ciao, vorrei chiarirmi un attimo le idee: tarta femmina di 22 anni, 16/17 cm, 850g circa, ha sempre vissuto da sola fino a 2 anni fa, quando ha iniziato a convivere con 2 maschietti di 5 anni (ora), il più grande dei quali misura circa 11/12 cm per 240g circa.

il quesito è il seguente: presumo che l'accoppiamento non sia ancora riuscito, quindi scarterei l'ipotesi di uova feconde ma...non dovrebbe fare le uova comunque?
ho letto su internet che le femmine, anche se non coperte, possono fare le uova comunque, anche se ovviamente non fertili.
il dubbio sorge su quel "possono": significa che tutte le tarte in età da deposizione ma che non si sono accoppiate faranno sicuramente uova non fertili o che alcune tarte le fanno e altre no? l'anno scorso scavava, ma di uova non se ne sono mai trovate, mentre negli anni precedenti non si sa perchè nessuno se ne è mai occupato.
se non ha mai fatto uova, potrebbe esserci la possibilità che non sia in grado di produrne? oppure potrebbe dipendere da una carenza di calcio?

nelle ultime settimane sta aumentando di peso abbastanza velocemente, un po' immagino sia perchè sta recuperando la perdita durante il letargo, un po' forse è anche il nuovo recinto in cui è più attiva e vorace.... che ne pensate? potrebbero essere le uova?