Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: quanto stanno sveglie le piccole nate??

QR CODE
http://www.tartaportal.it/showthread.php?t=10039
  1. #1
    L'avatar di meggy
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    provincia di milano
    Messaggi
    297
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    quanto stanno sveglie le piccole nate??

    sono sparita x qualche settimana ma in realtà ho letto spesso i vostri post...prima di tuto vi ringrazio tantissimo, dopo anni di nascite rarissime (xchè ho un terreno troppo argilloso), finalmente mi avete aiutato a costruire un'incubatrice come si deve. camilla ha deposto 8 uova e dopo un mese altre 10 (è una hermanni di più di 30 anni).
    dopo 58 giorni dalla prima nidiata si sono schiuse 6 uova, tra qualche settimana dovrebbero schiudersi anche le seconde arrivate.
    prima di tutto una domanda: le 6 nate hanno 7 giorni ma in incubatrice ho conservato anche le 2 nn schiuse...c'è possibilità che si schiudano o devo considerarle marce? (in tal caso le apro x vedere se erano fecondate o no.
    domanda numero due: le piccole stanno in una gabbia x conigli fatta con 5 cm di terra. x 3/4 è seminata con trifoglio e tarassaco(l'ho seminato tempo fa xcui adesso è tutto un "fogliame" da mangiare)...l'altra parte è fatta da un vaso rovesciato pieno di fieno e terriccio. poi c'è una vaschetta con l'acqua e un pò di pietre su cui metto insalata, frutta e verdura. cosa manca? l'ombra la creo con uno straccio messo sul coperchio. ovviamente è un posto provvisorio, siccome nel mio giardino girano topolini e cornacchie, volevo aspettare a metterli nel recinto x qualche settimana, almeno finchè non si indurisce il guscio . in questi giorni però noto che stanno fuori pochissimo, veso mezzogiorno escono dal fieno e mangiano come pazze, poi x 5 minuti bevono avidamente e infine tornano sotto il fieno. questo in circa un'ora. tutto il pomeriggio dormono. la mattina stanno x ore solo con la testa fuori ma escono del tutto appunto solo a mezzogiorno e solo x un'oretta. se però io le tiro fuori apposta bevono e mangiano x molto più tempo, ma l'ho fatto solo con una perchè nn penso sia bene toccarle piu di tanto...c'è qualcuno che le ha della stessa età che mi dice se è normale??grazie e scusate se mi sono dilungata...
    un ultimissima cosa....va bene x una tarta hermanni nascere e pesare 16 grammi??quanto dovrebbe mettere su x potergli far fare un letargo sicuro?

  2. #2
    L'avatar di Pupa
    Fedele a singhiozzo

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    prov Cagliari
    Messaggi
    1,517
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    Probabilmente stanno in un posto troppo caldo.
    All'ombra ci sono almeno 29°, dai 35°-45° al sole,
    e il sole le piccole lo prendono diretto solo le prime ore del mattino.

    Riconsidera la sistemazione,
    e l'ombra creala con canne e legno,
    lo straccio non è sufficente.
    "L' intelligenza è negata agli animali soltanto da coloro che ne possiedono assai poca"
    A.SCHOPENHAUER

  3. #3
    L'avatar di meggy
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    provincia di milano
    Messaggi
    297
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    probabilmente hai ragione...oggi le ho lasciate sotto alle piante perchè si moriva di caldo, mentre lì era fresco (ho seguito il consiglio d3l cane che va lì a sdraiarsi) e in effetti sono state sveglie dalle 10 di mattina alle 5 del pomeriggio...solo una non ha mangiato, le altre hanno mangiato trifoglio , malva, tarassaco, insalata e prugne troppo mature (sono le cose che i loro genitori adorano)...e poi hanno bevuto tantissimo...credo che stiano cominciado ad attivarsi!
    grazie!!

  4. #4
    L'avatar di Teoz980
    Moderatore Vampiro

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    4,918
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato una volta in un post
    Downloads
    1
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    Citazione Originariamente Scritto da meggy Visualizza Messaggio
    un ultimissima cosa....va bene x una tarta hermanni nascere e pesare 16 grammi??quanto dovrebbe mettere su x potergli far fare un letargo sicuro?
    io ho pesato le uova appena deposte, una deposiz 16g e un altra 17g (misura media), penso siano ok come pesi. Anche perchè se l'uovo pesa 16g non può aumentare!

  5. #5
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    dovresti tenere tutto l'ambadaran sotto un albero con fogliame rado. Ci deve essere sole a chiazze su una parte del terrario e ombra sull'altra parte. Le pochi grammi si disidratano velocemente.

    16 grammi e' un peso enorme per una baby ! La madre e' molto grossa?

    Non dare frutta. L'intestino ha bisogno di fibre. Oltretutto le prugne hanno un effetto irritante.
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  6. #6
    L'avatar di meggy
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    provincia di milano
    Messaggi
    297
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    la madre è lunga 27 cm e larga 17, ha più di 30 anni...le piccole sono (in media) lunghe 4 centimetri, larghe 3,6 e alte 2,2 e, come dicevano, pesano 16 grammi, una addirittura 18! adesso le ho messe sotto a un albero, la maggior parte dello spazio è in ombra, x sicurezza una parte è ricoperta da una stuoia...ma ci sono anche degli spazi al sole. ho tolto le prugne e ho aggiunto insalata, ora possono mangiare: trifoglio e tarassaco che cresce nella terra, in più verdura tagliata (che quindi cambio ogni giorno) come insalata (non lattuga), malva, foglie e fiori della margherita. la verdura nn la mangiano anche se la trituro, fanno fatica lo stesso...cosa posso dare in più?
    oggi cmq sono sveglie dalle 9 e sembrano più attive...

  7. #7
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    puoi fare una foto della "margherita"?

    e' un termine troppo generico e alcune "margherite" possono essere tossiche.

    In questo periodo e' abbastanza difficile trovare selvatico, a seconda degli ambienti in cui si vive. Dal verduraio puoi prendere le varie indivie e cicorie
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  8. #8
    L'avatar di meggy
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    provincia di milano
    Messaggi
    297
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    al momento la macchina fotografica ce l'ha mio fratello che è in vacanza...le margherite che dò sono le stesse che mangiano i genitori...e sono le uniche che siano mai cresciute nel mio giardino...crescono in una specia di cespuglietto di foglie rotondeggianti e ce ne sono 4 o 5 ogni cespuglio...non sono camomille e nn sono nemmeno le margherite giganti...sn quelle classiche...nn vanno bene?x l'insalata, è inutile che la compro, ho l'orto pieno zeppo di cicoria, rucola e una lunga e sottile che nn so come si chiama...oggi provo con l'interno delle zucchine che è mollissimo!

  9. #9
    L'avatar di anna emme
    Ambasciatrice
    Delle
    Tartarughe

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    ss
    Messaggi
    12,861
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/1
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    indovinala grillo che piante sono, senza una foto

    zucchina molto poca, che e' sbilanciata
    Regalare una tartarughina a chi non è attrezzato per riceverla NON è un bel regalo!!
    " Campagna contro i "regali" che fanno poi brutta fine"
    *********************************

    .............. non e' colpa mia....
    il letargo me l'ha fatto saltare chi si doveva curare di me
    ..............

    *************************************

    anna emme (ss)

    (n.b email attiva - no MP )

  10. #10
    L'avatar di meggy
    Frequentatore

    Status
    Offline
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    provincia di milano
    Messaggi
    297
    Recensioni
    Scritte 0 Recensioni
    Grazie
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Re: quanto stanno sveglie le piccole nate??

    ma uffa, non ne azzecco una!ogni cosa che do non va bene...mi sa che faccio prima a chiedere cosa posso dare oltre al trifoglio , al tarassaco e alla malva che ho piantato nella loro gabbia? cmq nn ho dato le zucchine xchè mia mamma le aveva già cotte...al loro posto o triturato mezza carota e ci ho messo un pò di polvere di osso di seppia ...ma ci sono allegramente passate sopra senza degnarla di uno sguardo!in compenso oggi hanno mangiato x la prima volta la malva...e sono sempre più attive!

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


A proposito di TartaPortal

    Portale dedicato alle tartarughe terrestri ed acquatiche.
    Punto di incontro per gli appassionati e in collaborazione con gli utenti.

Follow us on

Twitter Facebook youtube Flickr DavianArt Dribbble RSS Feed