Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59

Discussione: Allestimento per una piccola trachemys

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=92103
  1. #1
    L'avatar di bobobobo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    40
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    8
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Allestimento per una piccola trachemys

    Ciao a tutti ragazzi,sono nuovo nel mondo delle tartarughe,purtroppo ho la piccola da due mesi circa e mi dovevo svegliare prima ad allestire qualcosa di decente.Mi arriva la merce venerdi.
    La tartaruga è una scripta elegans ha un carapace lungo circa 4cm al momento.
    Ho intenzione di tenere questo habitat per questo inverno e al massimo per il prossimo,in autunno prossimo ho intenzione di preparare il laghetto per l'estate successiva.
    Allora ho ordinato:

    vasca di 60x30x25
    riscaldatore askoll therm s 35w
    filtro esterno eden 511
    turtle bank media a calamite
    ho due portalampada a pinza e ho preso al supermercato una spot da 42watt e ho ordinato una lampada uvb exoterra reptile 100 13w
    e vabbè il termometro per controllare il tutto

    Volevo sapere come devo assemblare il tutto,i portalampada non sono molto alti staranno a circa 20cm dalla zona emersa come li vorrei mettere io,è troppo poca la distanza per le due lampade elencate?
    -Il riscaldatore lo metto a fondo vasca,ma c'è il rischio che dia fastidio in qualche modo alla tartaruga?
    -Al momento ho optato per la vasca liscia,dunque senza fondo,va bene?
    -il filtro non capisco se devo mettere il getto a pelo d'acqua o sotto,io avevo intenzione di mettere massimo 12-13 cm d'acqua al momento circa 3 volte la tartaruga..e ho anche paura forse di avere esagerato con la potenza del filtro...

    Grazie per tutti i consigli,e se avete qualche dritta le ricevo volentieri!
    Ultima modifica di bobobobo; 14-10-14 alle 10:54

  2. #2
    L'avatar di Clark22
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Sondrio - Lombardia
    Messaggi
    712
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    26
    Ringraziato 58 volte in 55 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 96/9
    Given: 123/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Ciao bobobobo parto con un paio di consigli, poi vediamo come allestire.

    Se hai la possibilità di fermare l'ordine e/o restituire la merce fallo e acquista quanto sotto:

    1) vasca: http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/90102971/ poco costosa e sufficientemente grande per il momento.
    2) riscaldatore io ti consiglio un 200w che tornerà utile anche in futuro altrimenti può andar bene anche il 100w: http://www.ebay.it/itm/ASKOLL-RISCAL...item1e87987150
    3) filtro askoll: anche qui o il 200 o il 300 http://www.ebay.it/itm/FILTRO-ESTERN...item35d9077f0c

    La uvb non va bene, devi prenderla da 25w.

    Premesso questo la spot deve stare a crica 20 cm, in modo da avere 30 gradi sulla zona emersa, se caso regolati avvicinandola o meno in base alla temperatura.

    La uvb (che ti ho consigliato) ha una protata fino a 30 cm poi perde.

    Il riscaldatore sarebbe meglio in piedi ma con una vasca così piccola dubito che ci stia, se non hai alternative mettilo sul fondo o sul lato lungo, puntato a 22-23 gradi.

    Il fondo va bene anche se non c'è più che altro è importante far maturare il filtro, e alimentare correttamente la targaruga. Sai come si fanno entrambi?

    Il mio consiglio è quello di cambiare vasca vivamente, sarebbe come dirti di vivere in una casa larga 10 mq dove ti trovi cucina, bagno ecc..ci staresti??

  3. Il seguente utente ha ringraziato Clark22 per questo post

    bobobobo (14-10-14)

  4. #3
    L'avatar di bobobobo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    40
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    8
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da Clark22 Visualizza Messaggio
    Ciao bobobobo parto con un paio di consigli, poi vediamo come allestire.

    Se hai la possibilità di fermare l'ordine e/o restituire la merce fallo e acquista quanto sotto:

    1) vasca: http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/90102971/ poco costosa e sufficientemente grande per il momento.
    2) riscaldatore io ti consiglio un 200w che tornerà utile anche in futuro altrimenti può andar bene anche il 100w: http://www.ebay.it/itm/ASKOLL-RISCAL...item1e87987150
    3) filtro askoll: anche qui o il 200 o il 300 http://www.ebay.it/itm/FILTRO-ESTERN...item35d9077f0c

    La uvb non va bene, devi prenderla da 25w.

    Premesso questo la spot deve stare a crica 20 cm, in modo da avere 30 gradi sulla zona emersa, se caso regolati avvicinandola o meno in base alla temperatura.

    La uvb (che ti ho consigliato) ha una protata fino a 30 cm poi perde.

    Il riscaldatore sarebbe meglio in piedi ma con una vasca così piccola dubito che ci stia, se non hai alternative mettilo sul fondo o sul lato lungo, puntato a 22-23 gradi.

    Il fondo va bene anche se non c'è più che altro è importante far maturare il filtro, e alimentare correttamente la targaruga. Sai come si fanno entrambi?

    Il mio consiglio è quello di cambiare vasca vivamente, sarebbe come dirti di vivere in una casa larga 10 mq dove ti trovi cucina, bagno ecc..ci staresti??
    Domande:
    -Ritieni la vasca davvero troppo piccola per un anno,massimo un anno e mezzo?
    -Ho letto un pochettino e mi ero fatto l'idea per il riscaldatore che 1 litro d'acqua=1 watt,il tipo di acquaterrario che ho preso non andrà mai oltre i 30 litri d'acqua contenuta,un 100 o 200 watt mi pareva esagerato anche perchè sicuramente farò laghetto e non lo riutilizzerei
    -Il filtro ho fatto tra me e me il discorso fatto prima,con una portata così d'acqua il filtro dovrebbe avere una capacità di 4 volte tanto possibile non vada bene?
    -La lampada sarebbe stato questa da 13watt:http://www.exo-terra.com/it/products/reptile_uvb100.php
    -Il sito dove ho ordinato per la mia conformazione mi avevano sconsigliato quella da 25watt per la conformazione del mio ambiente,dicendomi che la 13 watt era quella giusta,anche vedendo sulla scheda della lampada mi pareva indicasse fosse quella giusta..mi hanno detto una stupidata?
    -Per quanto riguarda maturare il filtro non saprei,per l'alimentazione io alimento la mia con parti di code di gambero surgelate,da cui tolgo un pezzetto grosso come la sua testa,levo la "scorza" e lo divora,a volte le do invece pezzettini di persico surgelato e poi scongelato.Ogni tanto un paio di gamberetti secchi ma solo come snack al pomeriggio
    Ultima modifica di bobobobo; 14-10-14 alle 11:31

  5. #4
    L'avatar di Clark22
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Sondrio - Lombardia
    Messaggi
    712
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    26
    Ringraziato 58 volte in 55 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 96/9
    Given: 123/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    1) Si è troppo piccola, nel primo anno di vita crescono molto fino a 10cm di piastrone
    2) Il riscaldatore che ti ho consigliato è per la vasca che ti ho consigliato. E' giusto il ragionamento del 1lt = 1watt ma se la vasca è 130 litri il 100w sarebbe piccolo in teoria, ma soprattutto il 200w ti può tornare utile in futuro, ovviamente se fai il laghetto non ti serve.
    3) Di norma si consiglia un filtro 2/3 volte maggiore alla capacità dell'acqua, quindi va bene
    4-5) La lampada è lo stesso modello che di ho consigliato io, ma è troppo poco potente. Se fossero stati corretti ti avrebbero detto che l'acquario era troppo piccolo.
    6) Se fai maturare il filtro con lei dentro devi fare cambi parziali del 10% non di più ogni giorno, per circa 30gg, e sifonare il fondo ogni settimana, per rimuovere i residui troppo grossi.
    7) La misura è giusta, di norma si usano di più latterini/alborelle, meglio pesce d'acqua dolce che d'acqua salata, ovviamente mai cotto. Lascia a disposizione delle tarte anche dei vegetali, tarassaco/radiccho rosso, va bene anche il trifoglio ma non esagerare in quanto è ricco di proteine. Lascia anche un osso di seppia a disposizione, per intenderci quelle degli uccelli, magari tagliane dei pezzetti da lasciare sembre in acqua.

    I gamberetti secchi BUTTALI!!! oltre a non avere nessun apporto nutritivo (come la lattuga) possono portare malattie!!! Se ti è possibile alimentale al mattino. La domenica devono fare digiuno e una volta a settimana devi somministrargli dei pellet come questi (http://www.petingros.it/tetra-reptom...bZphoCIrHw_wcB) ovviamente se dai il pellet niente pesce. Puoi somministrare a volte anche degli insetti in sostituzione del pesce.

  6. Il seguente utente ha ringraziato Clark22 per questo post

    bobobobo (14-10-14)

  7. #5
    L'avatar di nicoletta1785
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Padova
    Messaggi
    82
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 4 volte in 4 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 13/1
    Given: 0/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Ciao, visto che hai intenzione di fare il laghetto a breve, non ha senso prendere la vasca in vetro né spendere troppo per il filtro, io ho un eden 511 ottimizzato con meno di 10 euro di materiali filtranti in più aggiunti ai cannolicchi che già ci sono in dotazione. Quindi meglio la vasca ikea che ti diceva clark, anche come costo!
    La lampada uvb non va bene perché è da 100 ed è per rettili diversi dalle tartarughe, devi prendere la repti glo 5.0 da 26 w o di altre marche ma con le stesse caratteristiche.
    Se non hai modo di rimandare indietro la vasca... forse per un solo esemplare e per un solo anno può anche andare...
    Come alimentazione: dai anche pellet una volta alla settimana e prova ogni tanto con dei vegetali ma essendo così piccola forse li lascia là. ..

  8. Il seguente utente ha ringraziato nicoletta1785 per questo post

    bobobobo (14-10-14)

  9. #6
    L'avatar di Clark22
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Sondrio - Lombardia
    Messaggi
    712
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    26
    Ringraziato 58 volte in 55 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 96/9
    Given: 123/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    @ nicoletta1785 la repti glo 5.0 si chiama anche 100 (http://www.ebay.it/itm/Exo-Terra-Rep...-/121316946896) il suo problema è che è un 13w e non 25w come giustamente dici tu

  10. #7
    L'avatar di bobobobo
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    40
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    8
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Ragazzi la vasca dell'ikea la donna me la da in testa...proprio non l'accetterebbe mai fidatevi...
    Per ora verdura non ne vuole sapere di mangiarla...mangia insetti se capitano..per le code di gamberi diventa pazza,le divora.Il persico è acqua dolce dunque non credo che non vada bene,magari proverò anche i latterini.
    @ clark22 i gamberetti li butto appena arrivo a casa,che non dassero niente lo sapevo ma che le facevano ammalare no..
    @ nicoletta1785 la repti glo l'ho cercata dappertutto,mi dicono che questa l'ha sostituita.Comunque se non va bene sarebbe un grave errore della casa visto che qua vengono indicate anche le tartarughe tra cui la mia specie che viene inserita in una categoria "due stelle":
    http://www.exo-terra.com/it/explore/uv_rating_index.php
    La 13 watt viene indicata ideale alla richiesta uv della mia trachemys a una distanza di 30cm.Quella da 25 invece sembrerebbe troppo potente a distanze troppo ravvicinate:
    http://www.exo-terra.com/it/products/reptile_uvb100.php
    Poi mi fido di chi ha tartarughe da prima di me,però sarebbe grave un simile errore da parte di una azienda specializzata in questo

  11. #8
    L'avatar di Clark22
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Sondrio - Lombardia
    Messaggi
    712
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    26
    Ringraziato 58 volte in 55 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 96/9
    Given: 123/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Se non vuole la vasca ikea non ti resta che un acquario, ma costa un capitale e se è solo per poco tempo non vale la pena a mio avviso.

    Anche qui la sconsigliano la 13w http://www.tartaportal.it/113-alleva...ampada-rettili

  12. #9
    L'avatar di nicoletta1785
    Simpatizzante

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Padova
    Messaggi
    82
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 4 volte in 4 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 13/1
    Given: 0/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Non sapevo del cambio di nome della lampada pardon. Io ho sempre sentito che la giusta da prendere è da 25 watt... non vorrei che ne avessero fatte di simil-a basso consumo e che quindi quelle nuove bastino da 13, ma è solo una supposizione...

    In ogni caso: se fai il laghetto tra un anno, per un anno solo e un solo esemplare la vasca può andare... ma solo come cosa provvisoria...
    Clark secondo me esageri con i gamberetti secchi: non fanno ammalare... è come crescere un bambino a caramelle, ma una ogni tanto di caramelle ne hai mangiate anche tu dai... ;-) chiaro che non danno nutrimento. ..

  13. #10
    L'avatar di Clark22
    Assiduo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Sondrio - Lombardia
    Messaggi
    712
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    26
    Ringraziato 58 volte in 55 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 96/9
    Given: 123/0

    Re: Allestimento per una piccola trachemys

    Non è farina del mio sacco, ho reperito anche io sulla rete queste informazioni, ammetto mangio ancora caramelle e sono vivo e vegeto

    I gammarus per tartarughe aquatiche, chiamati comunemente gamberetti essiccati, hanno il nutrimento dei pop-corn per gli esseri umani. Infatti, durante il processo di essiccamento, perdono la parte nutritiva e resta solo l’esoscheletro chitinoso che comunque, per l’odore ed il colore, attira molto le tartarughe.
    Le tartarughe sono animali che si adattano a qualsiasi cibo, dato che per natura non sono abituate a trovarlo facilmente. Esse riescono a sopravvivere (che non è sinonimo di vivere ma sinonimo di “vivere male”) mangiando solo i gammarus ma la loro crescita sarà molto inferiore alla normalità, il loro carapace potrebbe deformarsi e facilmente svilupperanno gravi carenze vitaminiche a volte mortali.
    Ma ciò che mette seriamente a rischio la salute delle tartarughe a cui sono somministrati i gamberetti essiccati è la presenza, nella maggior parte delle confezioni, di parassiti quasi invisibili ad occhio nudo. Essi misurano al massimo 1 millimetro e possono infestare le tartarughe così alimentate.

  14. Il seguente utente ha ringraziato Clark22 per questo post

    papuka (22-10-14)

Discussioni Simili

  1. Allestimento acquaterrario per 2 Trachemys baby
    Di ryuhoshi nel forum Allevamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-05-12, 15:14
  2. Piccola trachemys: letargo o no?
    Di Anna Maria O. nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-10-11, 02:20
  3. Piccola Trachemys...
    Di Pisaster nel forum Malattie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-05-11, 14:46
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-09-10, 08:54
  5. piccola trachemys con adulte
    Di zippo90 nel forum Allevamento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-01-09, 16:16

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed