Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: letargo

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=93288
  1. #1
    L'avatar di ramona83
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    cassino
    Messaggi
    1
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    letargo

    Buongiorno a tutti,
    mi sono avvicinata da qualche mese al mondo delle tartarughe facendo un "acquisto inconsapevole"....lo ammetto non credevo che necessitasse di tutti questi accorgimenti ma ora che ce l'ho mi assumo le mie responsabilità e vorrei cercare di farla stare quanto piu possibile bene.
    Non so purtroppo di che razza sia, attualmente ha un carapace di circa 4,5 cm. Di giorno la tengo al sole e di notte la metto dentro in quanto mi hanno detto che soffrono gli sbazi di temperatura e quando sono piccole sono delicate.
    Non so come comportarmi per la stagione invernale. Stavo pensando di organizzarle un bel laghetto sul terrazzo con una zona asciutta un po piu grande, attualmente sta in una vaschetta di 40x30x15 e dentro ho messo un bel tronco come zona emersa. Su internet trovo davvero informazioni contrastanti sulla dimensione della vasca sulla profondità dell'acqua, ma la domanda è come mi comporto per l'inverno? la devo mettere dentro casa? ma cosi andrà in letargo?e' meglio che lascio fuori cosi da poter prendere un po di sole quando c'è? oppure la metto in casa e ogni tanto la metto al sole? Non vorrei metterla in un acquario in casa e toglierle la luce naturale anche perchè in terrazzo potrei sicuramente organizzare una vasca piu grande rispetto a dentro.
    Cosa mi suggerite? Vorrei darle il piu possibile una vita dignitosa!
    Grazie e mi scuso in anticipo per essermi dilungata troppo

  2. #2
    L'avatar di zippo90
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Castelverde di Lunghezza
    Messaggi
    19,349
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    79
    Ringraziato 90 volte in 82 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 62/73
    Given: 19/1

    Re: letargo

    Le razze nei rettili non esistono, esistono solo specie e sottospecie per essere blandi .

    Per la specie, metti una foto,, in base a quello ti si potrà dire qualcosa, senza è difficile indicarti qualcosa
    tartarughe
    Trachemys scripta scripta, Trachemys scripta trostii, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta ibridi, Sternotherus odoratus, Sternotherus carinatus, Kinosternon cruentatum cruentatum, Kinosternon subrubrum subrubrum, Kinosternon leucostotum postinguinale, Platemys platicephala platicephala
    Testudo graeca graeca, Testudo graeca nabeulensis, Testudo graeca terrestris, Testudo graeca ibera Testudo hermanni hermanni, Testudo marginata "sarda", Testudo horsfieldii horsfieldii

    Agamidae
    Pogona viticeps, Intellagama lesueurii lesueurii, Draco volans


    Gerrhosauridae
    Gerrhoasaurus major bottegoi

    Lacertidae
    Gallotia stehlini

    Scincidae
    Acontias percivalli percivalli, Amphiglossus reticulatus, Chalcides ocellatus ocellatus, chalcdes sexlineatus sexlineatus, Dasia olivacea, Eutropis multifasciata, Lamprolepis smaragdina, Novoeumeces schneideri schneideri, Riopa fernandi fernandi, Scincus conirostris, Scincus mitranus, Scincus scincus, Tiliqua gigas gigas, Tribolonotus gracilis


  3. #3
    L'avatar di robyzuby91
    Frequentatrice:-)

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    brescia
    Messaggi
    378
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: letargo

    probabilmente sarà una trachemys, adesso non parlerei nemmeno di letargo la tartaruga è troppo piccola. L'inverno deve stare stare dentro con lampade e termoriscaldatore. Se vuoi davvero prendertene cura leggi qui http://www.tartaportal.it/113-alleva...o-responsabile
    Roby
    Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere x sempre...

Discussioni Simili

  1. infastidita durante il letargo e.. mangiare prima del letargo
    Di tarta1971 nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-12-14, 08:45
  2. letargo si letargo no questo è il dilemma....
    Di Ale176 nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-11-13, 19:11
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 26-09-10, 20:07
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-01-10, 11:42
  5. LETARGO o NON LETARGO QUESTO E IL PROBLEMA
    Di DADEHVK nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 21-07-08, 16:55

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed