Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=89384
  1. #1
    L'avatar di Alfredo De Petri
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Madonna Di Tirano, Sondrio, Lombardia, Italy
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 1/0

    Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Ciao a tutti, è il mio primo messaggio nel forum, anche se vi seguo da circa un annetto, ciè da quando la mia ragazza ha voluto come regalo 2 piccole TSS ! Ehehe
    In seguito abbiamo adottato altre due tarte , già più grandicelle, quindi ora ci ritroviamo con 4 vispi esemplari, (15-12-11-8 cm) che grazie ai vostri consigli se la spassano in un bell'acquario (che inizia a diventare piccolino purtroppo, 150 lt filtro esterno ex700).
    Ieri la lampada dell'acquario (un normale neon di 50 cm cc) ci ha lasciati. Il neon è collocato in una teca di vetro che chiude metà della superficie dell'acquario stesso, (era un acquario per pesci) e che ha il lato inferiore trasparente e illumina direttamente in acqua.
    Dato che le tarte la zona emersa che ho costruito non se la filano per niente (ho sia la spot che la uvb - uva 5.0) pensavo di cogliere l'occasione per acquistare un neon uvb - uva in sostituzione a quello bruciato, cosi le tarte godrebbero dei raggi durante tutto il tempo passato in acqua.
    Ho trovato in internet che circa il 95% dei raggi uvb uva attraversa l'acqua, quindi mi sembra fattibile come cosa, che ne pensate?

    PS: probabilmente ho posizionato le lampade della zona emersa un pò troppo lontane dalla rampa, e le tarte non sentono il calore, a breve appena riesco la modificherò per far si che salgano a fare basking!

    Grazie a tutti!

  2. #2
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    112
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/7
    Given: 77/1

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Ciao, benvenuto..

    Per fare basking ci devono essere 30° sulla zona emersa e 25 in acqua... cioè 5-6 gradi di differenza tra dentro e fuori, altrimenti le tarta non sono invogliate ad uscire.

    Il neon uvb è un'ottima scelta..mi raccomando però di togliere il coperchio che lo tiene chiuso...deve poter illuminare direttamente in acqua senza alcuna protezione trasparente (tipica degli acquari)

    150 litri per 4 tarta di quelle dimensioni sono pochi...e non è da escludere che possano arrivare ""alle mani"" per rivendicare la propria territorialità dando morsi..

    Metti delle foto delle tarta e della loro casa...così vediamo di capire bene anche il problema del basking
    ...Lento Violento...

  3. #3
    L'avatar di Alfredo De Petri
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Madonna Di Tirano, Sondrio, Lombardia, Italy
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 1/0

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Ciao, grazie per il benvenuto!
    Dunque, per ora nuotano agevolmente e convivono bene, da quello che ho letto nel forum in effetti sono un pò pochi i litri di acqua, ma era stato progettato tutto per le nostre due tarte , le due adottate (tra l'altro più grandi) ce le hanno appioppate un pò cosi, quasi obbligandoci! Appena avremo le possibilità cercheremo un acquario più grande
    In vasca ho il riscaldatore della ehim da 150w, temperatura sui 24-25, mentre la zona emersa è sopra l'acquario, reptil go 5.0 e spot da 50w, il problema secondo me è la rampa troppo lunga, circa 15 cm (e non ho misurato la temperatura effettiva sulla zona emersa, ma mettendo sotto la mano sento caldo).
    Per le foto mi adopero in giornata per qualcosa di più preciso, per ora ho solo queste fatte un pò male (l'acquario è a casa sua) e poi ve le pubblico!
    http://imageshack.us/g/43/4hpj.jpg/
    L'ultima è di ieri sera. Nella parte in alto a destra vedete un pezzettino della rampa in acqua. Appoggiata sopra l'acquario c'è la zona emerza, circa simile a quella che vedete in foto in costruzione (che era quella vecchia per la prima vaschetta). La rampa ora è meno pendente. Il neon rispetto alla foto si troverebbe nella parte frontale in alto, dove c'è quella striscia scura. Il lato inferiore è di vetro ed è praticamente a contatto con l'acqua. Appena riesco a stare un pò a casa sua mi adopero per togliere quei sassi bianchi e fissare per renderle inamovibili quelle anforine!
    Per il discorso vetro, è impossibile toglierlo (fa da coperchio all'acquario e protezione per il neon, con le foto capirete). Ma da conoscenze lavorative, so per certo che i vetri per riuscire a filtrare i raggi uvb uva devono essere trattati appositamente (le finestre moderne ormai lo sono) Essendo un vetro semplice questo non dovrebbe causarmi problemi sul passaggio dei raggi. La mia paura più che altro era per una sovraesposizione (terrei accesa il neon nelle ore serali, 4-5 ore, posso comunque programmarlo).

    Thanks!

  4. #4
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Le hai sempre tenute dentro casa? Neanche in estate o comunque quando le temperature sono salite, andavano sulla zona emersa?? C'è spazio disponibile per tutte e quattro

    PS: si vede che hanno avuto pochi raggi uvb perché a due anni stanno ancora sui 10cm scarsi...

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  5. #5
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    112
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/7
    Given: 77/1

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo De Petri Visualizza Messaggio
    Ciao, grazie per il benvenuto!
    Dunque, per ora nuotano agevolmente e convivono bene, da quello che ho letto nel forum in effetti sono un pò pochi i litri di acqua, ma era stato progettato tutto per le nostre due tarte , le due adottate (tra l'altro più grandi) ce le hanno appioppate un pò cosi, quasi obbligandoci! Appena avremo le possibilità cercheremo un acquario più grande
    Dalle foto sembrano più piccole della loro reale dimensione...finchè non si prendono a morsi può andare bene

    In vasca ho il riscaldatore della ehim da 150w, temperatura sui 24-25, mentre la zona emersa è sopra l'acquario, reptil go 5.0 e spot da 50w, il problema secondo me è la rampa troppo lunga, circa 15 cm (e non ho misurato la temperatura effettiva sulla zona emersa, ma mettendo sotto la mano sento caldo)

    Ovviamente adesso il riscaldatore lo puoi staccare...però la temperatura va misurata con un termometro, ne basta uno da 1-2 euro che trovi nei negozi di acquari. La spot da 50 watt è eccessiva, è sufficiente una alogena da 28 watt, ovviamente tenuta a distanza minore rispetto a quella da 50. Te lo dico solo per farti risparmiare corrente

    Appena riesco a stare un pò a casa sua mi adopero per togliere quei sassi bianchi e fissare per renderle inamovibili quelle anforine.

    Le anforine sono inutili poichè limitano, seppur in minima parte, il nuoto delle tarta ..così come quei pezzi di roccia.. Con le trachemys è meglio un fondale libero essendo loro amanti del nuoto. La ghiaia pure va tolta, è pericolosa poichè se ingerita rischia di rimanere all'interno senza poter essere espulsa. Meglio sabbia finissima granulometria 0.3 mm


    Per il discorso vetro, è impossibile toglierlo (fa da coperchio all'acquario e protezione per il neon, con le foto capirete). Ma da conoscenze lavorative, so per certo che i vetri per riuscire a filtrare i raggi uvb uva devono essere trattati appositamente (le finestre moderne ormai lo sono) Essendo un vetro semplice questo non dovrebbe causarmi problemi sul passaggio dei raggi.

    Se il tuo è appunto un semplice vetro significa che i raggi uvb vengono filtrati..e quindi l'effetto del neon è nullo, se non quello di emanare la stessa luce che faceva il neon precedente.

    La mia paura più che altro era per una sovraesposizione (terrei accesa il neon nelle ore serali, 4-5 ore, posso comunque programmarlo).

    Il neon uvb deve simulare la luce del sole, quindi deve stare acceso 8-10 ore...dal mattino al pomeriggio. L'effetto scenico nelle ore serali (se è questo il tuo intento) è da evitare, poichè a quell'ora si presuppone che le tarta stiano dormendo...o comunque che il sole sia gia tramontato.

    Thanks!

    Se hai altri dubbi chiedi


    Ma un dubbio mi attanaglia:



    noto che l'acqua è alta quasi fino all'orlo...ma il neon uvb per funzionare a dovere deve poter illuminare le tarta quando stanno sulla zona emersa oltre che mentre sono in acqua... quindi devi tenere il neon più in alto, alla stessa altezza della lampada spot circa.
    Ultima modifica di DJ Icetorm; 22-06-13 alle 20:01
    ...Lento Violento...

  6. #6
    L'avatar di Alfredo De Petri
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Madonna Di Tirano, Sondrio, Lombardia, Italy
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 1/0

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Citazione Originariamente Scritto da Acquarion Visualizza Messaggio
    Le hai sempre tenute dentro casa? Neanche in estate o comunque quando le temperature sono salite, andavano sulla zona emersa?? C'è spazio disponibile per tutte e quattro

    PS: si vede che hanno avuto pochi raggi uvb perché a due anni stanno ancora sui 10cm scarsi...

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2
    Ciao, credo anche io che per ora stiano bene in questo acquario, ma mi sto già muovendo per cercare una sistemazione migliore in futuro..ma gli acquari più grandi sono costosissimi (sto valutando la possibilità di costruirlo, ho dei lontani cugini che hanno una vetreria ehehe). Purtroppo per ora non abbiamo la possibilità di fare il laghetto.
    Le tarte (le nostre due) avranno 1 anno alla fine di Luglio e sono quelle da 8 e 11 cm. Quella da 8 tra l'altro appena presa per circa 6 mesi non è cresciuta, era abbastanza apatica, dopo migliorando la condizione della vasca e dell'alimentazione grazie al Forum (ormai dei negozi non mi fido più) siamo riusciti a salvarla, una soddisfazione!
    Le altre due "ereditate" erano già abbastanza più grandi credo che si, abbiano più di due anni cosi ad occhio.
    Da piccole riuscivo a portare tutta la vaschetta da 40 litri al sole, e facevano basking tranquillamente senza paura di noi li a guardarle,ma ora con l'acquario grande mi è impossibile, e purtroppo in casa della morosa abbiamo potuto piazzare l'acquario solo in un locale dove c'è poca poca luce...non mi va di spostare le tarte al sole a mano ogni giorno perchè ho paura che sia uno stress per loro.
    Non posso nemmeno mettere l'acquario all'esterno perchè qui da me le temperature in inverno scendono anche a -15°, non saprei come gestire il discorso riscaldatore e filtro..

    Alfredo

  7. #7
    L'avatar di Alfredo De Petri
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Madonna Di Tirano, Sondrio, Lombardia, Italy
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 1/0

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Citazione Originariamente Scritto da DJ Icetorm Visualizza Messaggio
    Se hai altri dubbi chiedi


    Noto che l'acqua è alta quasi fino all'orlo...ma il neon uvb per funzionare a dovere deve poter illuminare le tarta quando stanno sulla zona emersa oltre che mentre sono in acqua... quindi devi tenere il neon più in alto, alla stessa altezza della lampada spot circa.
    Allora chiedo ehehe!
    - Dunque devo misurarle bene con precisione, indicativamente le misure sono quelle, centimetro più centimetro meno diciamo!
    - La lampada ovviamente l'ho comprata nel negozio un anno fa senza sapere nulla sull'argomento (negozianti infami), grazie del consiglio la sostituisco al più presto!
    - Come termometro ho una di quelle striscie adesive (in basso a sinistra) non che mi fidi tanto della misurazione, ma era già li appiccicato sull'acquario (preso di seconda mano)
    - Sassi bianchi li toglierò certamente, anche le anfore (anche se i famigliari vorrebbero vedere un acquario anche esteticamente carino). La sabbia ho notato che quando mangiano sul fondo qualche cibo, se mettono in bocca anche qualche granello prontamente lo sputano senza problemi,cercherò comunque di toglierne un pò magari setacciandola perchè c'è giu un pò di tutto (mi serve anche per nascondere la cacchine vaganti delle tarte stesse ehehe)
    -Ok allora mi confermi che messo li il neon non servirebbe a nulla, quindi li ne metto uno normale per l'estetica serale e allora mi devo impegnare per fare una zona emersa dove le tarte abbiano voglia di salire...Dalla tua risposta mi sembra comunque di capire che i raggi uvb uva devono prenderli ad ogni modo stando all'asciutto!

    A breve nuove foto (di ieri sera), magari trovate qualche difetto nella zona emersa!

    Grazie!

  8. #8
    L'avatar di DJ Icetorm
    Super Moderatori

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,136
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    112
    Ringraziato 144 volte in 135 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/7
    Given: 77/1

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo De Petri Visualizza Messaggio
    Allora chiedo ehehe!
    - Come termometro ho una di quelle striscie adesive (in basso a sinistra) non che mi fidi tanto della misurazione, ma era già li appiccicato sull'acquario (preso di seconda mano)

    Una misurazione più sicura la otterrai mettendo il termometro dentro l'acqua (protetto dalle tarta , non è da escludere che ci possano giocare fino a romperlo)

    - Sassi bianchi li toglierò certamente, anche le anfore (anche se i famigliari vorrebbero vedere un acquario anche esteticamente carino). La sabbia ho notato che quando mangiano sul fondo qualche cibo, se mettono in bocca anche qualche granello prontamente lo sputano senza problemi,cercherò comunque di toglierne un pò magari setacciandola perchè c'è giu un pò di tutto (mi serve anche per nascondere la cacchine vaganti delle tarte stesse ehehe)

    Per togliere le cacche che il filtro non aspira si usa un sifone (o campana aspira rifiuti)


    -Ok allora mi confermi che messo li il neon non servirebbe a nulla, quindi li ne metto uno normale per l'estetica serale e allora mi devo impegnare per fare una zona emersa dove le tarte abbiano voglia di salire...Dalla tua risposta mi sembra comunque di capire che i raggi uvb uva devono prenderli ad ogni modo stando all'asciutto!

    No, il neon per estetica serale non va bene...va acceso di giorno il neon uvb perchè simula il sole, poi la sera deve essere gia spento...
    I raggi uvb li devono prendere anche all'asciutto, esatto, quindi devi rialzare la plafoniera magari con dei ganci che fissi ai bordi della vasca...mentre per la zona emersa puoi costruire una scatola che andrai ad appendere fuori dalla vasca, provvista di rampa, così mantieni sempre gli stessi litri d'acqua.

    La soluzione più facile ma peggiore sarebbe quella di abbassare il livello dell'acqua così da poter mettere una piattaforma galleggiante. Ma hai 4 tartarughe, e non è mai un bene dover abbassare l'acqua per adeguarsi. Più acqua c'è e meglio è.


    A breve nuove foto (di ieri sera), magari trovate qualche difetto nella zona emersa!

    Grazie!

    prego..
    ...Lento Violento...

  9. #9
    L'avatar di Alfredo De Petri
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Madonna Di Tirano, Sondrio, Lombardia, Italy
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 1/0

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Eccomi qua!

    Dunque, la pianticella che in teoria assorbe un pò di sostanze dannose (ora non ricordo il nome, comunque ho trovato qui sul forum la dritta)


    Vista generale (zona emersa in alto a sinistra) L'acqua è limpidissima, ho fatto le foto intanto che mangiavano, per quello si vedono bruscoletti.


    Lampade zona emersa (la rampa è a sinistra più avanti)


    Zona Emersa


    Zona Emersa vista generale (la rampa è li in basso a destra)


    Rampa con foglie di Tarassaco (che non guardano nemmeno se affamate, anche messo in acqua, forse sono ancora giovani e carnivore?)


    Rampa e Minnie (una delle due adottate) Come detto sopra avevo appena dato da mangiare, l'acqua grazie al filtro (finalmente) e ormai da giorni bella limpida senza odori


    Per la rampa mi rendo conto in effetti che è lunga..pensavo quindi di abbassare la zona emersa a livello dell'aqua, lasciare 3-4 cm di rampa inclinata e poi subito il piano riscaldato dalla alogena e nei pressi la reptil 5.0. Per problemi di spazio verrebbe quindi a stringersi parecchio la zona emersa, ma potrei farla su due piani magari.

    Per spiegarmi meglio, partendo dal livello dell'acqua e dal punto dove adesso si immerge, fare 3 cm di rampa, poi 20-25 cm di piano riscaldato (largo 20 cm circa, come tutto il cielo libero dell'acquario insomma (ora occupato da rampa+spazio vuoto) poi ancora rampa per salire ad altezza del piano attuale della zona emersa (forse non è nemmeno necessario, ma magari vogliono farsi un giro le tarte eheh). Come vedete nell'attuale zona emersa ho predisposto una griglia che permette di mettere dei lucky bamboo immersi in acqua (protetto dalla parete di vetro separatrice dell'acquario e spuntare in alto (magari le tarte saranno invogliate ad andare a mangiarsi le foglie, boh!)

    Ultima nota: alcune sere fa ho preso di forza le tarte e le ho messe nella zona emersa. Nascondendomi ho visto che hanno iniziato a fare basking. Appunto per questo penso che il problema sia la rampa troppo lunga (anche se ho visto in giro per il forum una zona emersa simile con rampa lunghissima e tarte sopra senza problemi! Boh!

    Scusate la lunghezza del post!

    Alfredo
    Ultima modifica di DJ Icetorm; 23-06-13 alle 10:50

  10. #10
    L'avatar di Alfredo De Petri
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Madonna Di Tirano, Sondrio, Lombardia, Italy
    Messaggi
    20
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 1/0

    Re: Neon UVA UVB che illumina sott'acqua?

    Ok, tutto chiaro!
    Ho pubblicato il post con tutte le foto, appena viene approvato Vi sarà più chiara la struttura già presente! Come dici tu, la scatola fuori dalla vasca etc, già fatta! E' proprio li che non salgono le tarte !

Discussioni Simili

  1. Uvb sott'acqua??
    Di nusucto nel forum Allevamento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-05-13, 21:04
  2. Basking ... sott'acqua ... ?????
    Di Domenico_23 nel forum Allevamento
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-12-10, 14:21
  3. La mia Tatina non va mai sott'acqua
    Di tresjolie nel forum Allevamento
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 30-06-08, 19:01
  4. Non va sott'acqua.
    Di Sara67 nel forum Malattie
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 07-06-08, 19:54
  5. bolle sott'acqua
    Di chichi nel forum Malattie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-02-08, 21:55

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed