Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=92359
  1. #1
    L'avatar di Giovanni84
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    13
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/2
    Given: 0/0

    ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    salve a tutti sono Giovanni e sono nuovo del forum, quindi spero di scrivere nella sezione giusta del forum. l'estate scorsa mi hanno regalato due trachemys scripta elegans e vorrei preparargli un laghetto per farle vivere comodamente.
    Mi servirebbero un bel po' di informazioni visto che non so praticamente niente sulle tartarughe, quello che posso dirvi è che in questo momento non posso spendere tanti soldi ma le devo comunque sistemare. quello che ho capito è che il laghetto deve essere 2x3 e profondo almeno 80 cm (aggiungo che abito in puglia e qui le temperature non sono quasi mai rigide a parte due-tre giorni all'anno).So che ci devono essere delle piante per ossigenare l'acqua. Vorrei farlo senza filtri o motori, insomma il più naturale possibile e con delle gambusie all'interno. Quello che non so è tutto il resto

    quali pianti servono?
    cosa sono filtro e pompa? (scusate l'ignoranza)
    cosa cambia tra il telo in pvc nero che vedo sempre nelle immagini dei laghetti e quello bianco che si usa di solito e si trova da per tutto?
    quanto si spende per fare questo benedetto laghetto? e soprattutto dove recupero tutto il materiale con pochi soldi?


    scusate per la tante domande ma vorrei iniziare a fare il prima possibile questo laghetto in modo tale che a loro risveglio avranno la loro casa già bella e pronta

  2. #2
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    Benvenuto!

    Tanto per farti un'idea ti linko alcuni esempi che puoi trovare qui sul forum, nella sezione apposita (il primo è il mio):

    PastaMGW
    http://www.tartaportal.it/17-laghett...ato-1000-litri

    Clark22
    http://www.tartaportal.it/17-laghett...ato-1000-litri

    Leonida89
    http://www.tartaportal.it/17-laghett...o-in-trasferta

    Sole&Luna
    http://www.tartaportal.it/17-laghett...hetto-con-foto

    Piante: io nel mio ho Papiro, Lemna minor, Azolla caroliniana, Egeria densa, Iris pseudacorus, altre due palustri (ma a crescita lenta) e soprattutto una piantagione di giacinto d'acqua. Mi pare ce ne possano andare altre, ma già una roba del genere andrà benone.

    La pompa è uno strumento elettrico che prende l'acqua dentro il laghetto e la porta in superficie, in genere in un filtro, che di base è una scatola con dentro del materiale filtrante meccanico (spugne) e biologico (materiale poroso dove si installano batteri che degradano le sostanze di scarto prodotte dagli animali).
    Pompa+filtro io li ho pagati meno di 80€; la versione più potente, che dovrebbe andare bene per un laghetto come quello che pensi di fare tu, costava solo 15-20€ in più.
    Pompa e filtro sono necessari per evitare che il laghetto diventi uno stagno: soprattutto se è vicino a casa è brutto da vedere, diventa una pozza verde... Soprattutto, è difficile che possano viverci dei pesci, perché la degradazione delle sostanze di scarto è molto più lenta, ed eventualmente per la scarsa ossigenazione.

    Il telo deve essere spesso a sufficienza per evitare strappi, che costerebbero blasfemie per il lavoro necessario a ripararlo o, peggio, a sostituirlo. In genere si usa il telo in PVC 1 mm o, MOLTO meglio, in EPDM, materiale molto più durevole e flessibile. Per il tuo laghetto servirà una misura tipo 5x4 (per fare i calcoli considera, per ciascuna misura, la misura stessa+ la profondità + 40-50 cm per i bordi; nel tuo caso: 3+0,8+0,8+0,4=5 e 2+0,8+0,8+0,4=4. Ad esempio QUI andresti a spendere circa 270€.

    FONDAMENTALE è la recinzione, altrimenti la tartaruga scappa. :P Ci va rete a maglia circa di 1 cm, altezza circa 1 m, in metallo o almeno con anima in metallo, va interrata per circa 10 cm (le tarte scavano) e ben ripiegata in cima (si arrampicano, io ne ho persa una così); deve avere un perimetro tale da poter accedere al laghetto agevolmente da tutti i lati (considera almeno mezzo metro di distanza dalla riva). Così, a spanne, potrebbe costarti tra i 100 e i 150 €.

    In tutto dovresti stare sui 500€ e sudarti 12-13 camicie per lo scavo, se hai la terra dura come la mia. :P

    OTTIMA idea farlo ora!! Ci vuole un po' di tempo prima che si instauri un equilibrio.
    Ultima modifica di PastaMGW; 14-01-15 alle 10:40

  3. Il seguente utente ha ringraziato PastaMGW per questo post

    Giovanni84 (14-01-15)

  4. #3
    L'avatar di Giovanni84
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    13
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/2
    Given: 0/0

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    caspita 500 euro sono una marea di soldi!! ma ci sono dei shop on line dove poter dare uno sguardo? ma il telo in pvc bianco quello che si usa per l'edilizia va bene se lo trovo da un mm? sicuramente in questi giorni vi bombarderò di domande perchè ho intenzione di iniziare presto almeno lo scavo, poi pian piano cercherò ogni cosa affinche sia pronto in un paio di mesi... speriamo !!

  5. #4
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    Non ne sono sicuro, ma mi pare di ricordare che non va bene perché non è resistente agli UV, per cui dopo qualche anno si sfalda. :/
    Puoi risparmiare sulla recinzione se hai già della rete in casa, puoi risparmiare un bel po' di soldi sul telo prendendo quello in PVC da 0,5 mm, ad esempio qui (ricomponi il link togliendo gli spazi: http://www. azienda naturaviva .com/teli-laghetto-neri-c-29_162.html ) però devi stare ATTENTISSIMO nella posa (nel caso ne riparliamo), non credo tu possa risparmiare ulteriormente sul sistema di filtraggio.

  6. #5
    L'avatar di Giovanni84
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    13
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/2
    Given: 0/0

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    capisco... ti ringrazio per le risposte. Quindi il sistema di filtraggio è necessario assolutamente o si tratta solo di un fattore estetico? il fatto è che dovrei farlo lontano da casa e quindi non ho corrente elettrica. Qualcosa mi devo inventare. ti ringrazio del sito che mi hai girato darò un'occhiata cosi mi rendo conto di quello che devo prendere se ci sono altri siti da tenere in considerazione per piante, pesci ecc elenca pure credo che avrò bisogno di un bel po di cose non avendo niente a disposizione e essendo completamente ignorante in materia.

  7. #6
    L'avatar di djdany
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    genova
    Messaggi
    27
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 2/0

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    il fatto che sia lontano da casa non è proprio una cosa ottima.. quanto lontano?

  8. #7
    L'avatar di Giovanni84
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    13
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/2
    Given: 0/0

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    Beh nel senso che non è davanti alla casa. Ho una campagna e quindi di spazio c'è n'è ed è per questo che ho deciso di non farlo vicinissimo. Sarà ad un cento metri da casa credo

  9. #8
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    Il sistema di filtraggio è ASSOLUTAMENTE necessario per laghetti piccoli, in particolare se vuoi mettere pesci.

    Una soluzione può essere una pompa alimentata da un pannello solare, come quello di Leonida (il terzo link nel mio primo messaggio).

    Con un 3x2x0,8 di profondità massima dovresti stare sui 3000-3500 litri. Sono un po' pochini per evitare del tutto il filtraggio.

    Se proprio non puoi (per limiti pratici e/o economici) mettere niente, puoi provare con MOLTISSIME piante; ma il risultato non è assicurato!

    In primis devi aggiungere, almeno dal lato sud, una zona di larghezza 30-40 cm, con profondità minima (circa 20 cm), in cui posizionare una fila bella fitta di piante palustri che crescano alte, ottimo è il falso papiro (che cresce anche in fretta) e va benone anche l'Iris pseudacorus, in modo da ombreggiare il più possibile. Per piantumarle puoi usare il lapillo lavico, io l'ho usato e va benone, le piante riescono a crescere anche senza terra (che inevitabilmente un po' sporca l'acqua) e il lapillo, essendo poroso, favorisce la degradazione delle sostanze di scarto.
    Poi devi mettere davvero TANTA vegetazione a crescita rapida, vanno benone in particolare Lemna minor, Egeria densa OPPURE Ceratophyllum demersum(non entrambi insieme), importante è l'Eicchornia crassipes (giacinto d'acqua) che una volta che si è diffusa ha anche funzione ombreggiante, va bene anche Pistia Stratiotes (anche se a me è morta e non so perché). Metti delle gambusie se non vuoi un covo di zanzare ma NON mettere altri pesci, che inquinano, e alimentale poco o niente: si nutriranno delle larve di zanzara e altri piccoli insetti, senza proliferare troppo.

    Ricorda che almeno un lato deve avere una pendenza abbastanza lieve per permettere alla tarta di uscire a respirare agevolmente durante il letargo.

    Va da sé che, in particolare se non metti sistema di filtraggio, prima fai il laghetto meglio è, così inizia ad instaurarsi un equilibrio.
    I pesci mettili presto, 1-2 giorni dopo aver riempito, mentre la tarta mettila quando la vegetazione è ben avviata, sempre sperando sia poco avvezza alla distruzione delle piante. :/
    Se è una distruggi-verdura, devi creare delle protezioni alle piante (mi riferisco a quelle galleggianti, le palustri non dovrebbe toccarle) in modo che non possa distruggerle.


    Se hai dubbi su questa pappardella su altro, chiedi pure.
    Ultima modifica di PastaMGW; 16-01-15 alle 11:19

  10. #9
    L'avatar di Giovanni84
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    13
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/2
    Given: 0/0

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    ora si che mi illumini . Non ti nego che il problema economico c'è e vorrei spendere quanto meno possibile ma allo stesso tempo non voglio far stare male le tartarighe. Quindi visto che si può mettere una pompa solare è un ottima cosa che poi cercherò di mettere. Intanto potrei sistemare delle piante, lo spazio non mi manca e le piante mi piacciono molto per ora ho solo due falsi papiri che l'anno scorso ho "fregato" ad un amico di mio padre . Faccio cosi, inizio ad organizzarmi con lo scavo cosi recupero un po' di tempo, per ora c'è solo un altro problema. dove prendo gambusie e piante ? c'è un sito dove acquistarle? e soprattutto le gambusie possono viaggiare con una spedizione? non è che soffrono? appena ho un po' più di tempo libero spulcio per bene il forum in cerca di informazioni in più per potermi organizzare al meglio, ti ringrazio tantissimo per tutte le informazioni!!

  11. #10
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: ciao a tutti, sono nuovo, inesperto e cerco consigli per le mie tartarughe

    Le gambusie puoi fartele dare se conosci qualcuno che ha un laghetto, oppure alcuni negozi di animali le tengono (io le ho trovate lì). Preferisco evitare di farmi spedire animali vivi.
    Di piante ne trovi molte in giro se hai corsi d'acqua vicini, altrimenti prova nei vivai. Online ho trovato Lemna e Pistia, in vivaio papiro, giacinto e Azolla, le palustri le ho trovate in un rivo.

Discussioni Simili

  1. Ciao a tutti sono nuovo
    Di ScripaScripta nel forum Parole in libertà
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-08-11, 14:51
  2. Ciao a tutti, sono nuovo..
    Di Jaune nel forum Allevamento
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-10-08, 19:46
  3. Ciao a tutti sono nuovo.. ho un paio di domande..
    Di rosaciccio nel forum Allevamento
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 17-10-08, 15:25
  4. Ciao a tutti...Sono nuovo consigli
    Di Il_Barone nel forum Allevamento
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-05-07, 10:11
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-04-06, 22:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed