Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Tartaruga in depressione?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=89411
  1. #1
    L'avatar di SilentKiller
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Mondragone
    Messaggi
    1
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Tartaruga in depressione?

    Buongiorno ragazzi.. spiego subito la mia situazione. Avevo due tartarughe "dalle guance rosse" (trachemys scripta scripta) di 20 anni circa. Da diversi anni erano nel mio giardino, in una bella vasca con uno steccato intorno di circa 30 cm per evitare che si perdano fra le mille piante che ci sono. Qualche settimana fa, una delle due è morta.. e l'altra ha cominciato a fare una cosa che nessuna delle due aveva mai fatto prima: scavalca il recinto (aiutandosi con qualche pietra credo) e sistematicamente la trovo dall'altro lato della casa! Sempre allo stesso punto!
    Ne ho parlato con un negoziante esperto e mi ha detto che potrebbe essere "depressa" per la morte dell'altra tartaruga.. lui mi ha consigliato di comprarne un'altra (di altra specie, visto che quella dalle guance rosse non si può importare), magari di 4-5 anni e di metterla nella vasca con lei..

    potrebbe essere una soluzione? è questo il problema?

    grazie!

  2. #2
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Tartaruga in depressione?

    Citazione Originariamente Scritto da SilentKiller Visualizza Messaggio
    Buongiorno ragazzi.. spiego subito la mia situazione. Avevo due tartarughe "dalle guance rosse" (trachemys scripta scripta) di 20 anni circa. Da diversi anni erano nel mio giardino, in una bella vasca con uno steccato intorno di circa 30 cm per evitare che si perdano fra le mille piante che ci sono. Qualche settimana fa, una delle due è morta.. e l'altra ha cominciato a fare una cosa che nessuna delle due aveva mai fatto prima: scavalca il recinto (aiutandosi con qualche pietra credo) e sistematicamente la trovo dall'altro lato della casa! Sempre allo stesso punto!
    Ne ho parlato con un negoziante esperto e mi ha detto che potrebbe essere "depressa" per la morte dell'altra tartaruga.. lui mi ha consigliato di comprarne un'altra (di altra specie, visto che quella dalle guance rosse non si può importare), magari di 4-5 anni e di metterla nella vasca con lei..

    potrebbe essere una soluzione? è questo il problema?

    grazie!
    Digli al venditore che se mi trova una struttura encefalica che possa giustificare la depressione in un animale del genere lo candido al premio nobel.
    Da ridere, senza dubbio.

    Sarebbe da sapere di cosa è morta la tartaruga.
    Metti una serie di foto della compagna rimasta? Testa, carapace , piastrone .

  3. #3
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    112
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/7
    Given: 77/1

    Re: Tartaruga in depressione?

    Ciao...benvenuto.

    La tua tarta non è depressa..è soltanto curiosa...ed ha trovato un modo per varcare la soglia, cosa che avrebbe potuto fare anche in compagnia dell'altra. Le trachemys vivono benissimo anche da sole.

    Piuttosto fai in modo che non riesca a scavalcare ancora il recinto...
    ...Lento Violento...

  4. #4
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: Tartaruga in depressione?

    Potresti mettere una rete e piegarla verso l'interno per evitare che scavalchi ancora...

    Inoltre non so se è sempre lo stesso negoziante che te l'ha detto ma le tarta dalle guancia rosse sono le trachemys scripta elegans

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  5. #5
    L'avatar di Katrosh
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    monza
    Messaggi
    3,255
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 28 volte in 25 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/2
    Given: 1/0

    Re: Tartaruga in depressione?

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Digli al venditore che se mi trova una struttura encefalica che possa giustificare la depressione in un animale del genere lo candido al premio nobel.
    Da ridere, senza dubbio.
    Mah... tutti voi siete talmente certi dell'inesistenza di questo tipo di "comportamento anomalo" da arrivare a deridere un povero venditore?

    Per la cronaca, comportamenti di questo genere sono stati studiati in più specie, Emys orbicularis in primis (che addirittura vivono in gruppi e sono MONOGAME).


    Ricordo che parliamo di due animali che hanno condiviso lo stesso habitat per diversi anni, certo non si può parlare di "DEPRESSIONE" nella maniera in cui noi umani intendiamo il termine, ma conosco più di un allevatore che ha riscontrato comportamenti anomali separando tartarughe che convivevano da sempre.

    Ma va beh.. ne io ne il venditore abbiamo il nobel...
    Ultima modifica di Katrosh; 24-06-13 alle 19:34

  6. #6
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Tartaruga in depressione?

    Citazione Originariamente Scritto da Katrosh Visualizza Messaggio
    Mah... tutti voi siete talmente certi dell'inesistenza di questo tipo di "comportamento anomalo" da arrivare a deridere un povero venditore?

    Per la cronaca, comportamenti di questo genere sono stati studiati in più specie, Emys orbicularis in primis (che addirittura vivono in gruppi e sono MONOGAME).


    Ricordo che parliamo di due animali che hanno condiviso lo stesso habitat per diversi anni, certo non si può parlare di "DEPRESSIONE" nella maniera in cui noi umani intendiamo il termine, ma conosco più di un allevatore che ha riscontrato comportamenti anomali separando tartarughe che convivevano da sempre.

    Ma va beh.. ne io ne il venditore abbiamo il nobel...
    A parte il fatto che sono specie diverse (le Pelomedusa cacciano in gruppo e sono un'eccezione in questo genere di animali), le esperienze contano il giusto di fronte agli studi.

    Una depressione, nel significato clinico del termine, ovvero una mancanza di neurotrasmettitori (o una loro degradazione precoce) che porta a modifiche del comportamento non è semplicemente osservabile in animali che non hanno determinate zone del cervello.
    Un animale che reagisce al tatto sempre nello stesso modo (ovvero tatto=pericolo) perchè la sensibilità epicritica non è una loro prerogativa, non posso credere che "senta" la mancanza di un compagno/compagna.

    Magari si è spezzato il legame gerarchico che le univa, con l'altra tartaruga che aveva comportamenti dominanti sulla rimasta.

    Io ho separato 3 tartarughe che avevano diviso una vasca per 2 anni perchè una si sta rivelando essere maschio e le altre sono 2 femmine... non voglio riproduzioni.
    Il comportamento non è cambiato, anzi, mangia più volentieri ora che le più grandi non gli stanno più intorno, invece di essere costantemente intimorito.

    Nemmeno io ho il nobel, mi baso su quello che ho studiato, lavoro di ricercatori.

  7. #7
    L'avatar di Katrosh
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    monza
    Messaggi
    3,255
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 28 volte in 25 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/2
    Given: 1/0

    Re: Tartaruga in depressione?

    Si ma tieni conto che stai parlando con un allevatore inesperto (non conosce la differenza tra scripta elegans e scripta scripta) e un venditore che probabilmente lo è ancora di più.

    Non puoi pretendere che trovino ovvio che una tartaruga non possa essere depressa.

    probabilmente è anche come dici tu, si è spezzato un legame gerarchico...ma rispondere subito in questo modo senza fare il saccente era cosi difficile?

    (studi a riguardo sulle trachemys non è che ce ne siano poi molti)
    Ultima modifica di Katrosh; 24-06-13 alle 20:08

  8. #8
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: Tartaruga in depressione?

    Citazione Originariamente Scritto da Katrosh Visualizza Messaggio
    Si ma tieni conto che stai parlando con un allevatore inesperto (non conosce la differenza tra scripta elegans e scripta scripta) e un venditore che probabilmente lo è ancora di più.

    Non puoi pretendere che trovino ovvio che una tartaruga non possa essere depressa.

    probabilmente è anche come dici tu, si è spezzato un legame gerarchico...ma rispondere subito in questo modo senza fare il saccente era cosi difficile?

    (studi a riguardo sulle trachemys non è che ce ne siano poi molti)
    Posso dirlo con sincerità?
    Hai una maniera di porti che rasenta l'odioso.

    Sai perfettamente la differenza tra sottospecie di Trachemys, sai che sono incrociate all'inverosimile (anche nel loro habitat, non solo in cattività).

    Io non mi fido dei negozianti, specie se dicono che COMPRARE un'altra tartaruga può risolvere la situazione. Proverei prima a vedere se quella rimasta ha un qualche problema.
    Ne ho prese tante di tartarughe "rimaste sole" che non mangiavano: 3 su 4 avevano SCUD conclamata o infezioni polmonari... l'eredità delle compagne scomparse, più deboli di loro evidentemente.
    E vederle morire successivamente, nonostante l'impegno che ci si mette a curarle, fa anche tanta rabbia, specie se l'errore che le ha fatte ammalare è umano.

    Spero di non apparire saccente come dici, non lo sono davvero.
    Sono partito da perfetto ignorante in materia di tartarughe ed ho commesso errori che adesso tento di non far commettere agli altri. Però mi piace apprendere, studiare, leggere.
    E per quanto lo faccia nel campo che mi piace di più (la medicina umana), tento di capire anche il mondo dei cheloni (su cui gli studi non si sprecano, hai ragione.. perchè non sono redditizi).

    Buona serata Katrosh,
    senza rancore,
    -Giulio-

  9. #9
    L'avatar di Katrosh
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    monza
    Messaggi
    3,255
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 28 volte in 25 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/2
    Given: 1/0

    Re: Tartaruga in depressione?

    Ma il consiglio di non acquistare una seconda tartaruga è ottimo. (non volevo certo spingere a quello) e male che vada (sarebbe interessante conoscere le dimensioni della vasca in giardino) l'unica cosa che non faresti fatica a trovare GRATIS e non da un negoziante è una trachemys adulta. (magari pure Elegans)

    E avendo spazio l'unica cosa non si può criticare è il prendersi cura di una delle tante trachemys abbandonate.


    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Posso dirlo con sincerità?
    Hai una maniera di porti che rasenta l'odioso.
    me lo dicono abbastanza spesso, non ho molti peli sulla lingua

    Quello che volevo dire comunque è che il comportamento potrebbe davvero essere una reazione alla mancanza dell'altra tartaruga e rispondere che invece è del tutto una coincidenza potrebbe essere decisamente errato e opinabile.

    Tutto li, non volevo certo offendere qualcuno

  10. #10
    L'avatar di sabbiolina
    Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    napoli
    Messaggi
    1,657
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    25
    Ringraziato 92 volte in 91 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 91/5
    Given: 33/1

    Re: Tartaruga in depressione?

    tu pensi che il consiglio di prendere un altra tartaruga era disinteressanto e senza fini di guadagno? credo più a un asino che vola

Discussioni Simili

  1. tartaruga in depressione
    Di giulia m nel forum Malattie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-06-12, 11:56
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-06-10, 14:00
  3. Depressione?!?!!?!?!?!?!?!?!??!
    Di *T@n1@* nel forum Malattie
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02-11-08, 16:22
  4. possibile depressione, forse per spazio?
    Di Nanafly nel forum Allevamento
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 20-10-08, 09:32
  5. ...depressione?
    Di Marron nel forum Malattie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-04-06, 23:16

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed