad aggredire l'inquilino ostile fino ad allontanarlo.. in acquario se lo spazio è piccolo bisogna spostare l'altra tarta altrimenti verrà aggredita.

    7) è possibile che mi abbia associato al cibo e che mi venga addosso? o mi viene addosso perchè è curiosa?

    Se ti associa al cibo ti verrà sempre addosso nuotando perchè si aspetta che la fai mangiare... naturalmente non devi farti fregare dalla sua foga ma farla mangiare, come scritto prima, solo una volta al giorno, al mattino.

    8) sono contraria a dare cibo vivo,ma se mi dite che è indispensabile alla bestiolina lo posso anche fare(non voglio privarla di qualcosa che le serve). Le prede vive sono indispensabili?

    Puoi benissimo dare pesci morti, come appunto latterini, alborelle, cefaletti... purchè interi e compresi di interiora e lisca.. Più che cacciatrici le trachemys sono spazzine, si nutrono di carcasse morte, rispetto ad altre tarta che invece sono più predatrici.. Ma è ovvio che se metti un pesciolino vivo dentro la vasca sarà intenzionata a raggiungerlo per morderlo.. Ma dipende soprattutto dalla grandezza della tua tarta , da piccola non avrà molta necessità, poi quando cresce sarà curiosa e inizierà a puntarlo.... poi magari si stufa, a maggior ragione se lo spazio è tanto...e lo lascerà stare..


    grazie mille per la pazienza !

    dimenticavo due domande fondamentali:
    . tolta la spesa dell'attrezzatura iniziale (terracquario,lampada,filtro ,termoriscaldatore e quant'altro) ed escludendo eventuali visite veterinarie presso il veterinario
    specializzato in esotici,QUANTO costa all'incirca il mantenimento di una tss ?

    C'è la spesa del cibo... vendono buste di latterini da 1 kg a 5 euro nel reparto surgelati... idem di gamberetti sgusciati..

    quanto incide,per esempio,sulla bolletta dell'elettricità?

    Dipende dalla potenza del riscaldatore, che è quello che consuma di più, anche se in estate è inutile... dalla potenza del filtro, ma sono pochi watt.. Non so quantificartelo.. comunque consumi di più in inverno dovendo tenere accesa lampada spot+lampada uvb +riscaldatore+filtro..
    .non bisogna maneggiare il tartarugo...ma se sale lei va bene?

    come scritto prima, NON SI TOCCANO LE TARTARUGHE....la tua tarta sale sopra solo perchè tu le dai modo di farlo...quindi evita di mettere le mani in modo da fare una rampa e imboccala avvicinando il cibo alla sua bocca e basta, se necessario.


    Se hai altri dubbi chiedi pure..... comunque metti un po' di foto della tarta e della sua casa...
    ...Lento Violento...

  3. Il seguente utente ha ringraziato DJ Icetorm per questo post

    Isidina (25-05-12)

  4. #3
    L'avatar di Isidina
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Carrara, Italy
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    Grazie mille! mi sto attrezzando per la vasca ikea e la turtle bank dell'exo... la vasca ikea posso riem***** di acqua quanto voglio?se ci metto 40 cm di acqua non è che il tartarugo mi annega a tradimento,vero?
    Il digiuno lo fa al sabato ma-verme!- di vegetali non ne vuole sapere lo stesso....l'ho tenuto anche 34 ore senza cibo,allungando un po' il giorno di digiuno,ma se ne è fregato...gli ho passato la rucola dentro al pesce per dargli l'odore del cibo e lui l'ha addentata molto felicemente,quando s'è reso conto che stava mangiando un vegetale però ha sputato tutto..
    deve avermi associato al cibo perhcè arriva di corsa sulla mano e si arrampica,ieri addirittura mi si è addormentata sopra anche se fino a poco prima era a nuotare e aveva le rocce poco più in là...che strano animaletto!

    è bella vispa e ama molto nuotare e fare basking...pesa 8 grammi x 3.5 cm,va bene?Sto seguendo scrupolosamente le tabelle alimentari e le quantità, ma non trovo nè i latterini nè le alici in pescheria...qualche idea su dove procurarmeli?

    la spesa del mantenimento dei vari aggeggi elettrici(lampada per imitare il sole,lampada spot,filtro ,riscaldatore e compagnia ) quale è più o meno?
    Ho visto in una scheda sul sito che c'è chi nella terra emersa mette della terra vera...dove si trova?mi riferisco a questa bellissima scheda:
    http://www.tartaportal.it/16-terrari...ico-e-naturale

    Grazie mille per la pazienza l'arrivo del tartarugo non era assolutamente pianificato ma dato che non l'ha chiesta nessuno di serio in adozione mi sto dando da fare per prendergli l'occorrente.... spero che diventi un bel tartarugone gigantesco e con la corazza solida! tra l'altro ora mangia anche l'osso di seppia se glielo tengo fermo...non vedo l'ora di vederlo sbranarsi la lisca di un latterino

  5. #4
    L'avatar di sabbiolina
    Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    napoli
    Messaggi
    1,653
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    25
    Ringraziato 92 volte in 91 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 91/5
    Given: 33/1

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    riempi riempi più acqua è meglio è nn annega nn a caso sono tartarughe d'acqua una curiosità come fa a salirti sulla mano? ma il cibo nn lo dai mantendono tra le dita? anche io lo do con le dita perchè la vasca è troppo grande e vedo che lei ci mettere ore a cercarlo e nn lo trova subito mi dispiace la cosa quindi lo do io lei appena lo vede lo azzanna e se lo porta in acqua a mangiarlo. per la verdura (cicoria radicchio) l'unico modo per farla mangiare, e deve assolutamente, è come ti ha detto Dj mettere sol quello finchè nn lo mangia (nn morirà di fame alla fine ci sarà l'istinto di sopravvivenza). I latterini li puo trovare anche nei negozi che vendono solo surgelati, in pescheria penso a quando li trovi.

    cmq complimenti per il modo di scrivere simpatica

  6. Il seguente utente ha ringraziato sabbiolina per questo post

    Isidina (25-05-12)

  7. #5
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    111
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/4
    Given: 77/1

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    Citazione Originariamente Scritto da Isidina Visualizza Messaggio
    Grazie mille! mi sto attrezzando per la vasca ikea e la turtle bank dell'exo... la vasca ikea posso riem***** di acqua quanto voglio?se ci metto 40 cm di acqua non è che il tartarugo mi annega a tradimento,vero?

    Prova ad aumentare gradualmente...se vedi che non ha problemi a risalire in superficie a respirare alza ancora, poco alla volta, fino al massimo che puoi...

    Il digiuno lo fa al sabato ma-verme!- di vegetali non ne vuole sapere lo stesso....l'ho tenuto anche 34 ore senza cibo,allungando un po' il giorno di digiuno,ma se ne è fregato...gli ho passato la rucola dentro al pesce per dargli l'odore del cibo e lui l'ha addentata molto felicemente,quando s'è reso conto che stava mangiando un vegetale però ha sputato tutto..

    Ha gia risposto sabbiolina..


    deve avermi associato al cibo perhcè arriva di corsa sulla mano e si arrampica,ieri addirittura mi si è addormentata sopra anche se fino a poco prima era a nuotare e aveva le rocce poco più in là...che strano animaletto!

    Pensavo di aver scritto a caratteri chiari e tondi che le tartarughe non si toccano...avevo risposto alla tua domanda..invece tu mi dici spavaldamente che la fai salire sopra la tua mano e la fai dormire.... o vuoi fare di testa tua o non hai capito che la tartaruga:

    NON E' UN MAMMIFERO!!! NON SI TOCCA!! VA LASCIATA DENTRO LA VASCA E BASTA!!!


    è bella vispa e ama molto nuotare e fare basking...pesa 8 grammi x 3.5 cm,va bene?Sto seguendo scrupolosamente le tabelle alimentari e le quantità, ma non trovo nè i latterini nè le alici in pescheria...qualche idea su dove procurarmeli?

    Ha risposto gia sabbiolina..

    la spesa del mantenimento dei vari aggeggi elettrici(lampada per imitare il sole,lampada spot,filtro ,riscaldatore e compagnia ) quale è più o meno?
    Ho visto in una scheda sul sito che c'è chi nella terra emersa mette della terra vera...dove si trova?mi riferisco a questa bellissima scheda:
    http://www.tartaportal.it/16-terrari...ico-e-naturale

    Non so dirti quanto consumi il tutto...devi sommare la potenza di ogni accessorio che usi: filtro, riscaldatore, lampade...

    La terra che ha preso non so da dove provenga, mandagli un messaggio...


    Grazie mille per la pazienza l'arrivo del tartarugo non era assolutamente pianificato ma dato che non l'ha chiesta nessuno di serio in adozione mi sto dando da fare per prendergli l'occorrente.... spero che diventi un bel tartarugone gigantesco e con la corazza solida! tra l'altro ora mangia anche l'osso di seppia se glielo tengo fermo...non vedo l'ora di vederlo sbranarsi la lisca di un latterino

    L'osso di seppia lo mangiano anche se non lo tieni fermo...impareranno a cercare cibo in giro per la vasca..
    Se hai dubbi chiedi...
    Ultima modifica di DJ Icetorm; 24-05-12 alle 19:36
    ...Lento Violento...

  8. #6
    L'avatar di Isidina
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Carrara, Italy
    Messaggi
    8
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    io do il cibo tenendolo con le dita ma metto il palmo in acqua così può appoggiarsi da qualche parte intanto che prende il pesciolino.
    Le do da mangiare in un'altra vasca,come suggerito dalla Marta Avanzi, ma non c'è bisogno di prenderla o toccarla per il trasferimento,è lei che arriva di corsa ,sale sul palmo e sta lì oppure si arrampica...non sono io che la prendo,anche perchè non vorrei certo rischiare una beccata :P
    Concordo sul non prenderla e non infastidirla,ma se metto la mano in un punto da lei lontano e il bestiolino arriva speranzoso e si aggrappa,perchè non dovrei farlo? Mi sembra più carino farla salire in mano e spostarla nella vasca da pranzo,che non prenderla a forza e metterla a mangiare..E poi dal basso dei suoi 8 grammi non ha l'aria molto indifesa, penso che se le desse fastidio la mano un'azzannata ci scapperebbe volentieri,oppure il bestiolino nuoterebbe placidamente lontano(è un fulmine,con quelle zampette palmate nuota che è un piacere,sembra una di quelle tartarughine marine dei documentari di geo &geo...non vedo l'ora di dargli 30-40 cm di acqua per vederlo muoversi come si deve).. certo non gli faccio grattini e non ho la pretesa di pensare che un rettile possa affezionarsi dato che,a quanto mi dicono i miei studi universitari, sono privi del sistema limbico e non possono provare " emozioni". Ma se viene lui e non mostra fastidio,perchè no?

    Le pescherie oggi mi hanno detto che i latterini sono illegali(!) e che sono stati messi al bando...è vero? ho trovato solo 4 acciughe,la commessa voleva regalarmele ma ho insistito per pagarle e me le ha messe ben 50 centesimi..:P tenuto conto della circonferenza del capino del mio tartarugo,penso che 3 acciughe e mezzo domani verranno devolute ai felini!
    Proverò a convertirlo "forzatamente "ai vegetali allora...ma una volta che li avrà assaggiati li apprezzerà?O sarà una lotta ogni volta?


    L'osso di seppia se non lo tengo va a fondo e il tartarugo sembra disinteressarsene ,gliene ho messo due pezzetti anche sulle terre emerse ma non se lo fila...se lo do in mano invece lo assaggia,probabilmente perchè ha fatto l'equazione mano=cibo. Comunque stavo pensando di grattuggiare l'osso di seppia e passarci dentro il cibo giornaliero,giusto per essere sicura che prenda per bene il suo calcio...mi sono divertita a cercare le foto della M.O.M. sui siti tartarugofili e devo dire che ci tengo ad avere un tartarugo con un guscio bello forte
    non vedo l'ora che diventi una tartaruga vera!

    Una curiosità...quando una tarta va in letargo,cosa succede? sta ferma in un punto come morta e non si muove più? Perhcè le serve un laghetto profondo un metro?CHiedo perchè una mia conoscente in inverno toglie la tarta dal laghetto e la mette in una vaschetta con palma sostenendo che "così può fare il letargo"...


    Dimenticavo...mentre trafficavo col cibo dei pappagalli,sono caduti 3 chicchi di miglio decorticato nella vasca...la bestiolina si è fiondata a sbranarli e,con mia infinita sorpresa,c'è anche riuscita.Le fanno male?
    Ultima modifica di Isidina; 25-05-12 alle 00:03

  9. #7
    L'avatar di sabbiolina
    Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    napoli
    Messaggi
    1,653
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    25
    Ringraziato 92 volte in 91 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 91/5
    Given: 33/1

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    sta cosa che i latterini sono illegali mi è nuova cmq prova nei negozi che vendono surgelati, mi è nuova anche che dai acciughe io mai date, ma qualsiasi cibo che compri fresco puo fare piccole razioni e congelarlo e all'occorenza (le scongeli prima ovviamente) le dai alla tartina. I vegetali una volta sola che li mangia forzatamente poi nn farà tante storie, anche la mia, dopo averle dato latterini e gmberetti freschi (perchè per i primi 4 giorni nn ha mangiato nulla) nn ne voleva sapere delle verdure ha digiunato 3 giorni, il quarto giorno, appena ho messo il radicchio l'ha divorato (avrà capito che questo è quel che passava il convento) e da allora nn ha fatto più la skizzinosa mangia verdure un giorno si e un giorno no, l'altro giorno si è divorata il petalo di rosa.
    l'osso di seppia puoi grattuggiarlo farlo anche a stiscioline ma nn è detto che cosi nn se lo fili magari quando nn la guardi lo mangia un po. Per il letargo nn ne so molto, ma bada bene che per ora deve essere semplice curiosità per i primi due anni almeno nn farle fare letargo è troppo piccola.

    solo 3 chicchi penso nn sia un problema ma anche te pero vai a trafficare col cibo dei pappagalli sopra la vasca della tarta ?
    allora mangia il cibo che cade in acqua nn necessariamente deve salire sul palmo della mano
    Ultima modifica di sabbiolina; 25-05-12 alle 00:55

  10. #8
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    111
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/4
    Given: 77/1

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    Se dentro la vasca hai un BUON FILTRO adeguato ai litri d'acqua e al numero di animali presenti non ci sarà alcun motivo di spostare l'animale...e l'acqua tornerà pulita in poco tempo...e la puzza svanirà lo stesso in fretta.

    Se la metti in un laghetto che fai? la sposti per farla mangiare?

    La veterinaria ti ha spiegato perchè è meglio spostare la tarta oppure ti ha solo detto che è meglio?

    Se vuoi puoi imboccarla, ma non serve mettere la mano e farla appoggiare...deve sapersi arrangiare da sola.. anzi, visto che è una sola tarta puoi anche buttare il pesce in acqua ed aspettare che se lo cerchi e lo divori... Gia se erano 2 tartarughe bisognava razionare il cibo e somministrare porzioni uguali, ma nel tuo caso non c'è pericolo.



    La tua conoscente non capisce un tubo riguardo il letargo!! Ed è fortunata la sua tartaruga è ancora viva...è molto resistere a quanto pare.

    Con un laghetto profondo un metro la temperatura d'inverno sarà bassa, ma nel punto più basso non scenderà sotto lo 0..particolare MOLTO importante per evitare di far congelare la tartaruga... Tra 3 ed 8 gradi le tartarughe acquatiche vanno in letargo...lentamente si abituano all'abbassamento di temperatura, effettuando semiletargo: ossia smettono di mangiare ma mantengono attive le loro funzioni vitali...se la cosa poi si protrae per lungo tempo ovviamente non va bene...perchè il corpo si sta preparando appunto al letargo, dove la temperatura si abbassa ulteriormente e la tartaruga praticamente "dorme".... stando in casa con 12-15° aspetta che arrivi una fase che non arriverà mai... e non è raro che avvengano morti..

    Il letargo inoltre va fatto fare dopo che una tartaruga ha avuto durante tutto l'anno un'alimentazione adeguata...ed un'adeguata esposizione ai raggi solari e/o lampada uvb + lampada spot..altrimenti l'organismo non è preparato ad affrontare questo lungo periodo di digiuno..



    Se la tua amica ha un laghetto abbastanza profondo non serve che la sposti ma anzi può farla vivere li tutto l'anno senza problemi..
    ...Lento Violento...

  11. #9
    L'avatar di veronica88
    Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,869
    Recensioni
    Scritte 2 Recensioni
    Grazie
    36
    Ringraziato 141 volte in 128 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 68/8
    Given: 18/2
    Io ho avuto un po' di difficoltà nel reperire i latterini qualche mese fa, sembravano spariti dalla circolazione, per il resto sempre trovati..
    Nei laghetti in profondità (almeno 60cm) l'acqua non gela e si mantiene intorno ai 4°C circa..
    La "storia della vaschetta" l'ho letta su un testo che tratta di tartarughe acquatiche, ma non si parlava di letargo bensì di "bruma" (correggetemi se dico castronerie, magari mi confondo).. Ovvero per il periodo invernale la tarta viene riposta (con le dovute precauzioni del caso) in un contenitore con poca acqua (per consentirle di alzare leggermente il collo per respirare) in un locale non riscaldato (come la cantina ad esempio) e per un periodo di tempo ben definito..

  12. #10
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 537 volte in 493 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 538/19
    Given: 183/0

    Re: Tartarugo da fiera schizzinoso!

    Citazione Originariamente Scritto da Isidina Visualizza Messaggio
    Le pescherie oggi mi hanno detto che i latterini sono illegali(!) e che sono stati messi al bando...è vero?
    Sei di Carrara vedo... quando fai un salto a Massa passa al Carrefour, reparto pesce surgelato e compra questi

  13. I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Leonida89 per questo post

    DJ Icetorm (26-05-12),Isidina (30-05-12)

Discussioni Simili

  1. Tartarugo inappetente
    Di GiorgioZee nel forum Malattie
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 17-01-11, 18:41
  2. tartarugo aggressivo
    Di wolly80 nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-06-10, 12:30
  3. Tartarugo zozzone
    Di Ishtar nel forum Allevamento
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 02-11-09, 11:31
  4. E' un tartarugO o una tartarugA??
    Di LLAAUU87 nel forum Accoppiamento e Riproduzione
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 13-01-09, 18:15
  5. Rambo fa lo schizzinoso
    Di panterina23 nel forum Alimentazione
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-06-08, 16:09

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed