Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=92132
  1. #1
    L'avatar di Thorion
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Rieti
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Question Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

    Salve a tutti, ho da poco allestito questo acquaterrario in casa:

    Misure zona Emersa: 150 cm x 100 cm
    Misure Vasca : 60 x 30








    vi chiedo come posso coprirlo per mantenere una temperatura ideale e quindi stimolare le tarte a uscire dall'acqua.
    Avevo pensato a due lastre di plexiglass che ne dite?
    Addominali? Mi si è rigirata la Tartaruga :P

  2. #2
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

    Scusa eh, senza offesa, ma hai per sbaglio pensato di dare un'occhiata sul forum prima di lanciarti in un'opera così impegnativa?

    Il concetto è completamente sbagliato, le Trachemys necessitano di MOLTA acqua e una zona emersa, non di un terrario con una vaschetta d'acqua.
    Sono tartarughe ACQUATICHE, che passano gran parte della vita in acqua, e nello specifico sono abilissime nuotatrici (=non hanno bisogno di particolari appigli).

    La superficie è adatta ad una "riprogettazione", l'altezza dubito: quant'è alto il vetro?

    Insomma, questo allestimento è bellissimo, ma potrebbe essere adatto per altre specie: per delle trachemys (TRE, poi!) È del tutto inadatto, ed al momento del pasto si azzanneranno per stare in acqua (dove NECESSARIAMENTE devono stare per deglutire).

    In pratica dovresti fare l'esatto contrario: la superficie della vaschetta (o anche qualcosina in più) è da adibire a zona emersa, RIALZATA, cioè sotto ci deve stare l'acqua, e la zona emersa deve essere tutta acqua. Come litraggio probabilmente sarai un po' scarso, ma nel computo del benessere bilancerà l'ampia superficie.

  3. I seguenti 2 utenti hanno ringraziato PastaMGW per questo post

    nicoletta1785 (25-10-14),papuka (27-10-14)

  4. #3
    L'avatar di nicoletta1785
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Padova
    Messaggi
    82
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 4 volte in 4 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 13/1
    Given: 0/0

    Re: Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

    Ciao e benvenuto!
    Meglio avere qualche informazione in più. .. l'acqua sta solo nella vasca 60 x 30? Quanto è profonda? Il lavoro è davvero bello, ma per le trachemys di solito è più consigliato usare una vasca molto più grande della zona emersa, perché nuotano molto, mentre nella zona emersa stanno ferme a fare basking quindi è sufficiente uno spazio più ridotto... in più tutta quella sabba appena inizieranno a fare sali e scendi dalla zona emersa ti sporchera' tantissimo l'acqua secondo me... vedo solo un neon... è uvb o fa solo luce?
    In ogni caso non serve mettere una copertura secondo me, è sufficiente mettere una lampada spot riscaldante che punti sulla zona emersa, altrimenti le tarte non saliranno mai!

  5. #4
    L'avatar di Clark22
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Sondrio - Lombardia
    Messaggi
    712
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    26
    Ringraziato 58 volte in 55 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 96/9
    Given: 123/0

    Re: Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

    Concordo putroppo con chi mi ha preceduto, così non va proprio bene, nella migliore delle ipotesi poteva andar bene l'esatto contrario

  6. I seguenti 2 utenti hanno ringraziato Clark22 per questo post

    nicoletta1785 (25-10-14),papuka (27-10-14)

  7. #5
    L'avatar di Thorion
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Rieti
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

    scusate per il ritardo....quindi mi state dicendo che devo rivedere tutto il progetto!!! bene bene.... XD
    Il neon è UVA UVB e lo tengo acceso nelle ore diurne e spento nelle notturne( circa 8 ore ora che è inverno) e si trova a 25/30 cm di altezza dalla superfice della sabbia
    La temperatura esterna si aggira intorno ai 20 gradi (ho messo due lastre di plexiglass come copertura e mantiene costante la temperatura)
    L'acqua si sta solo nella vasca 60x30 ma è profonda 25 cm e le tarte di carapace massimo (per ora) misurano 12 - 9 cm e la piu piccola 5cm
    per il problema sabbia ho risolto mttendo dei ciottolini intorno alla Tartadock che si trova vicino la rampa infatti di sabbia ne entra pochissima in acqua...
    La piu grande ieri l'ho vista infilarsi in uno dei vas iche ho messo e scavare... brutto segno?
    Addominali? Mi si è rigirata la Tartaruga :P

  8. #6
    L'avatar di PastaMGW
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Cairo Montenotte (SV)
    Messaggi
    501
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    115
    Ringraziato 76 volte in 64 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 71/3
    Given: 351/8

    Re: Copertura per Acquaterrario 3 trachemys

    Il neon ha UVB al 5% o al 2 o al 10? Cerca di verificare, per le tarte va bene solo UVB 5%.
    La temperatura sulla zona emersa è troppo bassa, dovrebbe stare sui 28-30 °C; però se le tarte salgono comunque a fare basking (="prendere il sole") non è un problemone, forse un po' sul lato digestione ma non credo possa dare problemi gravi.
    Le lastre di plexy possono andare bene se c'è comunque uno spazio sufficiente per il ricircolo dell'aria, ma penso ci avrai pensato anche tu. XD

    In ogni caso sì, come avrai visto nelle decine di post sul forum le Trachemys necessitano di TANTA acqua e una zona emersa di dimensioni anche minime, su cui vanno puntate le lampade UVB e spot (semplice lampadina alogena per tenere alta la temperatura); per cui l'acquaterrario va rivisto, invertendo le proporzioni di acqua e zona asciutta.
    Tanto più che sono in 3!
    Avrebbero bisogno di ALMENO 500 litri d'acqua... Tu cerca almeno di dar loro tutta l'acqua che riesci a far stare lì dentro.

Discussioni Simili

  1. Aiuto per temperature invernali e copertura laghetto
    Di mencrist nel forum Laghetti e Recinti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-10-10, 09:54
  2. copertura laghetto??
    Di Peppe-Ice nel forum Laghetti e Recinti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 05-11-09, 22:51
  3. Copertura Recinto
    Di DADEHVK nel forum Laghetti e Recinti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-07-08, 15:53
  4. recinto senza copertura
    Di TartaRuga nel forum Allevamento
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25-11-06, 18:48
  5. Copertura..
    Di lupacchiottomanu nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 12-12-05, 14:19

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed