Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: cambiamento di habitat

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=89329
  1. #1
    L'avatar di francy_77
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    catania
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    cambiamento di habitat

    Buona sera, mi sono appena iscritta e sono in cerca di qualche risposta. Come la maggior parte della gente ingenuamente molti ma molti anni fa comprai una tartaruga piccola. sono passati piu di 15 anni da allora e la mia Rughi è diventata enorme. Con vergogna ammetto di non aver mai curato particolarmente la sua alimentazione ne il suo habitat e non avendo mai manifestato problemi particolari non ho mai riflettuto piu di tanto su questo però. ad ogni modo ora che anche l ultima vasca acquistata inizia a stargli stretta e avendo a disposizione un bel giardino volevo costruirle un laghetto ma informandovi ho capito che non posso subito metterla fuori ma dovrei farla prima ambientare. qualcuno di voi ha dei consigli utili? non vorrei che dopo anni in casa per farla stare meglio le procuro invece qualche danno. grazie

  2. #2
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: cambiamento di habitat

    Citazione Originariamente Scritto da francy_77 Visualizza Messaggio
    Buona sera, mi sono appena iscritta e sono in cerca di qualche risposta. Come la maggior parte della gente ingenuamente molti ma molti anni fa comprai una tartaruga piccola. sono passati piu di 15 anni da allora e la mia Rughi è diventata enorme. Con vergogna ammetto di non aver mai curato particolarmente la sua alimentazione ne il suo habitat e non avendo mai manifestato problemi particolari non ho mai riflettuto piu di tanto su questo però. ad ogni modo ora che anche l ultima vasca acquistata inizia a stargli stretta e avendo a disposizione un bel giardino volevo costruirle un laghetto ma informandovi ho capito che non posso subito metterla fuori ma dovrei farla prima ambientare. qualcuno di voi ha dei consigli utili? non vorrei che dopo anni in casa per farla stare meglio le procuro invece qualche danno. grazie
    Perdonami la freddezza ma cosa avrebbe dovuto manifestare? Di certo non alzerà mai la zampetta per lamentarsi ne tantomeno dovevi aspettare che si ammallasse prima di informarti un po.... Ma meglio tardi che mai!

    Detto questo sarò/saremo felice di aiutarti

    Lo sai che costruire un laghetto non è certo una passeggiata?? Hai idea di come farlo? In cemento? In pvc? Con un preformato?

    Quanto misura la tarta ? Linearmente misura il piastrone da punta a punta... E innanzitutto cambia l'alimentazione se sai che è sbagliata, questo puoi farlo da subito... Pesce e verdura, più verdura che pesce e alimentala a giorni alterni

    Alici latterini cefaletti gamberetti freschi, radicchio cicoria tarassaco, e osso seppia nella vasca

    Se puoi, posta delle foto di collo piastrone e coda

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  3. #3
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: cambiamento di habitat

    Dimenticavo, benvenuta su tartaportal

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  4. #4
    L'avatar di francy_77
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    catania
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cambiamento di habitat

    Hai pienamente ragione . Cmq volevo farlo con un preformato e poi non so suggerimenti? appena torno a casa vediamo se riesco a fotografarla bene per ora sul pc ho solo questa foto da cui non si vede un granchè ma ve la metto lo stesso se riesco a capire come si fa ok l ho messa nel profilo si vede?
    Ultima modifica di francy_77; 19-06-13 alle 14:19

  5. #5
    L'avatar di Leonida89
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    5,270
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    243
    Ringraziato 544 volte in 499 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 541/29
    Given: 183/0

    Re: cambiamento di habitat

    Si, la vediamo.
    E' una TSE (15 anni fa si trovavano altre che quelle)... sul sesso serve un'altra foto, non basta quella.
    Per qualunque foto basta che tu la carichi o nelle Members Galleries di Tartaportal oppure su un sito esterno che fa imagehosting (tinyPic, Imageshack, Skydrive, Flickr) e poi incolli qui il link di collegamento.
    Le prime foto verranno moderate, quindi rese disponibili dopo approvazione di un moderatore, poi sarai libera di postare tutte le foto che desideri (attinenti).

  6. #6
    L'avatar di francy_77
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    catania
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cambiamento di habitat

    ok provvederò a farle un book fotografico ora e una foto del piastrone . io credo sia femmina.

  7. #7
    L'avatar di Acquarion
    Fedele

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Puglia
    Messaggi
    2,698
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    90
    Ringraziato 162 volte in 150 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 217/10
    Given: 138/1

    Re: cambiamento di habitat

    Il preformato è il più semplice in quanto devi scavare e metterci dentro la struttura stop dovrai aggiungere filtro, piante per aiutare quest ultimo è perché no, anche per estetica, e se non vuoi alghe ti serve una lampada uvc .

    Dovrai ombrare una parte del laghetto e creare una zona emersa. Se la profondità non arriva al metro non potrai tenerla fuori in inverno. Mi sa però che non esistono preformati tanto profondi

    Ecco un quadro generale

    Inviato dal mio Galaxy S2 con Tapatalk 2

  8. #8
    L'avatar di francy_77
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    catania
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cambiamento di habitat

    in che senso? che ogni inverno la devo entrare a casa e rimetterla nella vecchia vasca? che tipo di piante? la lampada pero nn saprei dove appenderla :|
    Ultima modifica di francy_77; 20-06-13 alle 12:06

  9. #9
    L'avatar di Nick_00000
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Camisano Vicentino, Italy
    Messaggi
    434
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    15
    Ringraziato 8 volte in 8 post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 28/1
    Given: 111/1

    Re: cambiamento di habitat

    eh si perchè se l'acqua non supera il metro c'è il rischio di congelamento totale del laghetto quindi anche delle tue tarta che stan sotto in letargo...e non penso che ti vuoi ritrovare in primavera con due tartaghiaccioli..

    la lampada anti alga non va appesa ma va collegata al tubo d'uscita del filtro
    ACQUATERRARIO: 120x60x50 (h H2O) a breve 166x57x60 - FAUNA: 2 Trachemys Scripta Troosti FILTRAGGIO: Tetra EX 1200 + Tetra EX 700 RISCALDAMENTO:250W ZONA EMERSA: Lastra di Sughero DECORAZIONI: 20 Sassi DATA ACQUISTO TARTA: 05/2001 09/2003

  10. #10
    L'avatar di francy_77
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    catania
    Messaggi
    11
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: cambiamento di habitat

    che ignorante scusa cmq non credo che l acqua possa congelare non arriviamo mai sotto lo 0 sto in sicilia. ma se metto un termoregolatore?

Discussioni Simili

  1. cambiamento del guscio
    Di giulia2002 nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-09-11, 15:43
  2. Cambiamento
    Di Cumano nel forum Terrari e Acquaterrari
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-06-11, 14:30
  3. cambiamento piastrone......???
    Di cricri87 nel forum Allevamento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-01-11, 21:03
  4. Problema vacanze:cambiamento habitat
    Di giuli nel forum Allevamento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 21-07-09, 14:16
  5. Cambiamento
    Di Kia nel forum Segnalazioni Tecniche - Comunica con lo Staff
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 16-06-06, 15:51

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed