Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Inesperienza!!

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=89499
  1. #1
    L'avatar di binding
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    trasacco(aq)
    Messaggi
    16
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Unhappy Inesperienza!!

    Ciao ragazzi! mi sono appena iscritto al forum..
    A febbraio ho acquistato (non rendendomi conto dell'impegno) due tartarughine. Una molto vispa e l'altra meno attiva. Insieme alle piccole ho preso la classica vasca con la palma, i gamberetti in barattolo e un riscaldatore (tutto dietro consiglio del venditore). Oggi cambiando l'acqua ne ho trovata una morta. Era molliccia e con gli occhi gonfi. Mi è dispiaciuto moltissimo e non voglio perdere l'altra. non sò cosa ho sbagliato ma leggendo qualcosa nel forum mi sono resa conto che l'habitat (consigliatomi dal venditore) non è assolutamente adatto.. vorrei qualche consiglio per mantenere l'altra piccola tartaruga al meglio.. Soprattutto,devo prendere una compagna a quella rimasta?

  2. #2
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: Inesperienza!!

    Il compagno non è necessario, le tarte non soffrono di solitudine e anzi se lo spazio è piccolo rischi che si facciano male.. ti copio incollo alcuni consigli, scusa ma non ho ne voglia ne tempo di riscrivere il tutto:

    dovresti preoccuparti di:

    - Dotarti di una vasca più ampia, perchè quella è gia piccola. Potresti pensare a una Ikea Samla da 130 litri da riempire fino all'orlo di acqua:
    http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/70102972/

    - Comprare un filtro esterno per non sottoporre la tarta a sbalzi di temperatura quando cambi l'acqua. Questo è gia completo:
    http://acquariomania.net/product_inf...oducts_id=6939

    - Cambiare l'alimentazione, perchè la sua dieta è completamente sbagliata. Per adesso devi alimentarla per 6 gg la settimana sempre la mattina. Ti posto una guida:
    http://www.tartaportal.it/23-aliment...arughe-d-acqua

    La vasca devi posizionarla all'esterno per fornire alla tarta i raggi del sole, altrimenti avrai bisogno di questa, che simula i raggi solari:
    http://acquariomania.net/product_inf...oducts_id=2931

    Questo andrà bene fino a settembre, poi dovrai spostare la vasca all'interno e mettere un riscandatore, magari da 100 - 150 w come questo:
    http://acquariomania.net/product_inf...oducts_id=1820

    e di una lampada spot riscaldante, va benissimo una lampadina ad incandescenza da 28 w..
    Le due lamdare devono essere puntate sulla zona emersa, per la quale puoi usare del sughero, del plexiglass, oppure quella che hai gia, anche se quell'erba così lunga mi preoccupa un po

  3. #3
    L'avatar di binding
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    trasacco(aq)
    Messaggi
    16
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Inesperienza!!

    Allora niente compagna! cercherò il prima possibile di sistemare le cose per quella che ho... Grazie mille per tutti i link..

  4. #4
    L'avatar di studioprof_2
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    cisterna di latina
    Messaggi
    469
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 8 volte in 8 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 12/6
    Given: 0/0

    Re: Inesperienza!!

    ciao allora devi prendere un acquario piu' grande, la piccola deve poter nuotare quindi deve avere abbastanza acqua, calcola che deve essere alta due volte il corpicino della tarta , ha bisogno di una zona emersa dove poter prendere il sole e stare all'asciutto, dovresti posizionare l'acquario dove batte il sole di giorno, ricordati che attraverso le finestre il sole non ha lo stesso effetto per loro, quindi sarebbe meglio aprirle, se non hai la possibilita' di esporle al sole, puoi acquistare due lampade la spot che simula il calore, e la lampada coi raggi solari al 5% che trovi nei negozi di animali, per quanto riguarda l'alimentazione butta i gamberetti è come dare da mangiare solo caramelle ad un bambini, puoi dargli i stick ogni tanto (alimento per tartarughe che trovi nei negozi animali) poi pesce (latterini sarebbe meglio sempre se li trovi), e verdure quella che gli da piu' sostanze è il radicchio, spero di esserti stata utile, al momento facendo caldo il termoriscaldatore non serve, ma d'inverno è necessario per mantenere l'acqua alla giusta temperatura, possono essere tarati io generalmente lo metto a 27, è indispensabile per le tarte , non devono andare in letargo sono troppo piccole.
    P.S. QUESTI CONSIGLI TE LIDO SE SI TRATTA DI TRACHEMIS SENNO' IL DISCORSO CAMBIA

  5. #5
    L'avatar di binding
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    trasacco(aq)
    Messaggi
    16
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Inesperienza!!

    Intanto grazie! Si,è una trachemis. Già avevo intenzione di acquistare una vasca più grande,ora che ne è rimasta una l'intenzione è una certezza. Il riscaldatore quindi lo tolgo? Ho già letto qualcosa sui latterini,da quanto mi dici non si trovano facilmente in commercio..quindi cercherò una soluzione anche per quello.. ok per il radicchio. Non posso lasciarle al sole diretto quindi ovvierò con una lampada.. Che altro? Spero sopravviva.. Grazie ancora!

  6. #6
    L'avatar di Nicola17
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Carrara
    Messaggi
    1,165
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    21
    Ringraziato 113 volte in 104 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 119/3
    Given: 12/0

    Re: Inesperienza!!

    Per i latterini guarda nel reparto surgelati del supermercato.. si il riscaldatore per ora puoi toglierlo.. quando la temperatura riscenderà, tipo ottobre, dovrai riaccenderlo.. ricordati sempre del rapporto 1litro=1 watt, cioè per ogni litro di acqua nell'acquario serve almeno un watt.. quindi se l'acquario contiene 100 litri ci vuole un riscaldatore di almeno 100 w.. se non puoi metterla al sole ti occorre per forza una lampada Uv-b al 5% (quella che ti ho postato) accesa dalle 8 alle 20 (compra un timer, costa 2 euro)..

  7. #7
    L'avatar di Giulia Taglia
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    425
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 13 volte in 13 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 32/0
    Given: 24/0

    Re: Inesperienza!!

    Benvenuta binding, purtroppo tanti come te son stati mal consigliati dai venditori e ora sei rimasta con una sola tartaruga..mi dispiace. Ora dedicati con impegno alla salute della superstite e segui pure tutti i consigli se hai dubbi chiedi pure
    http://www.tartaportal.it/23-aliment...arughe-d-acqua questa è la cosa più importante per iniziare
    ciao a tutti spero di aiutarvi come posso un saluto da tutte le mie tartarughineeeee

  8. #8
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: Inesperienza!!

    Studioprof comunque il riscaldatore a 27 è anche un po troppo. 21 va bene. Come temperatura... Così sente di più la differenza con i 30 gradi che la spot fa sulla zona emersa ed è più spinta a fare basking!

    Inoltre i latterini sono ottimi ma non unici: se non li trovi subito, puoi dare nasello alici sardine acquadelle Cefaletti. Stesso discorso per il radicchio: vanno bene anche cicoria petali di rosa tarassaco malva

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  9. #9
    L'avatar di binding
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    trasacco(aq)
    Messaggi
    16
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Inesperienza!!

    grazie a tutti per i preziosi consigli....per quanto riguarda la piccolina morta, una settimana fa ne avevo trovata una capovolta ma fortunatamente ero presente e me ne sono accorta,presumo sia lei perche' era vivacissima ,infatti cercava spesso di arrampicarsi sulle pareti della vasca....da allora ho il terrore che possa succedere di nuovo....l'altra e' molto ma molto piu' tranquilla.... comunque non so spiegarmelo.
    Ho sostituito l'isola di plastica con le palme, con un pezzo di legno galleggiante a forma di cuneo, ho notato che sull'isola ci sono delle pietroline finte, che si staccano facilmente, non vorrei avesse ingoiato una di queste rimanendo soffocata...

  10. #10
    L'avatar di sabbiolina
    Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    napoli
    Messaggi
    1,657
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    25
    Ringraziato 92 volte in 91 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 91/5
    Given: 33/1

    Re: Inesperienza!!

    potrebbe essere anche questo il motivo (bisogna stare attenti ai vari ornamenti), ma se era molliccia, aveva gli occhi gonfi e mangiava solo gamberetti secchi, è più probabile che si morta per ipovitaminosi

Discussioni Simili

  1. HELP LETARGO =) Inesperienza cn tartarughe....
    Di Faber23 nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-10-11, 18:58
  2. Inesperienza sul letargo
    Di Mattializzi nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-10-11, 15:02
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-12-10, 11:12
  4. R: [testugginelist] Uova,nascite e inesperienza.....
    Di tartarughe.org nel forum TestuggineList
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-04-09, 12:20
  5. Uova,nascite e inesperienza.....
    Di tartarughe.org nel forum TestuggineList
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-04-09, 10:40

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed