Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Letargo horsfieldii

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=92094
  1. #1
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    prov. MI
    Messaggi
    235
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/7
    Given: 4/0

    Letargo horsfieldii

    Salve forum,
    ho bisogno di avere più informazioni possibili riguardo il letargo di una horsfieldii di circa 4 anni che ci è stata regalata, come spiegavo appunto in una discussione precedente. Negli ultimi giorni ci siamo accorti che mangia meno ed è anche meno attiva quindi presumiamo che si stia preparando al letargo e che quindi è arrivato il momento di preparare il luogo che la ospiterà per il suo lungo "riposo", una samla da 55 lt, utilizzando il metodo scatole cinesi come letto in una guida del forum. Il letargo verrà fatto fare in una cantina che comunque non è proprio fredda, sui 10º o qualcosina in meno, e proprio per questo volevo sapere se è necessario coprire la samla con lo scatolone... La vasca non sarà poggiata direttamente a terra perché sotto metteremo una lastra abbastanza altina, mentre all'interno metteremo terriccio (lo stesso che c'è nel suo recinto) e foglie secche, il tutto coperto da una rete, abbiamo però un dubbio: la tartaruga va messa dentro senza cibo e acqua e aspettare che si interri da sola? Magari la domanda può sembrarvi banale, ma non ho mai fatto fare un letargo ad una tartaruga!

  2. #2
    L'avatar di liviaposta
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Messaggi
    2
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Letargo horsfieldii

    Ciao, io ho lo stesso problema. La mia horsefieldi ha circa 3 anni e l'anno scorso non le ho fatto fare il letargo perché non si addormentava e perdeva solo energie e mi si stava ammalando . Quest'anno sarei intenzionata a provare un letargo semi controllato; cioè sulla terrazzetta di casa dentro le scatole. Solo che non so cosa fare: le preparo la casetta lasciandole quindi l'accesso libero perchè nel frattempo continuo a lasciarle qualche verdurina in giro (lei ancora va un po' in giro e mangiucchia, meno tempo di prima ma qualcosa cerca)? che tipo di terriccio uso per farla interrare?
    spero di farcela quest'anno...

  3. #3
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    prov. MI
    Messaggi
    235
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/7
    Given: 4/0

    Re: Letargo horsfieldii

    Ciao Livia, non so darti una risposta adeguata perché come hai visto non è stata data nemmeno a me! La mia tartaruga nonostante il metodo scatole cinesi ogni tanto la controlliamo ed è sempre sveglia, si interra per qualche giorno (quelli più freddi) e poi la troviamo di nuovo in superficie attiva e super sveglia...forse avendo 4 anni e non avendo mai fatto il letargo non è abituata...non so! Noi vista la situazione abbiamo lasciato qualcosa da mangiare e l'acqua, ma mangia pochino! Spero che qualcuno dia una risposta ad entrambe!

  4. #4
    L'avatar di carlogamer
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    filottrano
    Messaggi
    25
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Letargo horsfieldii

    io consiglierei di mettere sempre un minima parte di cibo e di acqua

  5. #5
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    prov. MI
    Messaggi
    235
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/7
    Given: 4/0

    Re: Letargo horsfieldii

    @carlogamer esatto...noi qualcosa le abbiamo lasciato visto che alterna momenti di sonno ad altri di veglia!

  6. #6
    L'avatar di liviaposta
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Messaggi
    2
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Letargo horsfieldii

    Grazie a tutti per le risposte. Spero che quest'anno riesca ad addormentarsi naturalmente...perchè quello stato di di apatia pre-letargo mi preoccupa sempre tanto...
    pensavo magari di portarla prima dalla mia veterinaria che magari mi consiglia su come fare.

  7. #7
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    prov. MI
    Messaggi
    235
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/7
    Given: 4/0

    Re: Letargo horsfieldii

    Livia lo spero anche io per le nostre tartarughe...io in più ho anche due trachemys e spero che il prossimo anno (faranno 2 anni ad agosto e sarebbe il primo letargo) non abbiano problemi ad addormentarsi!

  8. #8
    L'avatar di carlogamer
    Nuovo Iscritto

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    filottrano
    Messaggi
    25
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    4
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: Letargo horsfieldii

    in bocca al lupo per le trachemis
    se vedi che non si addormenta oppure che è un po' sveglia un po'che dorme tienila sotto controllo perchè quello stato di dormiveglia può essere pericoloso per la loro salute,se propio non c'è verso di farla addormentare allora mettila in un terrario riscaldato,io spero che ti vada in letargo perchè il letargo è importante per le tarte
    Ultima modifica di carlogamer; 20-11-14 alle 20:55

  9. #9
    L'avatar di zippo90
    Ci Sono Sempre

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Castelverde di Lunghezza
    Messaggi
    19,349
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    79
    Ringraziato 90 volte in 82 post
    Downloads
    9
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 62/73
    Given: 19/1

    Re: Letargo horsfieldii

    basta che dove letarghi sia poco umido e non avrai problemi particolari con temperature di 5-8°C, monitorate i pesi e mettete una ciotola d'acqua e della cicoria nel box, e almeno 30cm di terra
    tartarughe
    Trachemys scripta scripta, Trachemys scripta trostii, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta ibridi, Sternotherus odoratus, Sternotherus carinatus, Kinosternon cruentatum cruentatum, Kinosternon subrubrum subrubrum, Kinosternon leucostotum postinguinale, Platemys platicephala platicephala
    Testudo graeca graeca, Testudo graeca nabeulensis, Testudo graeca terrestris, Testudo graeca ibera Testudo hermanni hermanni, Testudo marginata "sarda", Testudo horsfieldii horsfieldii

    Agamidae
    Pogona viticeps, Intellagama lesueurii lesueurii, Draco volans


    Gerrhosauridae
    Gerrhoasaurus major bottegoi

    Lacertidae
    Gallotia stehlini

    Scincidae
    Acontias percivalli percivalli, Amphiglossus reticulatus, Chalcides ocellatus ocellatus, chalcdes sexlineatus sexlineatus, Dasia olivacea, Eutropis multifasciata, Lamprolepis smaragdina, Novoeumeces schneideri schneideri, Riopa fernandi fernandi, Scincus conirostris, Scincus mitranus, Scincus scincus, Tiliqua gigas gigas, Tribolonotus gracilis


  10. #10
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    prov. MI
    Messaggi
    235
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    3
    Ringraziato 5 volte in 5 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/7
    Given: 4/0

    Re: Letargo horsfieldii

    La mia da sabato scorso si è interrata e non è più uscita!!! Speriamo bene!

Discussioni Simili

  1. letargo horsfieldii
    Di Birkhoff nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-10-12, 19:37
  2. pre-letargo horsfieldii
    Di fabry bor nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 02-10-12, 22:41
  3. letargo horsfieldii
    Di Hannah nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-10-09, 11:26
  4. Horsfieldii letargo
    Di tartahorsf nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 15-10-08, 17:34
  5. letargo horsfieldii
    Di Envy-chan nel forum Letargo, bruma, estivazione
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 24-11-07, 17:55

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed